Salta al contenuto principale della pagina

GESTIONE DEI RIFIUTI

CODICE 65661
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 5 cfu al 2° anno di 9916 SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI (L-32) - GENOVA
  • 4 cfu al 1° anno di 9018 SCIENZE CHIMICHE (LM-54) - GENOVA
  • 5 cfu al 2° anno di 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (LM-75) - GENOVA
  • 5 cfu al 2° anno di 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (LM-6) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE CHIM/12
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    "L'insegnamento fornisce gli strumenti di base per comprendere gli aspetti scientifici, tecnici e normativi sottostanti la corretta gestione dei rifiuti. Lo studente, attraverso approfondimenti degli aspetti quali-quantitativi, la comparazione con altri stati europei, i principi e gli obblighi discendenti dalle norme nonché le soluzioni tecniche disponibili, al termine del corso potrà valutare criticamente possibili soluzioni alle problematiche connesse.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    La sensibilità circa le tematiche ambientali, tra queste la corretta gestione dei rifiuti, si è molto accresciuta negli ultimi decenni ma non è, allo stesso modo, cresciuta la comprensione delle stesse.

    Scopo del corso è fornire agli studenti strumenti per governare gli aspetti più rilevanti dell'attività di gestione dei rifiuti e permettere loro di sviluppare capacità valutative autonome.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali

    Visite sul campo

    Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il corso è strutturato in cinque moduli tra di loro interconnessi.

    Dati Quantitativi:

    Presentazione e discussione dei dati di produzione, Europei Italiani e Regionali, e le variazioni degli stessi nel tempo.

    Dati Qualitativi:

    Presentazione e discussione delle caratteristiche qualitative; metodiche di analisi e caratteristiche chimico fisiche e merceologiche salienti.

    Normativa Europea ed Italiana:

    Principi normativi, strategie, linee guida Europee, recepimenti nel corpo normativo Italiano, valutazioni del grado di implementazione a livello Nazionale e locale, strumenti di controllo.

    Classificazione dei rifiuti:

    Metodiche di classificazione dei rifiuti, in funzione delle loro caratteristiche merceologiche e chimico fisiche, ai sensi delle norme di legge vigenti.

    Gestione dei rifiuti

    Principi dell’Analisi tecnico-economica del ciclo dei rifiuti, disamina dei sistemi di trattamento, recupero e smaltimento, pregi e criticità delle diverse soluzioni tecniche e tecnologiche.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Presentazioni in PDF dei temi delle lezioni.

    Copia delle norme principali e documentazione tecnica nazionale e internazionale.

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    GESTIONE DEI RIFIUTI

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale.

    Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Prova orale individuale. L’esame è finalizzato a valutare le conoscenze degli elementi fondamentali della materia, la capacità di collegamenti tra i vari argomenti e la padronanza degli aspetti applicativi

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note

    ALTRE INFORMAZIONI

    La frequenza regolare è fortemente raccomandata per la mancanza di testi di studio di riferimento.