Salta al contenuto principale
CODICE 104888
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SPS/04
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

ll corso si propone di offrire agli studenti gli strumenti concettuali e metodologici per l'analisi dei seguenti attori del sistema politico contemporaneo.

1) Le origini e le trasformazioni dei partiti politici in prospettiva comparata con particolare attenzione all'evoluzione delle famiglie partitiche in Europa, la formazione e il ruolo dei recenti partiti neopopulisti, regionalisti e digitali nelle democrazie contemporanee.

2) Lobbies, lobbying e il lobbista. Analisi delle attività di lobbying nell'UE e negli USA. Come il lobbista può influenzare il processo decisionale?

3) Gruppo di interesse e gruppi di pressione. Una prospettiva storica e un'analisi concettuale dei termini nella letteratura politologica.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine del corso lo studente è in grado di: - padroneggiare i principali nodi tematici del sistema partitico europeo dal 1979 al 2019; - conoscere gli strumenti metodologici di analisi elettorale e dei sistemi partitici; - sviluppare capacità di giudizio critico; - elaborare studi su partiti e sistemi di partito in diversi periodi storici; - esporre e argomentare con lessico appropriato ricerche di carattere politologico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Capacità di comprendere i processi storici, politici, economici e internazionali;
  • consapevolezza della distinzione tra fatti e opinioni dei fenomeni politici e sociali;
  • competenze nell’utilizzo di approcci metodologici diversi;
  • riflessione critica sulle domande presentate;
  • competenze per operare nel campo della cooperazione, delle istituzioni europee e della pubblica amministrazione

PREREQUISITI

Conoscenza di base della Scienza politica, delle teorie sui partiti politici e degli attori di policy.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali. Discussione su temi di attualità. Esempi di ricerca applicata. Presentazioni di libri e ricerche. Seminari.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso si divide in due parti. La parte teorica affronta il tema della nascita e dell'evoluzione della modellistica partitica nell'ambito politologico. Definizione e attività dei gruppi di interesse e di pressione. Esempi empirici del fenomeno. Chi e come esercita attività di lobbying.

La parte empirica approfondisce le funzioni, i ruoli e le dinamiche politiche dei principali partiti, gruppi e lobbies in prospettiva comparata. 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Raniolo F. (2013), I partiti politici, Roma, Laterza.

Pritoni A. (2021), Politica e interessi. il lobbying nelle democrazie contemporanee, Bologna, il Mulino

Letture di approfondimento, slides e syllabus del corso sono reperibili nella pagina Aulaweb del corso.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARA MORINI (Presidente)

MARCO DI GIULIO

STELLA GIANFREDA (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni del secondo semestre inizieranno lunedì 12 febbraio 2024.
Per l'orario settimanale siete pregati di consultare l'agenda web al seguente link: https://easyacademy.unige.it/portalestudenti//index.php?_lang=it

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Prova orale in persona con una durata di ca. 20 minuti.

Tre domande generali e ulteriori approfondimenti sui libri, slides, materiale didatticop ed eventi politici contemporanei.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La prova orale consiste in una discussione che mira a verificare:

- la capacità di esporre le conoscenze acquisite in maniera precisa ed esauriente, anche attraverso esempi concreti.

- la capacità di applicare le conoscenze teoriche acquisite ad esempi reali.

- le competenze di sintesi e organizzazione del pensiero.

  "Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA, di
disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare sia il
referente Prof. Aristide Canepa (aristide.canepa@unige.it), sia il
docente, all'inizio del corso, per concordare modalità didattiche e
d'esame che, nel rispetto degli obiettivi dell'insegnamento, tengano
conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei
strumenti compensativi".

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
19/12/2023 11:30 GENOVA Orale
09/01/2024 11:30 GENOVA Orale
30/01/2024 11:30 GENOVA Orale
21/05/2024 11:30 GENOVA Orale
04/06/2024 11:30 GENOVA Orale
02/07/2024 11:30 GENOVA Orale
10/09/2024 11:30 GENOVA Orale