Salta al contenuto principale della pagina

STATISTICA PER IL TURISMO

CODICE 83711
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 9 cfu al ° anno di 9912 SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO(L-15) - IMPERIA
  • 9 cfu al 2° anno di 9912 SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO(L-15) - IMPERIA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-S/01
    SEDE
  • IMPERIA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L'insegnamento si pone l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti di analisi statistica finalizzati alla raccolta e al trattamento dei dati focalizzando l’attenzione sui fenomeni turistici. Verranno pertanto introdotte le principali tecniche di analisi descrittiva per la sintesi e la rappresentazione dei fenomeni evidenziando in particolare le peculiarità dell’analisi dei fenomeni turistici: le fonti statistiche ufficiali del turismo, gli indicatori per la misurazione della domanda e dell’offerta turistica, le tecniche di misurazione della soddisfazione del turista tramite indagine campionaria. L'insegnamento ha un taglio prevalentemente pratico ed è basato sull’uso di Excel per l’analisi dei dati.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Conoscenza e comprensione: Gli studenti conosceranno i principali metodi di statistica descrittiva per la sintesi dei dati ed i più importanti metodi di campionamento probabilistico. Acquisiranno altresì informazioni dettagliate sulle principali rilevazioni statistiche nazionali ed internazionali aventi ad oggetto i fenomeni turistici.

    Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Al termine dell'insegnamento gli studenti saranno in grado di:

    •Organizzare, gestire e analizzare insiemi di dati mediante Excel

    •Utilizzare le fonti statistiche ufficiali del turismo

    •Misurare la soddisfazione del turista tramite indagine campionaria

    Autonomia di giudizio: Gli studenti devono saper utilizzare sia sul piano concettuale che su quello operativo le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei diversi contesti applicativi.

    Abilità comunicative: Gli studenti acquisiranno il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti e non specialisti.

    Capacità di apprendimento: Gli studenti svilupperanno adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare ad approfondire in modo autonomo la materia.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali con utilizzo di Excel per la gestione e l'analisi dei dati.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    L’insegnamento tratta l’utilizzo di alcuni strumenti statistici fondamentali per l’analisi e la sintesi dei fenomeni turistici. La parte teorica del corso sarà accompagnata da una parte pratica, svolta in aula informatica, finalizzata all’apprendimento delle competenze necessarie ad acquisire, riorganizzare ed analizzare dati sul turismo.

    Programma dettagliato del corso

    STATISTICA DESCRITTIVA

    • Distribuzione di un carattere e sua rappresentazione: distribuzioni di frequenza, diagrammi
    • Indici di posizione: medie, mediana, moda e percentili
    • Indici di variabilità
    • Numeri indici
    • Misure di associazione e di correlazione
    • Analisi di regressione

    INDAGINI CAMPIONARIE

    • Popolazione e campione, descrizione e inferenza
    • Il campione casuale semplice
    • Campionamento stratificato, a grappoli e a più stadi
    • Questionario e modalità di somministrazione

    STATISTICA DEL TURISMO

    • Definizione di turista
    • Le principali fonti di dati sul turismo.
    • Statistiche sulla offerta turistica
    • Tipologie e classificazioni dell’offerta turistica
    • Principali indicatori di utilizzazione dell’offerta ricettiva
    • Statistiche sulla domanda turistica
    • Analisi quantitativa della domanda

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Pasetti, P. (2012), Statistica del turismo, Carocci

    Borra S., Di Ciaccio A. (2021), Statistica. Metodologie per le scienze economiche e sociali, IV edizione, McGraw-Hill

    Materiale distribuito a cura del docente

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    CORRADO LAGAZIO (Presidente)

    MARTA NAI RUSCONE

    FABIO RAPALLO

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    1° semestre 22-23

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Per gli studenti frequentanti l'esame si compone di una prova pratica in Excel e di una prova orale.

    Per gli studenti non frequentanti l'esame è solo orale.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La prova pratica è utilizzata per valutare la capacità di applicare le conoscenze acquisite dallo studente. La prova orale serve per valutare il livello di comprensione delle conoscenze acquisite dallo studente.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note