Salta al contenuto principale
CODICE 57742
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-STO/04
LINGUA Italiano
SEDE
  • SAVONA
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso di “Storia dello sport” mira a esplorare il mondo della pratica sportiva e della sua interazione con la società a partire dalle prime civiltà mesopotamiche sino all’età contemporanea, così da cogliere la funzione formativa dello sport parallelamente al contesto socio-culturale in cui è inserito. Si rifletterà anche sul rapporto dello sport con la politica e si esamineranno le implicazioni economiche dello sport contemporaneo.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

La Storia dello sport, inserita in un più ampio corso integrato di
“Teoria e tecnica delle attività motorie – Storia dello Sport –
Antropologia”, costituisce una necessaria premessa per aprire
l’orizzonte al vasto mondo dello sport, che, utilizzando l’espressione
del sociologo francese Marcel Mauss, è «fatto sociale totale», cioè un
fenomeno in grado di influenzare e determinare varie sfere del sociale
in tutte le epoche storiche. Questo modulo intende dunque contribuire a
fornire competenze per operare nell’ambito delle attività motorie a
carattere educativo, ludico e sportivo più efficaci ai fini ricreativi e
di socializzazione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Capacità di comprendere i principali temi della disciplina e di seguirne gli avvenimenti e i processi;
  • capacità di interpretare criticamente i dati e le problematiche inerenti alla materia di studio e di riflettere sui temi principali, formando giudizi autonomi su di essi;
  • capacità di comunicare, con proprietà di linguaggio, informazioni e problematiche connesse alla storia dello sport;
  • acquisizione dei principali strumenti di base e della capacità di farne uso in modo da poter affrontare autonomamente ulteriori studi nel campo disciplinare e nella vita professionale.

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni saranno per lo più frontali, ma sono previsti video di approfondimento e momenti di autovalutazione degli apprendimenti tramite wooclap in ogni incontro.

La modalità è in presenza.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il mondo della pratica sportiva e della sua interazione con la società a partire dalle prime civiltà mesopotamiche sino all’età contemporanea. In particolare, si affronterà la storia dello sport:

  • in epoca classica;
  • nel Medioevo;
  • in età moderna;
  • nell’Europa e negli Stati Uniti dell’Ottocento;
  • nel XX secolo, con particolare riferimento ai totalitarismi e alle edizioni delle Olimpiadi moderne.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

La docente fornisce i materiali utili allo studio a casa.

Ulteriori facoltativi approfondimenti sono:

Maria Aiello, Il tempo dello sport, Torino, Edizioni Gruppo Abele, 2014;

Nicola S. Barbieri, Dalla ginnastica allo sport contemporaneo. Lineamenti di storia dell’educazione fisica, Padova, Cluep, 2013;

Domenico Francesco Antonio Elia, Lo sport in Italia. Dal loisir alla pratica, Roma, Carocci, 2009;

Angiola di Carlo, Roberto Bensi, Storia dell’educazione fisica e degli sport. Appunti di lettura, Fano (PU), Aras Edizioni, 2014;

Umberto Tulli, Breve storia dello Olimpiadi. Lo sport, la politica da de Coubertin a oggi, Roma, Carocci, 2012.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

VITTORIA FERRANDO (Presidente)

LARA PICCARDO (Presidente)

EMANUELA LUISA FAELLI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Campus di Savona, II semestre, 4 marzo 2024:

4 marzo, ore 14.00-18.00

11 marzo, ore 14.00-18.00

25 marzo, ore 14.00-18.00

8 aprile, ore 14.00-18.00

15 aprile, ore 14.00-18.00

Orari delle lezioni

STORIA DELLO SPORT

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Questo insegnamento è parte del corso integrato di “Teoria e tecnica dell’attività motoria – Storia dello sport – Antropologia”. L’esame quindi si compone delle tre parti e prevede un questionario a risposta chiusa per ciascun modulo. La prova, comprensiva dei tre questionari, ha la durata complessiva di 45 minuti. Ogni sotto-prova si compone di 15 domande, ognuna delle quali ha valore di 2 punti in trentesimi. Ogni singola sotto-prova è superata con 18/30 cioè con 9 risposte corrette. L’esame è superato se tutte e tre le prove sono sufficienti. Il voto finale è costituito dalla media ponderata dei tre risultati parziali.

Per i casi con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali, si applicano la normativa e i regolamenti in tema di disabilità e DSA di Ateneo (https://unige.it/disabilita-dsa/studenti-disabilit%C3%A0-normativa).

Cfr. inoltre la sezione “Altre informazioni" della presente scheda insegnamento.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Per la parte di Storia dello sport, il questionario mira ad accertare:

  • la comprensione dei principali temi della disciplina, degli avvenimenti e dei processi;
  • l’interpretazione delle problematiche inerenti alla materia di studio;
  • la conoscenza delle informazioni e problematiche connesse alla storia dello sport.

 

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
22/01/2024 14:30 GENOVA Scritto aula 7 polo alberti
12/02/2024 14:30 GENOVA Scritto
10/06/2024 14:30 GENOVA Scritto
01/07/2024 14:30 GENOVA Scritto
15/07/2024 14:30 GENOVA Scritto
09/09/2024 14:30 GENOVA Scritto

ALTRE INFORMAZIONI

Si consigliano i casi con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare sia il referente di Dipartimento, Prof. Nicola Girtler, sia il docente all’inizio delle lezioni per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi/dispensativi riconosciuti dal Servizio per gli studenti DSA di Ateneo.