Salta al contenuto principale della pagina

Verifica della preparazione iniziale

Al Corso si accede con il possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale ovvero di un titolo conseguito all’estero ritenuto equipollente ai sensi delle norme vigenti (ovvero con diploma di scuola secondaria superiore di durata quadriennale - conseguito ai sensi dell’ordinamento scolastico previgente rispetto al decreto legislativo n. 226/2005, secondo le istruzioni ministeriali in materia). Se hai conseguito il diploma di scuola secondaria superiore con un punteggio inferiore a 90/100, qualora tu non possa far valere in compensazione l’avvenuta acquisizione di crediti formativi universitari in misura ritenuta idonea dal Consiglio del Corso di studio, sosterrai una prova per l’accertamento delle competenze individuali (TE.L.E.MA.CO: TEst di Logica E MAtematica e Comprensione verbale) secondo le modalità definite a livello di Ateneo.

Hai un diploma di maturità straniero?

Se hai un diploma di maturità estero dovrai sostenere una prova di conoscenza della lingua italiana. Se non supererai la prova dovrai seguire un corso di recupero di lingua italiana presso la Scuola di Lingua e Cultura Italiana per Studenti Stranieri.

Dovrai inoltre sostenere, come tutti gli altri studenti, la verifica delle conoscenze iniziali.

Prosegui la lettura.

Che cos'è

 

La verifica della preparazione iniziale di questo corso avviene attraverso TE.L.E.MA.CO, un TEst di Logica E MAtematica e COmprensione verbale.

TE.L.E.MA.CO è un test di autovalutazione che ti permette di acquisire consapevolezza del tuo livello di preparazione, e delle aree che richiedono un miglioramento, per affrontare con successo il tuo primo anno di studi.

 

 

 

La prova valuta alcune competenze di base e altre più avanzate, in base al corso di studi.

 

 

La verifica è obbligatoria ed è possibile sostenerla in tre date, a settembre, ottobre e novembre.

Puoi confermare l'iscrizione, seguire le lezioni e sostenere prove in itinere anche se non hai passato o se non hai ancora svolto la verifica.

Se non superi la verifica (o se non partecipi a nessuna delle sue tre edizioni) ti verranno attribuiti degli Obblighi Formativi Aggiuntivi che potrai soddisfare entro dicembre attraverso un corso online in autoformazione e superando una verifica (TE.S.E.O.) per la quale sono previste 3 edizioni.

Se alla fine di dicembre non avrai ancora recuperato gli OFA, dovrai sostenere prioritariamente alcuni esami del primo anno e, fino a che non avrai superato almeno 12 CFU di tali esami, ti sarà impedito di sostenere gli altri esami.

Se, all'inizio del secondo anno, non avrai ancora recuperato gli OFA, potrai iscriverti per la seconda volta, ma come ripetente, senza poter mettere in piano insegnamenti di anni superiori al primo.

Visita la pagina UniGe di TE.L.E.MA.CO. per maggiori informazioni su:

  • date e modalità della prova
  • esoneri
  • modalità di superamento degli OFA

Informazioni più dettagliate saranno pubblicate dal 20 maggio 2021.