Salta al contenuto principale
CODICE 106719
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/32
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO Annuale
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso introduce i discenti alle complesse interazioni che a livello globale regolano i rapporti tra crescita economica, mobilità e sviluppo sostenibile.

Dal punto di vista tecnologico si sintetizzano le problematiche legate ai diversi usi dei sistemi elettrici nella mobilità pubblica e privata, mettendo in particolare evidenza gli aspetti relativi a prestazioni, consumi energetici, inquinamenti.

Vengono trattate, anche a livello storico, alcune particolarità dei sistemi ferroviari e viene dato particolare risalto a problematiche pianificatorie e di tipo economico nel trasporto pubblico locale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Introduzione ai sistemi di trasporto e alle politiche pianificatorie nell’ambito dei trasporti su scala europea e nazionale. Classificazione dei sistemi di trasporto. Il trasporto delle merci e la logistica. Principi di gestione delle scorte. City logistics. L’intermodalità. Energia e trasporti. Analisi dei costi esterni dei trasporti. Principi di teoria della locomozione. Strumenti di analisi economica dei sistemi di trasporto. Principali tipologie di azionamenti elettrici impiegati nel settore. sistemi di alimentazione per veicoli su gomma, su rotaia e per natanti (accumulatori e celle a combustibile, sottostazioni di conversione, catenarie, motogeneratori).

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Comprendere la complessità delle interazioni tra sviluppo economico, sviluppo sociale e preservazione dell'ambiente.
  • Comprendere i sistemi tecnologici presenti nei principali sistemi di trasporto, con particolare riferimento alla parte elettrica.
  • Avvicinarsi ai metodi di programmazione e alle problematiche economiche nell'ambito dei sistemi di trasporto.
  • Affrontere le problematiche e i sistemi pianificatori relativi al trasporto pubblico locale.
  • Acquisire metodi di valutazione relativi all'impatto dei sistemi elettrici nell'ambito del trasporto su gomma.

PREREQUISITI

Conoscenza delle materie elettriche, in particolare relativamente agli azionamenti elettrici e all'elettronica di potenza.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali e visite tecniche presso aziende dei settori trasporti ed azionamenti elettrici.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Introduzione alla complessità.
  • Popolazione e risorse.
  • Comprensione del climate change ed emissioni di gas serra.
  • Inquinamenti.
  • Sviluppo sostenibile e agenda 2030 delle Nazione Unite.
  • La sostenibilità nei sistemi di trasporto.
  • I costi esterni nei trasporti.
  • Propulsori e sistemi elettrici per veicoli autonomi, a guida vincolata e per imbarcazioni.
  • Batterie e problematiche di ricarica. Generalità sui sistemi ibridi.
  • Tecnologie correlate al trasporto pubblico locale e alla mobilità sostenibile:
    • Veicoli elettrici autonomi (ricariche tipo Opportunity, Overnight, Flash, IMC - In Motion Charging)
    • Ibridi, gas naturale e idrogeno (costi diretti e indiretti, Life Cicle Cost)
    • Sistemi integrati (veicoli, infrastrutture di rifornimento o ricarica, servizi manutentivi).
  • Sistemi di trasporto (contesto territoriale, servizi offerti, fonti energetiche: studi preliminari di bacino, analisi delle alternative progettuali e l’analisi costi benefici.
  • Riforma del settore ferroviario, imprese ferroviarie, gestore infrastruttura, ECM, Agenzie europea e nazionale.
  • Interoperabilità ferroviaria e materiale rotabile politensione, sistemi di segnalamento e sicurezza della circolazione, blocco fisso e mobile, ERTMS/ETCS.
  • Elementi di economia dei trasporti.
  • Pianificazione e programmazione dei servizi di trasporto, pianiinfrastrutturali.
  • Elementi di gestione delle aziende esercenti il servizio di trasporto.
  • Analisi Costi Benefici, Analisi Multicriteria.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Slide delle lezioni rese disponibili su Aulaweb e bibliografia fornita durante lo svolgimento dell'insegnamento.

Federico M. Buttera: "Affrontare la complessità", Edizioni Ambiente, 2021.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MAURIZIO FRANCO MAZZUCCHELLI (Presidente)

DAVIDE WALTER PEDERZOLI

RICCARDO BOZZO (Presidente Supplente)

CRISTINA CARNEVALI (Presidente Supplente)

RICCARDO GENOVA (Presidente Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Secondo l'orario ufficiale.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale e presentazione di un elaborato.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'esame tende a verificare la capacità dell'allievo di affrontare problemi complessi come sintesi di competenze multidisciplinari acquisite in analogia a quanto potrebbe essere richiesto in ambito lavorativo.

Agenda 2030

Agenda 2030
Sconfiggere la povertà
Sconfiggere la povertà
Sconfiggere la fame
Sconfiggere la fame
Salute e benessere
Salute e benessere
Acqua pulita e servizi igienico-sanitari
Acqua pulita e servizi igienico-sanitari
Energia pulita e accessibile
Energia pulita e accessibile
Ridurre le disuguaglianze
Ridurre le disuguaglianze
Città e comunità sostenibili
Città e comunità sostenibili
Consumo e produzione responsabili
Consumo e produzione responsabili
Lotta contro il cambiamento climatico
Lotta contro il cambiamento climatico
Vita sott'acqua
Vita sott'acqua
Vita sulla Terra
Vita sulla Terra