Salta al contenuto principale

News ed eventi

Informazioni 2024/2025

Tipologia CORSO DI LAUREA TRIENNALE (N.O.)
Durata 3 anni
CFU 180
Classe L-16
Classe delle lauree in SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELL'ORGANIZZAZIONE (ADMINISTRATION)
Accesso Accesso libero
Sedi GENOVA
Lingua Italiano
Modalità didattica Frontale
Coordinatore ARISTIDE CANEPA
Dipartimento DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI - DiSPI
Costi Da 0 a 3000 euro all'anno. Scopri se hai diritto a borse ed esenzioni
Esperienze all'estero Sedi internazionali e partner
Contatti Per saperne di più sul Corso visita la sezione dedicata
L'offerta formativa degli anni precedenti è disponibile nella pagina del corso SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE 8776

Il corso in breve

Presentazione

Il Corso di laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Politica fornisce conoscenze metodologiche, culturali e professionali a carattere interdisciplinare sulle società contemporanee, con specifico approfondimento delle problematiche dell’amministrazione e delle organizzazioni sociali. L'obiettivo è l’acquisizione di capacità d’intervento gestionale, organizzativo, di programmazione, relazione e comunicazione in ambito pubblico e privato, in particolare nell’amministrazione e nella gestione di organizzazioni complesse (partiti, sindacati, ONG, ecc.).

Imparare facendo

Le lezioni prevedono tanto didattica frontale quanto varie forme di didattica innovativa e partecipativa. Vengono usate le piattaforme TEAMS e AulaWeb per la didattica online. Nelle forme compatibili con l’emergenza COVID, sono inoltre previsti:

  • mobilità degli studenti nel quadro di programmi internazionali
  • tirocini
  • seminari creditizzati
  • corsi integrativi tenuti da visiting scholars

Sbocchi professionali

Operatori della Pubblica Amministrazione, dello sviluppo locale e di progetti europei; addetti di uffici stampa, URP, agenzie di comunicazione e di pianificazione strategica, impiegati nella programmazione e nell'organizzazione delle risorse umane; ricercatori presso istituti di ricerca sociale e dell'opinione pubblica; formatori aziendali; esperti in relazioni sindacali; operatori in partiti, sindacati, ONG.

Il laureato può inoltre proseguire gli studi iscrivendosi a un corso di laurea magistrale in continuità, come Amministrazione e Politiche Pubbliche.

Cosa imparerai

L'economia politica

I concetti base del funzionamento del sistema economico

Il diritto pubblico e costituzionale

Le regole delle istituzioni statali, in Italia e in altri Paesi

Le materie statistiche e metodologiche

Modelli quantitativi e qualitativi per la rilevazione dei fenomeni sociali

La sociologia

La società nelle sue diverse dimensioni e le sue trasformazioni

La storia del pensiero politico ed economico

Il pensiero dei principali autori sulla politica e sull'economia

Le lingue straniere

Lingua e attualità, a scelta tra inglese, spagnolo, francese e tedesco

La storia moderna e contemporanea

Approfondire la storia per capire l'oggi con adeguati strumenti critici

La politica economica e finanziaria

Strumenti e fini dell'intervento dei poteri pubblici nella vita economica

La scienza della politica e dell'amministrazione

Come funzionano la vita politica e quella delle organizzazioni complesse

Il diritto internazionale e dell'Unione Europea

Le regole europee e internazionali che disciplinano la nostra vita

Il diritto amministrativo nei suoi diversi aspetti

Regole e azione della P. Amministrazione e dei suoi rapporti coi cittadini

? e non è tutto ?

E ancora geografia, demografia, diritto privato e del lavoro e tanto altro?

Sapevi che...

Dall'anno scorso, il corso è completamente nuovo, per offrire una formazione in linea coi cambiamenti della società
Il corso è organizzato in due curricula: Scienze della Politica e Scienze dell'Amministrazione
Nel polo didattico dell'Albergo dei Poveri trovi tutto: aule, uffici dei docenti e una magnifica biblioteca
Il corso è gestito dal Dipartimento di Scienze Politiche, che fa parte della Scuola di Scienze Sociali

Contenuti

Il corso di laurea fornisce agli studenti le conoscenze e competenze di base, di carattere interdisciplinare, nelle diverse discipline connesse all'amministrazione ed alla politica (in particolare diritto, scienza politica, economia, sociologia, storia), oltre allo studio di una o due lingue straniere.
Il corso si articola in due curricula:

  • “Scienze della Politica”, percorso più culturale-teorico, mirato alla conoscenza, all'intervento ed alla gestione di processi sociali e politici legati alle problematiche della società e del suo governo
  • “Scienze dell’Amministrazione”, percorso più applicativo-professionalizzante, mirato alla conoscenza, all'intervento ed alla gestione di processi amministrativo-gestionali nell'ambito di organizzazioni complesse

Le attività formative prevedono una parte comune ai due curricula, con le discipline di base necessarie in entrambi i percorsi, concentrata prevalentemente nei primi due anni. Dal secondo anno e soprattutto col terzo, i percorsi si differenziano fra i due curricula, con le discipline più specifiche dei rispettivi ambiti. Entrambi i curricula consentono tanto l'accesso diretto al mondo del lavoro quanto una prosecuzione degli studi in sede di laurea magistrale.

All'attività didattica tradizionale si affiancano ulteriori forme di apprendimento, che permettono allo studente di sviluppare una proficua interazione con il mondo esterno. Ad es.:

  • conferenze, seminari e incontri con docenti ed esperti anche esterni su temi di attualità
  • scambi culturali di docenti e studenti nel quadro di programmi internazionali ed europei, come LLP Erasmus, CINDA e altri
  • tirocini presso amministrazioni pubbliche ed aziende, anche all’estero

Coordinatore

Image
11161_Aristide Canepa
Car* student*,
benvenuti alla sfida dei nostri studi.
Un medico incapace fa morire i pazienti. Un architetto incapace fa crollare le case. Ma amministratori e politici incapaci possono mandare a rotoli un Paese: le vittime sono indirette e meno visibili, ma ben più numerose. Per questo lavoreremo sodo: servono amministratori e politici preparati e competenti che, ognuno nel proprio ambito, facciano bene quel che devono, non solo per sé, ma per tutti.
Noi faremo del nostro meglio per aiutarvi a capire società, amministrazione e politica. A voi farle funzionare domani.
In bocca al lupo

Aristide Canepa

Dove siamo

Polo didattico Albergo dei Poveri (aule, biblioteca, laboratori)
Piazzale Emanuele Brignole 2a cancello - torre ovest
16125 Genova
+39 010 20951296

Dipartimento di Scienze Politiche – DISPO (uffici docenti)
Piazzale Emanuele Brignole 3a cancello - torre ovest
16125 Genova
+39 010 209 51131

Per saperne di più

Sportello Unico Studenti Scienze Sociali
Via Francesco Vivaldi 5 - Genova
tel. 010 20951890
scienzesociali@segreterie.unige.it

Ufficio Tirocini (Scienze Sociali)
tel. 010 20955527
tirocini.dispo@unige.it

Referenti di Dipartimento per gli studenti
Orientamento, Alternanza scuola-lavoro, Placement
prof.ssa Daniela Tarantino (Orientamento e Alternanza scuola-lavoro) - daniela.tarantino@unige.it
prof. Francesco Pierini (Placement) – francesco.pierini@unige.it

Supporto amministrativo
dott.ssa Luciana Grieco
tel. 010 20951112 - 010 2099862
grieco@unige.it

Studenti con disabilità e studenti con DSA
prof. Aristide Canepa
tel. 010 20951122
aristide.canepa@unige.it

Ufficio Erasmus (AIFE)
dott.ssa Claudia Soresini
Piazzale Emanuele Brignole 3a, piano terzo torre centrale
tel. 010 20951883
aife@unige.it

Placement e orientamento al lavoro (servizio d’Ateneo)
Piazza della Nunziata, 6 (3° piano) - 16124 Genova - unige.it/lavoro/

Settore Placement e servizi di orientamento al lavoro
tel. 010 209 9675 – sportellolavoro@unige.it

Settore Tirocini
tel. 010 209 51846 – settoretirocini@unige.it