Salta al contenuto principale della pagina

FISIOPATOLOGIA GENERALE

CODICE 65494
ANNO ACCADEMICO 2017/2018
CFU 1 cfu al 2° anno di 9282 LOGOPEDIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/04
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (LOGOPEDIA)
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

IL corso si prefigge di insegnare  i meccanismi fisiopatologici delle più importanti malattie del metabolismo e del sangue

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire le conoscenze dell’origine e dei meccanismi fisiopatologici che stanno alla base di alcune malattie del  metabolismo e del sangue.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Obiettivi principali del corso sono fornire allo studente le basi per comprendere i processi patologici dei tessuti e le loro interazioni. I risultati attesi sono la comprensione dei meccanismi che inducono lo stato di malattia e la capacità di coordinare le nozioni del corso in maniera organica.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Fisopatologia di malattie metaboliche (Diabete, Cirrosi) e del sangue.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Verranno fornite agli studenti dispense su Aulaweb che coprono tutti gli argomenti del programma; Fisiopatologia generale: libri di appoggio 1) GM Pontieri, Elementi di Fisiopatologia generale, Piccin,

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

TULLIO FLORIO (Presidente)

FRANCESCA MATTIOLI

MARIA ADELAIDE PRONZATO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

Le lezioni inizianio nel mese di ottobre. Si veda la voce "Orario delle lezioni"

Orari delle lezioni

FISIOPATOLOGIA GENERALE

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Lo studente verrà esaminato sui contenuti di uno dei capitoli di Fisiopatologia generale svolti a lezione  con domande atte a valutare il suo apprendimento, la sua capacità comunicativa e la sua capacità di fare connessioni tra gli argomenti svolti. La conoscenza e la definizione degli elementi base della materia devono essere conosciuti perché l’esame sia considerato sufficiente

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
22/01/2018 09:00 GENOVA Orale
16/02/2018 09:00 GENOVA Orale
15/06/2018 09:00 GENOVA Orale
05/07/2018 09:00 GENOVA Orale
20/07/2018 09:00 GENOVA Orale
03/09/2018 09:00 GENOVA Orale
28/09/2018 09:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

1) L’esame non può essere sostenuto se non è stata rispettata la relativa propedeuticità.

2) Trattandosi di esami di Corso Integrato, il non superamento di una singola disciplina prevede la ripetizione dell’intero esame.