Salta al contenuto principale della pagina

DISTRIBUTED SYSTEMS

CODICE 86799
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 2° anno di 11160 COMPUTER ENGINEERING (LM-32) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-INF/05
    LINGUA Inglese
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso si propone di fornire conoscenze sulle problematiche relative alla realizzazione di sistemi di elaborazione distribuiti e ad elevata scalabilità e affidabilità.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    The course aims to provide an understanding of the principles on which the Internet and other distributed systems are based; their architecture, algorithms and design; and how they meet the demands of contemporary distributed applications. 1. Distributed systems characterization 2. Coordination of distributed systems Physical and logical clock synchronization Distributed mutual exclusion Election algorithms and protocols 3. Consistency of distributed systems Data centric systems Client centric systems Consistency protocols 4. Resilience of distributed systems Distributed process pooling and resilience Reliable distributed communication services Distributed operation commit Recovery of faulty systems 5. Case studies Hyperledger permissioned blockchains Google distributed storage and computation In memory Distributed Data Store Office online collaboration platforms

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Al termine del corso l'allievo sarà in grado di affrontare la progettazione e realizzazione di reti complesse in un contesto di rete pubblica sia in contesti di rete privata e la progettazione di sistemi e applicazioni basati sulle piattaforme informatiche ad elevata scalabilità e affidabilità.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni ed esercitazioni

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Contenuti essenziali:

    1. Distributed systems characterization

    2. Coordination of distributed systems

    • Physical and logical clock synchronization
    • Distributed mutual exclusion
    • Election algorithms and protocols

    3. Consistency of distributed systems

    • Data centric systems
    • Client centric systems
    • Consistency protocols

    4. Resilience of distributed systems

    • Distributed process pooling and resilience
    • Reliable distributed communication services
    • Distributed operation commit
    • Recovery of faulty systems

    5. Case studies

    • Hyperledger permissioned blockchains
    • Google distributed storage and computation
    • In memory Distributed Data Store
    • Office online collaboration platforms

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    • M. van Steen, A. tanenbaum,  Distributed Systems Third Ed. 2017.
    • G. Coulouris, J. Dollimor, T. Kindberg, G. Blair, Distributed Systems: Concepts and Desing, 5th editionby 2012
    • Materiale didattico disponibile su aulaweb.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Progetto didattico e orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    capacità di risolvere semplici problemi di progettazione e di programmazione sugli argomenti del corso

    conoscenza degli argomenti trattati a lezione e capacità di analisi e discussione delle tematiche trattate

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note