Salta al contenuto principale della pagina

ETICA PROFESSIONALE

CODICE 67941
ANNO ACCADEMICO 2017/2018
CFU 1 cfu al 1° anno di 9278 OSTETRICIA (L/SNT1) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/47
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (OSTETRICIA)
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Lo studente alla fine del corso sarà in grado di:

  • Definire le tappe fondamentali della storia del Codice Deontologico.
  • Conoscere nozioni di etica e di deontologia della professione ostetrica
  • Comprendere gli aspetti legislativi ostetrici e l’applicazione etica professionale nel campo di propria competenza.
  • Aprire un dibattito etico costruttivo sull’etica sanitaria in particolare sugli aspetti ostetrici.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Sensibilizzare il rispetto dell’etica e della deontologia che guidano la professione ostetrica.

Comprendere il ruolo di sostegno etico e deontologico nelle situazioni di carattere ostetrico.

Analizzare gli aspetti etici correlati all'assistenza e ai problemi ostetrici

Assumere comportamenti professionali e organizzativi coerenti con le dimensioni etiche, deontologiche e legali dell'assistenza.

Fornire strumenti di riflessione attraverso i quali assumere un ruolo consapevole e propositivo nello svolgimento della propria attività.

Fornire nozioni circa i diritti e doveri del futuro professionista in tematiche di ostetricia. 

MODALITA' DIDATTICHE

Videoproiettore e computer.

Presentazione in formato Power Point.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Etica, morale e deontologia.

Definizione e normativa del Codice Deontologico dell’Ostetrica/o.

C.D.O. nella professione intellettuale dell’Ostetrica applicato alla professione

Obiezione di coscienza

Interruzione volontaria della gravidanza, aspetti etici e normativi

Aspetti etici e legislativi della fecondazione assistita

Status giuridico dell’embrione

Etica sanitaria e della ricerca

Bioetica: nozioni e discussione di casi

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il Codice deontologico dell’Ostetrica. Riflessioni e confronti.  D. Rodriguez, McGraw Hill, 3/2003

 

le competenze infermieristiche e ostetriche. metodi e strumenti per costruirle e comunicarle.

M. Camera, M.R. Mascolo –, liberiauniversitaria.it edizioni, Webster srl, 12/2012

 

La disciplina ostetrica. Teoria, pratica e organizzazione della professione. M. Guana. 9/2011, McGraw Hill

 

Guida all’esercizio della professione di ostetrica. Edizioni Medico Scientifiche 2008

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MATILDE CANEPA (Presidente)

MARIA ROSARIA MASCOLO (Presidente)

SIMONE FERRERO

GIANLUIGI TRUDU

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Videoproiettore e computer.

Presentazione in formato Power Point.

INIZIO LEZIONI

Vedi calendario pubblicato su aulaweb

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Scritto

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'esame si compone di una prova scritta con domande chiuse a scelta multipla che comprenderanno l’intero programma svolto.

Lo studente dovrà rispondere correttamente almeno al 75% delle domande