Salta al contenuto principale
CODICE 68671
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/22
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo scopo dell'insegnamento è quello di conferire allo studente competenze di base sulle proprietà microstrutturali e meccaniche dei materiali, con particolare riferimento all'aspetto biomedicale. Gli aspetti teorici saranno corredati da alcuni esercizi esemplificativi, attingendo anche da casi reali semplificati.

Lo studente acquisirà la capacità di individuare quali materiali sono idonei per una determinata applicazione e quali trattamenti ne migliorano le caratteristiche e ne prolungano il tempo di vita.

MODALITA' DIDATTICHE

10 ore di lezioni frontali in aula.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Classificazione dei materiali: Ceramici, Metalli, Polimeri e Compositi

Caratteristiche microstrutturali di un metallo, leghe metalliche

Caratteristiche microstrutturali di un ceramico, tecniche di preparazione

Caratteristiche microstrutturali di un polimero, il processo di polimerizzazione e la stampa del polimero

Proprietà meccaniche e tecniche di caratterizzazione meccanica

TESTI/BIBLIOGRAFIA

W.D. Callister Jr., D.G. Rethwisch, Scienza e ingegneria dei materiali, EdiSES

W.F. Smith, J. Hashemi, Scienza e tecnologia dei materiali, McGraw-Hill

Materiale fornito a lezione

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MICAELA CASERZA MAGRO

ALBERTO LAGAZZO

CAMILLA PIERELLA

FRANCESCO CANESI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Il calendario delle lezioni è pubblicato sul Manifesto degli Studi 2022

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame si svolgerà oralmente mediante colloquio. Lo studente porterà a sua scelta un argomento, fra quelli svolti durante il corso, che sarà integrato da alcune domande specifiche da parte del docente. Una ulteriore domanda a scelta del docente, su un secondo argomento fra quelli trattati, completerà l'esame.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Durante il colloquio verranno valutate le conoscenze dello studente sugli argomenti trattati a lezione

ALTRE INFORMAZIONI

Si consigliano gli studenti lavoratori e gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare il docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali.