Scienze e tecnologie del mare
Dottorato

Notizie ed eventi

Il corso in breve

Presentazione

Il corso di dottorato in Scienze e tecnologie del mare riunisce le discipline e i saperi che nel mare trovano il proprio campo di indagine e l'ambiente nel quale la ricerca scientifica si svolge sviluppando conoscenze e competenze fortemente specialistiche in un ambiente multidisciplinare. Le attività didattiche e di ricerca comprendono le diverse tematiche e componenti che costituiscono la "Blue Growth Strategy" in un'ottica di sviluppo sostenibile.

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso di dottorato è formare giovani alla ricerca scientifica sui temi della Blue Growth Strategy secondo un approccio interdisciplinare. Tale obiettivo viene perseguito nel triennio attraverso la partecipazione a corsi specificamente sviluppati per la formazione dottorale, la partecipazione a seminari e convegni, a summer e winter school, l'inserimento in gruppi di ricerca, oltre al costante rapporto con il collegio dei docenti e con il docente supervisor della tesi finale.

Sbocchi professionali

Oltre alla possibilità di accedere alla carriera accademica, i Dottori di ricerca potranno trovare occupazione in una molteplicità di settori in relazione al curriculum seguito.
Gli ambiti di possibile occupazione spaziano tra:
  • aziende di produzione di servizi di trasporto e il comparto della logistica
  • le autorità di settore
  • laboratori e centri di ricerca pubblici e privati
  • enti di gestione del territorio
  • cantieri navali
  • studi di progettazione navale e nautica
  • uffici tecnici
  • uffici progetto e/o ufficio tecnico e/o settore R&S di aziende del settore navale e nautico
  • enti di classifica
  • studi di ingegneria
  • il settore delle costruzioni e della protezione ambientale
  • produzione di materiali

Info

Info 2020/21

Tipologia
Dottorato
Durata e crediti
3
anni
180
CFU
Ammissione
• Design navale nautico
Valutazione per titoli e colloquio
• Engineering for marine and coastal environments
Valutazione per titoli e colloquio
• Ingegneria navale e nautica - tecnologie marine
Valutazione per titoli e colloquio
• Logistica e trasporti
Valutazione per titoli e colloquio
• Macchine e sistemi energetici per il mare
Valutazione per titoli
• Scienze dell'ecosistema marino
Valutazione per titoli e colloquio
Coordinatore
Claudio Ferrari

Coordinatore

Claudio Ferrari
Il dottorato in Scienze e tecnologie del mare è il corso di dottorato più grande in Italia sulle tematiche del mare dove poter svolgere con un approccio interdisciplinare la ricerca scientifica su molteplici temi:
  • l'ambiente marino
  • i trasporti e la logistica 
  • le costruzioni e il design navale e nautico
  • gli impianti, le macchine e i sistemi energetici per il mare

Claudio Ferrari
Coordinatore del Corso

Collegio dei docenti

Consulta la lista dei membri del collegio dei docenti

Missione e organizzazione

Il dottorato in Scienze e tecnologie del mare offre la possibilità di condurre ricerche scientifiche attraverso un approccio multidisciplinare a tutte le discipline legate al mare. Il corso è strutturato in sei curriculum:
  • Logistica e Trasporti
  • Scienze dell'Ecosistema Marino
  • Ingegneria Navale e Nautica
  • Engineering for Marine and Coastal Environments
  • Macchine e Sistemi Energetici per il Mare
  • Design Navale e Nautico

Collaborazioni internazionali

Tutti i sei curricula del corso di dottorato in Scienze e tecnologie del mare sviluppano collaborazioni internazionali come dimostra la partecipazione nel Collegio Docenti di numerosi studiosi afferenti ad università e centri di ricerca stranieri.

Ammissione

L'ammissione al Corso di dottorato è soggetta al superamento di un concorso che viene di norma bandito in primavera e pubblicato sul sito web di UniGe. Valutazione dei titoli dei candidati al XXXVI ciclo valutazione titoli.

Attività di ricerca e formazione

Leggi il regolamento interno.

Offerta formativa

Attività didattiche

Leggi la tabella delle attività didattiche.

Attività formative

Leggi la tabella delle attività formative.