Salta al contenuto principale
CODICE 109194
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
MODULI Questo insegnamento è composto da:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L’insegnamento, basato sull’alternanza di teoria e pratica promuove gli Interni come un’attitudine progettuale non più legata ad ambiti spaziali, o vincoli dimensionali, che si muove a cavallo di altri ambiti disciplinari: dal landscape al design. Il corso sarà rivolto alla comprensione, definizione e progettazione dei ‘nuovi paesaggi domestici’, ragionando sul significato della parola 'internità', alla luce degli evidenti cambiamenti in atto intorno all’abitare. L’esercizio finale sarà applicato a un tema di grande attualità: il riuso del patrimonio edilizio esistente. Nello specifico: il Biscione di Genova

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Scelta guidata: Insegnamento in opzione riguardante la Progettazione architettonica. L’insegnamento persegue la trasmissione della teoria, delle tecniche e delle procedure dell’architettura realizzata e/o realizzabile sia moderna che contemporanea al fine di fornire elementi utili alla conoscenza del processo di costruzione, come sintesi formale di tutti gli aspetti specifici; come approfondimento di dettaglio e come progettazione unitaria ed integrata sia degli esterni che degli interni architettonici. Si articola in due moduli Il Cantiere, dalle Procedure alla Realizzazione della Forma Architettonica e La Costruzione degli Interni Contemporanei.

PREREQUISITI

Sono necessarie, per affrontare efficacemente i contenuti dell’insegnamento, le seguenti basi:
- conoscenza approfondita della storia dell’architettura moderna e contemporanea;
- conoscenza di base della storia del design moderno e contemporaneo;
- buona conoscenza dei materiali, delle loro prestazioni e del loro impiego nel campo dell’architettura ma anche del design;
- abilità comprovata nell’uso di programmi di rappresentazione bidimensionale, tridimensionale e di renderizzazione, nonché di rappresentazione grafica;
- comprensione e gestione dello spazio, finalizzate all’elaborazione di un progetto di architettura degli interni e di tavole rappresentative dello stesso (piante, sezioni, prospetti).
- capacità nella costruzione di plastici sia di studio che definitivi.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ALESSANDRO VALENTI (Presidente)

GIOVANNI CARLI