Salta al contenuto principale della pagina

LETTERATURE E CULTURE SCANDINAVE

CODICE 65295
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
CFU 6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/15
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI)
MODULI Questo insegnamento è composto da:

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

DAVIDE AGOSTINO FINCO (Presidente)

PAOLO MARELLI

ESAMI

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
03/05/2017 10:00 GENOVA Orale L'appello d'esame è riservato agli studenti laureandi e fuori corso
07/06/2017 10:00 GENOVA Orale Gli esami si svolgeranno nella sezione di Scandinavistica (Palazzo Serra, scala B, V piano). Salvo urgenze degli interessati (es. permessi di lavoro), procederò in ordine di iscrizione e in ordine inverso di anno di corso in relazione all'esame (dalla Laurea magistrale al primo anno del triennio).
04/07/2017 10:00 GENOVA Orale Gli esami si svolgeranno nella sezione di Scandinavistica (Palazzo Serra, scala B, V piano). Salvo urgenze degli interessati (es. permessi di lavoro), procederò in ordine di iscrizione e in ordine inverso di anno di corso in relazione all'esame (dalla Laurea magistrale al primo anno del triennio).
25/09/2017 10:00 GENOVA Orale Gli esami si svolgeranno nella Sezione di Scandinavistica (Piazza S. Sabina 2, Palazzo Serra, Scala B, V piano).
06/10/2017 10:00 GENOVA Orale Gli esami si svolgeranno nella sezione di Scandinavistica (Palazzo Serra, Piazza S. Sabina 2, scala B, V piano).
11/10/2017 10:00 GENOVA Orale Gli esami si svolgeranno nella Sezione di Scandinavistica (Piazza S. Sabina 2, Palazzo Serra, Scala B, V piano).
14/12/2017 10:00 GENOVA Orale Quest'appello è riservato a studenti laureandi, fuori corso o Erasmus. Gli esami si svolgeranno nella sezione di Scandinavistica (Palazzo Serra, scala B, quinto piano). ORDINE SEGUITO PER GLI ESAMI: a ogni appello procederò in ordine di iscrizione e in ordine inverso di anno di corso rispetto all’esame (ossia prima gli studenti della Laurea Magistrale, poi quelli del terzo, del secondo e infine del primo anno), fatti salvi, naturalmente, i permessi di lavoro e altre urgenze degli interessati.