Salta al contenuto principale
CODICE 108202
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-DEA/01
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L’insegnamento si propone di fornire strumenti interpretativi per comprendere il ruolo dello sport nella società moderna, privilegiando l’ottica antropologica. Il corso si pone l’obiettivo di osservare lo sport come “fatto sociale totale”, ovvero come elemento imprescindibile della cultura. L’Antropologia offre posture intellettuali e tematiche - identità, razza, corpo, religione, mito, rito - idonee alla decifrazione delle dinamiche che riguardano lo sport e la percezione che l’opinione pubblica ha del fenomeno.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine del corso gli studenti acquisiranno la nozione di sport come “fatto sociale totale”; saranno in grado di decifrare l’importanza dello sport nella costruzione delle identità locali, nazionali e transnazionali; sapranno sviluppare la capacità di lettura delle connessioni tra sport e cultura nonché delle principali trasformazioni sociali avvenute nel corso della storia contemporanea, e veicolate dallo sport. L’insegnamento si propone inoltre di sviluppare la capacità di analisi dell’aspetto ludico dello sport e del viaggio come fattore di conoscenza delle diversità, in relazione alla diffusione delle varie discipline sportive.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso gli studenti/studentesse acquisiranno la nozione di sport come “fatto sociale totale”; saranno in grado di decifrare l’importanza dello sport nella costruzione delle identità locali, nazionali e transnazionali; sapranno sviluppare la capacità di lettura delle connessioni tra sport e cultura nonché delle principali trasformazioni sociali veicolate dallo sport e avvenute nel corso della storia contemporanea. L’insegnamento si propone inoltre di sviluppare la capacità di analisi dell’aspetto ludico dello sport e della pratica sportiva come fattore di conoscenza delle diversità.

Lo scopo dell'insegnamento è di fornire gli strumenti per affrontare e approfondire vari aspetti della comunicazione sportiva, partendo da un’ottica antropologica. Verranno trattati temi quali la narrazione dell’evento sportivo; lo sport come “fatto sociale totale”; lo sport come fattore di creazione e cambiamento delle identità nazionali; l’ibridazione culturale generatrice di nuovi panorami.

MODALITA' DIDATTICHE

L’insegnamento è articolato in lezioni frontali svolte dal docente, con esercitazioni anche multimediali su tematiche a scelta.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Strumenti, domande, contenuti dell’Antropologia dello sport

L’antropologia e lo sport: una storia recente

Lo sport come fatto sociale totale

Il calcio e le identità nazionali

Come percepiamo lo sport

Narratori o giornalisti?

Tecniche digitali e nuovi panorami

Sport e cultura, oggi

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Tre testi, di cui due obbligatori:

-Barba Bruno, Il corpo, il rito, il mito. Un'antropologia dello sport, Einaudi, Torino, 2021.

-Berruto Mauro, Capolavori. Allenare, allenarsi, guardare altrove, ADD, Torino 2019.

Un testo a scelta tra:

Arpino, Giovanni, 2007 Azzurro tenebra, Spoon River, Torino.

Augé, Marc, 2016 Football. Il calcio come fenomeno religioso, EDB, Bologna.

Bayer, Osvaldo, 2020 Fútbol. Una storia sociale del calcio argentino, Edizioni Alegre, Roma.

Barba, Bruno, Calciologia. Per un’antropologia del football, Mimesis, Milano 2016.

Barba B. Ma quale DNA? Il calcio, l’Antropologia e le trappole dell’identità, Battaglia, Imola, 2023.

Bausinger, Herman, 2008 La cultura dello sport, Armando, Roma.

Bavastro, Danila, Sport e social media. Strumenti e strategie di comunicazione per le società sportive, Maggioli, Sant’Arcangelo di Romagna 2022.

Bifulco, Luca, Tirino, Mario, a cura di, Sport e Scienze Sociali. Fenomeni sportivi tra consumi, media e processi globali, Rogas, Roma 2019.

Bromberger, Christian, 1999 La partita di calcio. Etnologia di una passione, Editori Riuniti, Roma.

Canepa, Daniele, Fino a che punto? Il traffico internazionale di giovani atleti, Infinito Edizioni, Formigine 2021.

Currò, Enrico, Mario Fossati e la Storia del giornalismo sportivo in Italia, Bolis, Azzano San Paolo 2028.

Dal Lago, Alessandro, 1990 Descrizione di una battaglia. I rituali del calcio, il Mulino, Bologna.

Gherpelli, Lamberto, 2018 Che razza di calcio, Gruppo Abele, Torino.

Lupo, Maurizio, Emina, Antonella (a cura di), Visioni di gioco. Calcio e società da una prospettiva interdisciplinare, il Mulino, Bologna 2020.

Lupo, Maurizio, Emina, Antonella, Igor Benati (a cura di), Visioni di gioco. Calcio e società da una prospettiva interdisciplinare, Volume secondo, il Mulino, Bologna 2022.

Lupo, Maurizio, Emina, Antonella, Igor Benati (a cura di), Visioni di gioco. Calcio e società da una prospettiva interdisciplinare, Volume terzo, il Mulino, Bologna 2024.

Marani, Matteo, 2007 Dallo scudetto ad Auschwitz. Vita e morte di Árpád Weisz, allenatore

Morris, Desmond, 1981 La tribú del calcio, Rizzoli, Milano 2016.

Riva, Gigi, 2016 L’ultimo rigore di Faruk. Una storia di calcio e di guerra, Sellerio, Palermo.

Pivato, Stefano, 2019 Storia sociale della bicicletta, il Mulino, Bologna.

Tranquillo, Flavio 2020 Lo sport di domani. Costruire una nuova cultura, add editore, Torino.

Valeri, Mauro, 2005 La razza in campo. Per una storia della rivoluzione nera nel calcio, Edup, Roma.

Zoletto, Davide, 2010, Il gioco duro dell’integrazione. L’intercultura sui campi da gioco, Cortina, Milano.

 

Ulteriori consigli di integrazioni bibliografiche verranno forniti nel corso delle lezioni.

Verranno valutate eventuali altre proposte fornite parte dello studente e relative a uno dei testi a scelta.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

SALVATORE BRUNO BARBA (Presidente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Martedì 13 febbraio ore 8 AULA III

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'esame orale premetterà di verificare la capacità di analisi dello studente/studentessa. Verrà valutata la capacità di esposizione, l'utilizzo corretto della terminologia antropologica, la capacità di ragionamento critico sviluppata durante il corso. 

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
12/12/2023 09:00 GENOVA Orale
16/01/2024 09:00 GENOVA Orale
06/02/2024 09:00 GENOVA Orale
21/05/2024 09:00 GENOVA Orale
11/06/2024 09:00 GENOVA Orale
02/07/2024 09:00 GENOVA Orale
10/09/2024 09:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

Si invitano gli studenti/studentesse a consultare i materiali inseriti periodicamente in aula web. Informazioni in merito verranno fornite nel corso delle lezioni.

Si consigliano gli studenti/studentesse con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare sia il referente Prof. Canepa, sia il docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento. 

Agenda 2030

Agenda 2030
Sconfiggere la povertà
Sconfiggere la povertà
Salute e benessere
Salute e benessere
Istruzione di qualità
Istruzione di qualità
Parità di genere
Parità di genere
Lavoro dignitoso e crescita economica
Lavoro dignitoso e crescita economica
Ridurre le disuguaglianze
Ridurre le disuguaglianze
Città e comunità sostenibili
Città e comunità sostenibili
Lotta contro il cambiamento climatico
Lotta contro il cambiamento climatico
Vita sulla Terra
Vita sulla Terra
Pace, giustizia e istituzioni solide
Pace, giustizia e istituzioni solide