Salta al contenuto principale della pagina

ANATOMIA UMANA

CODICE 58033
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 14 cfu al 1° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA(LM-41) - GENOVA
  • LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PROPEDEUTICITA
    Propedeuticità in uscita
    Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
    • MEDICINA E CHIRURGIA 8745 (coorte 2022/2023)
    • ANATOMIA SISTEMA NERVOSO E ENDOCRINO 80240
    • FISIOLOGIA UMANA 1 61191
    MODULI Questo insegnamento è composto da:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Conoscere l’organizzazione strutturale del corpo con le sue principali applicazioni di carattere anatomo-clinico; riconoscere le caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati e degli organi dell’organismo umano, nonché i loro principali correlati morfo-funzionali con particolare riferimento a organi e sistemi.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    ERMANNO CICCONE (Presidente)

    FRANCO FAIS (Presidente)

    CARLO MARTINOLI (Presidente)

    DANIELE SAVERINO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    La verifica dell’apprendimento sarà effettuata mediante esame a steps:

    -        Test scritto sugli argomenti di Anatomia dell'apparato locomotore.

    -        Test scritto sugli argomenti di Diagnostica per immagini (requisito necessario per il proseguimento dell’esame).

    ·     riconoscimento di preparati di Anatomia strutturale al microscopio, che sarà un requisito necessario per il proseguimento dell’esame. Per poter accedere all’esame orale lo studente dovrà identificare almeno due dei tre preparati anatomo-microscopici che gli verranno proposte;

    esame orale: le domande saranno predisposte in modo da verificare le conoscenze anatomiche acquisite dallo studente dal punto di vista sistematico e topografico, anche con l’utilizzo di  modelli anatomici

     

     

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’  effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

    Lo studente per superare l’esame, riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di:

    -     descrivere le diverse ossa del corpo, le articolazioni e i muscoli scheletrici.

    ·      descrivere i contenuti relativi alle regioni della testa, arti, torace, addome, pelvi e perineo, e l’anatomia microscopica degli organi del corpo umano, con collegamenti all'anatomia descrittiva e sistematica (forma, posizione, rapporti), topografica (loco-regionale) e clinica.

    ·      riconoscere ed analizzare l’organo/apparato all’interno della regione in cui si trova,

    ·      analizzare semplici casi clinici orientati all'anatomia;

    ·      individuare le basi anatomiche che hanno portato alla patologia descritta negli esempi di casi clinici citati durante il corso.

     Lo studio dell’Anatomia permetterà di costruire solide basi teoriche e metodologiche che permetteranno agli studenti in Medicina e Chirurgia di:  

    ·       possedere capacità ed autonomia nella realizzazione dei modelli organo/patologia e patologia/paziente;

    operare correttamente nel contesto clinico.