Salta al contenuto principale
CODICE 60389
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/01
LINGUA Italiano (Inglese a richiesta)
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso è rivolto alla presentazione del problema del governo della nave. Verranno presentate le modalità di studio e previsione delle caratteristiche manovriere della nave introducendo le equazioni fondamentali e considerando gli approcci sperimentali e numerici. Saranno inoltre presentate le normative internazionali e le usuali manovre standard per la valutazione della manovrabilità della nave.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Definizione delle leggi del moto e delle caratteristiche idrodinamiche che regolano il comportamento della nave dal punto di vista della controllabilità.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del corso lo studente sarà in grado di:

- Comprendere le tematiche legate alla manovrabilità della nave (previsioni di manovra, progettazione dei mezzi di governo), conoscendo gli effetti dei diversi elementi (carena, appendici, propulsori, mezzi di governo, mutue interazioni);

- Applicare le nozioni sopra descritte per la progettazione della nave dal punto di vista della manovrabilità

- Comprendere simulatori di manovra sviluppati in ambiente Matlab/Simulink

- Sviluppare parti semplificate di simulatori di manovra in ambiente Matlab / Simulink

 

 

PREREQUISITI

Il corso prevede che lo studente abbia già acquisito le conoscenze dell'architettura navale.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezione diretta per parte teorica ed esercitazioni.

Nelle esercitazioni verrà sviluppato un simulatore di manovra semplificato prima in Excel e successivamente in Simulink

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Introduzione

Equazioni che governano il problema

      Equazioni lineari e significato dei termini

      Stabilità di rotta + esempi vari

      Equazioni di NOMOTO

Caratteristiche di manovra e manovre standard

      Normative esistenti

Prove Sperimentali

      Prove su modello libero

      Prove su modello vincolato

Equazioni non lineari

       Modello SNAME

       Modello MMG

       Regressioni

Mezzi di governo

        Timone isolato

        Effetti non lineari vari (elica/carena)

        Dimensionamento

        Mezzi di governo alternativi

Effetto appendici

Cenni all'identificazione di sistema

Manovrabilità a bassa velocità e in acque basse/ristrette

Cenni all'utilizzo di calcoli numerici (CFD)

Simulazioni (esercitazioni)

 

L’insegnamento contribuisce al raggiungimento dell'Obiettivo 14 di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda ONU 2030 (Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile).

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Appunti consegnati a lezione

Principles of Naval Architecture (PNA) Vol.3

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MICHELE VIVIANI (Presidente)

DIEGO VILLA

BENEDETTO PIAGGIO (Presidente Supplente)

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

La modalità con la quale viene valutato l'apprendimento dello studente consiste in un esame di profitto costituito da un colloquio orale relativo a tutto il programma del corso. Sono previsti tre appelli nella sessione estiva (giugno, luglio e settembre) e due appelli in quella invernale (gennaio e febbraio), più appelli straordinari durante l'anno da concordare con il docente.

L'esame orale riguarda le esercitazioni svolte durante l'anno e la parte di teoria (solitamente due domande).

Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità  o di altri bisogni educativi speciali di contattare il docente all'inizio del corso per concordare modalità didattiche e d'esame che, nel rispetto degli obiettivi dell'insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Il colloquio orale consiste nella verifica dei risultati delle esercitazioni svolte durante l'anno e nella verifica delle conoscenze acquisite. Il colloquio orale costituisce inoltre una verifica della capacità comunicativa dello studente.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
21/12/2023 09:00 GENOVA Orale
09/01/2024 09:00 GENOVA Orale
26/01/2024 09:00 GENOVA Orale
15/02/2024 09:00 GENOVA Orale
06/06/2024 09:00 GENOVA Orale
04/07/2024 09:00 GENOVA Orale
05/09/2024 09:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

L’iscrizione deve essere fatta tramite il sito online.

Agenda 2030

Agenda 2030
Vita sott'acqua
Vita sott'acqua