Salta al contenuto principale
CODICE 108648
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-STO/08
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento propone un'analisi dettagliata delle caratteristiche proprie degli archivi degli enti pubblici territoriali (con particolare riferimento ai Comuni), e di diverse tipologie di soggetti privati (famiglie, associazioni, sindacati) mediante il constante confronto con il patrimonio documentario conservato presso l’Archivio storico del Comune di Genova. L’analisi critica di tali archivi è mirata alla comprensione della loro nascita, sviluppo e gestione, anche in relazione ad altri archivi presenti sul territorio. Conseguentemente, attraverso lo studio dei documenti si potrà osservare l’evoluzione delle medesime istituzioni che li hanno poste in essere.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo scopo dell'insegnamento è di introdurre gli studenti allo studio dell'Archivistica speciale. Le numerose fonti documentarie conservate presso l'Archivio Storico del Comune di Genova,  consentono di ricostruire la genesi e l'evoluzione dei vari soggetti produttori, attraverso l'analisi della documentazione posta in essere nel corso della propria attività. Al termine delle lezioni gli studenti acquisiranno le conoscenze fondamentali per svolgere in modo autonomo una ricerca d'archivio.  Tale approccio metodologico si propone di offrire  allo studente orizzonti nuovi nell'indagine storica, nell'immediato, prevalentemente di rilevanza locale, ma anche utilizzabile per altre realtà. Inoltre lo studente dovrà saper descrivere i fondi archivistici conservati presso l'Archivio Storico del Comune di Genova, evidenziando eventuali collegamenti tra loro. La conoscenza dei fondi archivistici ed i reciproci collegamenti consentiranno allo studente di svolgere, in linea teorica, una mappatura delle fonti utili per una eventuale ricerca storica 

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni si svolgeranno presso la sede dell'Archivio Storico del Comune di Genova e prevedono una parte espositiva dell'argomento del giorno seguita da un'analisi critica di una significativa selezione di documentazione archivistica relativa all'argomento trattato, si terrano esercitazioni con documenti in originale sia in gruppo sia singolarmente. Nel corso della lezione, ove si ravvede la necessità, verranno svolti ulteriori approfondimenti in riferimento all' Archivistica generale. L'attività didattica prevede inoltre una visita guidata all'Archivio Fotografico del Comune di Genova  e una presso la Biblioteca Museo dell'Attore. La presenza degli studenti alle lezioni è fortemente consigliata.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Durante il II modulo saranno presi in esame gli archivi conservati presso l'Archivio Storico del Comune di Genova, nella fattispecie quelli prodotti dalla civica amministrazione dal 1815 al 1945, con le relative evoluzioni ed le importanti trasformazioni. Particolare attenzione verrà prestata agli archivi delle antiche Magistrature in età moderna (Padri del Comune, Censori, Magistrato dell'Abbondanza, Provvisori del Vino e dell'Olio, Capitanato di Voltri e Albergo dei Poveri). Gli Archivi delle famiglie Brignole Sale e De Ferrari Galliera concluderanno l'excursus sull'età moderna.  Verranno presentati, a titolo esemplificativo, anche gli archivi di associazioni (Centro Ligure di Storia Sociale e CGIL Camera del Lavoro) e di personalità (Gelasio Adamoli e Mons. Federico Lunardi)

TESTI/BIBLIOGRAFIA

La bibliografia verrà fornita all'inizio delle lezioni del II modulo

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

STEFANO GARDINI (Presidente)

VALENTINA RUZZIN

ENRICO ISOLA (Presidente Supplente)

SANDRA MACCHIAVELLO (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

mercoledì 21 febbraio 2024 ore 15,  presso l'Archivio storico del Comune di Genova

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame, in forma orale, prevede l'esposizione ed analisi critica di uno o più argomenti trattati durante il corso, con eventuali richiami e/o rimandi tra loro

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Il colloquio mira ad accertare il grado di preparazione del candidato e di conoscenza degli argomenti tratti dalla bibliografia, mediante l'utilizzo di un corretto lessico scientifico appropriato.  Inoltre le sue capacità vengono valutate in base alle  modalità di rielaborazione critica dei temi del corso e alla capacità di individuarne soluzioni o strategie alternative per la ricerca storica.. 

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
19/12/2023 09:00 GENOVA Orale
16/01/2024 09:00 GENOVA Orale
06/02/2024 09:00 GENOVA Orale
07/05/2024 09:00 GENOVA Orale appello riservato ai laureandi della sessione estiva
04/06/2024 09:00 GENOVA Orale
18/06/2024 09:00 GENOVA Orale
09/07/2024 09:00 GENOVA Orale
10/09/2024 09:00 GENOVA Orale