Salta al contenuto principale
CODICE 75390
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-GGR/02
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso prende in esame le determinanti dell’azione geopolitica degli stati a partire dalle teorie classiche per arrivare all’attualità anche con l’analisi di casi concreti di conflitti recenti

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornisce le metodologie e gli strumenti propri della geopolitica utili ad analizzare e comprendere la disciplina al tempo della globalizzazione. In particolare partendo da un approccio storico delle teorie classiche si forniscono le chiavi di lettura di fenomeni trasversali (geografia, demografia, religione …) che caratterizzano l’agire geopolitico dei grandi player istituzionali (USA, Cina, Europa, …) e non.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di comprendere le principali tematiche connesse alla Geopolitica ed avrà acquisito un lessico che gli permetterà di orientarsi nella letteratura potendo comprendere agevolmente ed esaminare testi scientifici inerenti la materia. Potrà pertanto interpretare la geopolitica attuale in una contingenza nella quale si susseguono con imprevista frequenza mutamenti nei comportamenti e nelle strategie dei principali player mondiali. Potrà inoltre spiegare, argomentare e talvolta interpretare alcune delle principali tematiche geopolitiche sia in forma orale sia in forma scritta.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali, attività seminariali, analisi di casi realizzate anche tramite lavori di gruppo che prevedono la redazione di un elaborato scritto e una presentazione Power Point.

PROGRAMMA/CONTENUTO

 Il corso, dopo aver trattato la nascita della disciplina e la sua evoluzione, passa ad esaminare

- le principali teorie e il periodo post guerra fredda

- le implicazioni geopolitiche delle risorse naturali ed energetiche, della demografia e delle religioni, dell'economia.

- la situazione geopolitica dell'Italia e delle altre principali grandi aree geografiche del mondo

Il corso tratta temi in linea con gli obiettivi d'Agenda globale per lo sviluppo sostenibile 2030, in particolare:

OBIETTIVO 10: Ridurre l'ineguaglianza all'interno di e fra le Nazioni

10.5 Migliorare la regolamentazione e il controllo dei mercati e delle istituzioni finanziarie globali e rafforzarne l'applicazione

10.6 Assicurare maggiore rappresentanza e voce per i paesi in via di sviluppo nel processo decisionale delle istituzioni economiche e finanziarie internazionali a livello mondiale al fine di fornire istituzioni più efficaci, credibili, responsabili e legittime

10.7 Facilitare la migrazione ordinata, sicura, regolare e responsabile e la mobilità delle persone, anche attraverso l'attuazione di politiche migratorie programmate e ben gestite

10.a Attuare il principio del trattamento speciale e differenziato per i paesi in via di sviluppo, in particolare per i paesi meno sviluppati, in conformità con gli accordi dell'Organizzazione Mondiale del Commercio

10.b Promuovere l’aiuto pubblico allo sviluppo e i relativi flussi finanziari, compresi gli investimenti esteri diretti, agli Stati dove il bisogno è maggiore, in particolare i paesi meno sviluppati, i paesi africani, i piccoli Stati insulari in via di sviluppo e i paesi senza sbocco sul mare in via di sviluppo, in accordo con i loro piani e programmi nazionali

OBIETTIVO 16: Promuovere società pacifiche e più inclusive per uno sviluppo sostenibile; offrire l'accesso alla giustizia per tutti e creare organismi efficienti,responsabili e inclusivi a tutti i livelli

16.3 Promuovere lo stato di diritto a livello nazionale e internazionale e garantire parità di accesso alla giustizia per tutti

16.8 Allargare e rafforzare la partecipazione dei paesi in via di sviluppo nelle istituzioni della governance globale

TESTI/BIBLIOGRAFIA

PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI

Su aula web sono presenti i materiali illustrati a lezione che, integrati dagli appunti presi direttamente dallo studente e dallo studio di alcuni capitoli, indicati dal docente, del volume in bibliografia, consentono la preparazione dell'esame.

PER GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI

Graziano M., Geopolitica. Orientarsi nel grande disordine internazionale, Il Mulino, Bologna, 2019. E’ da preparare tutto il volume.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ALBERTO DE SANCTIS (Presidente)

ANDREA CATANZARO

GIAN MARCO UGOLINI (Presidente Supplente)

ARIANNA BETTIN (Supplente)

STEFANIA MANGANO (Supplente)

PIETRO PIANA (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni inizieranno lunedì 2 ottobre 2023

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Il colloquio orale consentirà di valutare la padronanza e l'approfondimento delle conoscenze, la capacità d'uso delle competenze sviluppate.
Costituiscono criteri della valutazione: la qualità dell’esposizione, l’utilizzo corretto del lessico appropriato, la capacità di analisi critica, anche su possibili casi discussi.
Gli/le studenti che realizzeranno eventuali elaborati seminariali saranno valutati  anche sulla qualità dell’elaborato medesimo per quanto concerne gli aspetti contenutistici e formali

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
12/12/2023 09:30 GENOVA Orale
12/12/2023 09:30 GENOVA Orale
15/01/2024 09:30 GENOVA Orale
15/01/2024 09:30 GENOVA Orale
05/02/2024 09:30 GENOVA Orale
05/02/2024 09:30 GENOVA Orale
22/05/2024 09:30 GENOVA Orale
22/05/2024 09:30 GENOVA Orale
12/06/2024 09:30 GENOVA Orale
12/06/2024 09:30 GENOVA Orale
09/07/2024 09:30 GENOVA Orale
09/07/2024 09:30 GENOVA Orale
10/09/2024 09:30 GENOVA Orale

Agenda 2030

Agenda 2030
Ridurre le disuguaglianze
Ridurre le disuguaglianze
Pace, giustizia e istituzioni solide
Pace, giustizia e istituzioni solide