Salta al contenuto principale della pagina

BIOTECNOLOGIE MARINE

CODICE 90593
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 12 cfu al 2° anno di 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (LM-75) - GENOVA
  • 12 cfu al 2° anno di 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (LM-6) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (LM-75) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (LM-6) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/11
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    La biodiversità del mare è un patrimonio da preservare, ma è altresì una importante sorgente ispiratrice per le moderne biotecnologie e le nanotecnologie. Nuovi farmaci, nuovi materiali e nuovi processi possono derivare dall'applicazione mirata delle conoscenze derivanti dallo studio della biodiversità marina.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Le principali applicazioni in ambito biotecnologico e nanotecnologico derivanti dallo studio biomolecolare e strutturale degli organismi marini.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Acquisizione di conoscenze e competenze relative ai principali approcci delle moderne biotecnologie applicate agli organismi marini. Esempi tratti dall'ecosistema marino come modello per l'ottenimento di prodotti o processi biotecnologici e nanotecnologici.

    PREREQUISITI

    Conoscenze di base di biochimica, genetica e biologia molecolare

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezione frontale, visite didattiche e una esperienza di laboratorio

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    • Introduzione alle biotecnologie marine. Definizione, ambiti di applicazione, tecniche, luoghi e organismi.
    • Le tecniche usate nelle biotecnologie marine. Realizzazione di library di natural compound. High throughput screening (HTS). Genome mining. Produzione di proteine eterologhe.
    • I principali organismi usati in drug discovery. Batteri, Poriferi e Cnidari.
    • Produzione sostenibile di composti da poriferi. Tecniche di colture cellulari di e acquacoltura di poriferi.
    • Peptidi antimicrobici di origine marina.
    • Polimeri di origine marina. Chitina e chitosano, collagene e gelatine, polisaccaridi delle alghe
    • Biomateriali di origine marina.
    • Cosmesi dal mare.
    • Nutraceutica dal mare.
    • Tecniche di coltivazione delle microalghe.
    • Enzimi marini.
    • Pesci transgenici.
    • Le microalghe come fonte di biodiesel.
    • Le biotecnologie marine per l’ambiente. Bioremediation.
    • Metodi molecolari per il monitoraggio di tossine marine.
    • Metodi molecolari per il monitoraggio specie aliene.
    • Bioadesivi, Siliconi, Biosurfactanti.

    Nr. 2 uscite didattiche

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    materiale di supporto su aulaweb

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    BIOTECNOLOGIE MARINE

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Esame orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La valutazione delle conoscenze e competenze acquisite verrà effettuata tramite la richiesta di discutere oralmente almeno un paio di argomenti del programma.

     

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note

    ALTRE INFORMAZIONI

    La frequenza alle attività di laboratorio e alle visite didattiche è obbligatoria per il 75% delle ore complessive