Salta al contenuto principale della pagina

MICROBIOLOGIA

CODICE 73092
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 2 cfu al 1° anno di 9289 IGIENE DENTALE(L/SNT3) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/07
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    I microrganismi hanno un impatto straordinario su tutta la vita e la composizione del nostro pianeta. Alcune migliaia di specie microbiche costituiscono il cosiddetto microbiota che vive nel nostro corpo e svolge funzioni utili, altre specie, i patogeni, possono invece essere causa di morbilità e mortalità. Il corso  avrà lo scopo di far conoscere allo studente i microorganismi e le loro strategie per dare malattia. Particolare attenzione sarà rivolta all'ecosistema e ai patogeni del cavo orale

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Conoscere l'etiopatogenesi, le basi fisiopatologiche, anatomopatologiche ed i principali aspetti clinici degli apparati e dei sistemi.

    MODALITA' DIDATTICHE

    20 ore di lezioni frontali.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    - Caratteristiche principali di procarioti, eucarioti e virus e loro classificazione. 
    -Rapporti dei microrganismi con l’uomo (simbiosi, parassitismo, opportunismo, colonizzazione, infezione, malattia). 
    - Caratteristiche dei batteri (struttura batterica, crescita e metabolismo batterico, cenni di genetica batterica).
    -La popolazione microbica normale
    - Patogenicità batterica e fattori di virulenza (ingresso, adesione, invasione, permanenza, esotossine ed endotossine, enzimi idrolitici, meccanismi antifagocitari).
    -Patogeni intracellulari ed eterogeneità antigene. 
    -Principali classi di chemioterapici e antibiotici (beta-lattamici, glicopeptidi, amino glicosidi, tetracicline, chinoloni, cloramfenicolo, macrolidi, clindamicina, oxazolidinoni, streptogramine, nitroimidazoli, rifampicine) .
    -Caratteristiche fondamentali delle principali classi di antibiotici (spettro d’azione, bersaglio, spettro d’azione, farmacocinetica e meccanismi di resistenza batterica). 
    -Determinazione in vitro della sensibilità ai farmaci. 
    - Caratteristiche generali dei virus (struttura dei virus, struttura del genoma, struttura del capside, classificazione dei virus, replicazione virale, cenni di genetica virale). 
    -Patogenesi delle infezioni virali (trasmissione e penetrazione del virus nell’ospite, diffusione, tropismo, virulenza e citopatogenicità, persistenza, latenza, riattivazione). 
    -Farmaci antivirali e resistenze.
    -Caratteristiche generali dei miceti patogeni per l’uomo.
    -Microbiologia del cavo orale
    -Caratterestiche delle principali specie di interesse medico e odontoiatrico.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Microbiologia: AA.VV. Principi di microbiologia Medica. Casa Editrice Ambrosiana

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    FRANCESCA ANGIERO (Presidente)

    ANNA MARCHESE (Presidente)

    GRAZIA MARIA SPAGGIARI (Presidente)

    GABRIELLA PIETRA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    marzo 2019

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

     
          
    La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi. Lo studente per superare l’esame dovrà dimostrare di:
    -conoscere le caratteristiche principali di procarioti, eucarioti e virus e loro classificazione. –conoscere i rapporti dei microrganismi con l’uomo (simbiosi, parassitismo, opportunismo, colonizzazione, infezione, malattia);
    -conoscere le caratteristiche dei batteri (struttura batterica, crescita e metabolismo batterico, cenni di genetica batterica);
    -comprendere i meccanismi di patogenicità batterica e  conoscere in dettaglio i fattori di virulenza (ingresso, adesione, invasione, permanenza, esotossine ed endotossine, enzimi idrolitici, meccanismi antifagocitari), patogeni intracellulari ed eterogeneità antigene;
    -conoscere le principali classi di chemioterapici e antibiotici (beta-lattamici, glicopeptidi, aminoglicosidi, tetracicline, chinoloni, cloramfenicolo, macrolidi, clindamicina, oxazolidinoni, streptogramine, nitroimidazoli, rifampicine) e loro caratteristiche principali (spettro d’azione, bersaglio, spettro d’azione, farmacocinetica e meccanismi di resistenza batterica). Suscettibilità e resistenza batterica agli antimicrobici e test in vitro della sensibilità ai farmaci;
    -conoscere le caratteristiche generali dei virus (struttura dei virus, struttura del genoma, struttura del capside, classificazione dei virus, replicazione virale, cenni di genetica virale);
    -comprendere i meccanismi di patogenesi delle infezioni virali (trasmissione e penetrazione del virus nell’ospite, diffusione, tropismo, virulenza e citopatogenicità, persistenza, latenza, riattivazione);
    -conoscere i farmaci antivirali e resistenze;
    -conoscere le caratteristiche generali di miceti patogeni per l’uomo.
    -Conoscere le caratteristiche delle principali specie di interesse medico
    -Conoscere l'ecosistema orale, il microbiota, e i germi causa di malattie infettive del cavo orale e i loro meccanismi di patogenicità in questo distretto.
    Per il superamento delll’esame è richiesto un voto non inferiore a 18/30. 
    Il voto di 30/30 con eventuale lode sarà conferito quando le conoscenze della materia sono eccellenti.