Salta al contenuto principale della pagina

FISIOLOGIA GENERALE (FAR)(LM)

CODICE 60808
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU 10 cfu al 2° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/09
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (FARMACIA )
PERIODO 2° Semestre
PROPEDEUTICITA
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • FARMACIA 8452 (coorte 2017/2018)
  • MATEMATICA (FAR) (LM) 55414
  • ANATOMIA UMANA (FAR) (LM) 55415
  • BIOLOGIA VEGETALE E ANIMALE (C.I.)(FAR)(LM) 55418
  • FISICA (FAR) (LM) 55422
Propedeuticità in uscita
Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
  • CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE 8451 (coorte 2017/2018)
  • FARMACOLOGIA E FARMACOTERAPIA (LM CTF) 67563
  • FARMACIA 8452 (coorte 2017/2018)
  • FARMACOGNOSIA E FARMACOVIGILANZA (C.I.) 80328
  • FARMACOLOGIA E FARMACOTERAPIA (LM FAR) 80327
  • FARMACOLOGIA GENERALE E TOSSICOLOGIA (C.I.) 80324
  • IMMUNOLOGIA (LM) 64184
  • PATOLOGIA GENERALE (FAR)(LM) 64187
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

La Fisiologia  Generale studia le funzioni degli organismi viventi analizzando in termini chimico-fisici i meccanismi fondamentali e unificanti dei processi vitali.

La trattazione si articola dal livello molecolare e cellulare, per considerare successivamente le interazioni fra le cellule e concludersi con la trattazione dei più importanti organi e sistemi d’organo e delle funzioni fisiologiche complesse.

 

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivi: Fornire le cognizioni relative ai principi generali ed ai meccanismi comuni che regolano le funzioni cellulari: comunicazione intercellulare; propagazione degli impulsi nervosi, trasmissione sinaptica, recettori sensoriali, contrazione muscolare. Illustrare gli aspetti fondamentali delle funzioni dei principali organi e apparati con riferimento alla vita di relazione ed alla vita vegetativa dell'uomo: circolazione sanguigna, respirazione, escrezione-osmoregolazione, alimentazione-bioenergetica; endocrinologia; riproduzione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La frequenza delle lezioni, la partecipazione alle attività̀ proposte in aula e lo studio individuale  consentiranno allo studente di:

- acquisire  cognizioni relative ai meccanismi comuni che regolano, in termini chimico-fisici, le funzioni cellulari;


- conoscere  i principi generali che governano le funzioni dell’organismo;

- sviluppare   competenze applicative associate ai concetti appresi; 

- apprendere il linguaggio specifico della disciplina;

- conseguire capacità di sintesi e di rielaborazione dei contenuti disciplinari.

 

MODALITA' DIDATTICHE

L’erogazione del corso prevede l’esposizione degli argomenti mediante lo svolgimento di lezioni frontali alternate a momenti collettivi di interazione, per favorire una più attiva partecipazione dei discenti (contestualizzazione, problematizzazione, rielaborazione, discussione, confronto, interazione reciproca); sono inoltre organizzate attività integrative "a distanza" mediante l’utilizzo di sussidi didattici audiovisivi e multimediali, veicolati tramite la piattaforma di supporto alla didattica online dell’Ateneo genovese (Aula Web), al fine di facilitare l’autonomia, la comunicazione e il processo di apprendimento.


PROGRAMMA/CONTENUTO

Fisiologia Cellulare e Molecolare. 
Proprietà organismo vivente (Omeostasi). Scambi tra cellula e ambiente (Flussi, Trasporti). Comunicazione tra cellule: Comunicazione chimica (Generalità, Modalità, Recettori chimici cellulari, Secondi Messaggeri); Comunicazione elettrica (Generalità, Potenziale di membrana, Potenziali elettrotonici, Potenziale d’azione, Fibre nervose, Sinapsi, Potenziale post-sinaptico, Neurotrasmettitori, Recettori sensoriali, Potenziale del recettore, Riflessi). Contrazione (Tessuto muscolare, Meccanismi molecolari contrazione, Meccanica contrazione).
 


Fisiologia Sistemica
. Sistema Cardiocircolatorio (Funzioni cardiache, Funzioni vascolari, Emodinamica). Sistema Respiratorio (Funzione polmonare, Scambi gassosi, Trasporto ematico dei gas respiratori). Sistema Renale (Funzione renale, Equilibrio idro-salino, Equilibrio acido-base). Termoregolazione. Bioenergetica (Omeostasi Ponderale). Sistema gastrointestinale (Funzioni gastro-enteriche, Digestione). Sistema Endocrino (Endocrinologia generale, Endocrinologia sistematica). Sistema Riproduttivo ( Differenziamento sessuale, Ovaio, Testicolo).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Libro di Testo:


  • Autori Vari,
 Fisiologia, Ed. Edi-Ermes (2011)

Risorse “online”:

  • AulaWeb (farmacia.aulaweb.unige.it) Diapositive lezioni / Sussidi didattici audiovisivi e multimediali/ Ipertesto Fisiologia / Test autovalutazione / Approfondimenti/ Dispense/ Note storiche
  • Virtual Campus (www.ediermes.it ) Contenuti digitali libro di testo 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

BRUNO PIETRO BURLANDO (Presidente)

SILVIO PALMERO (Presidente)

ILARIA DEMORI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

L’erogazione del corso prevede l’esposizione degli argomenti mediante lo svolgimento di lezioni frontali alternate a momenti collettivi di interazione, per favorire una più attiva partecipazione dei discenti (contestualizzazione, problematizzazione, rielaborazione, discussione, confronto, interazione reciproca); sono inoltre organizzate attività integrative "a distanza" mediante l’utilizzo di sussidi didattici audiovisivi e multimediali, veicolati tramite la piattaforma di supporto alla didattica online dell’Ateneo genovese (Aula Web), al fine di facilitare l’autonomia, la comunicazione e il processo di apprendimento.


Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame di Fisiologia Generale verte sugli argomenti trattati durante le lezioni e consta di una prova scritta e una prova orale.


La prova scritta è costituita da domande con risposte a scelta multipla e da quesiti a risposta numerica.
 La prova scritta si svolge in aula informatica mediante PC , avvalendosi della piattaforma di supporto alla didattica online dell’Ateneo genovese, (Aula Web).


Ai fini della valutazione vengono considerate solo le risposte corrette, cui viene assegnato un punto. 
Lo studente che consegua nella prova scritta un punteggio inferiore a 18/30 non è ammesso alla prova orale ed è da considerarsi respinto.

La prova orale si svolge di norma nella stessa giornata dello scritto.


Il voto finale viene assegnato, in base all’esito di entrambe le prove.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Lo scritto costituito da una prova strutturata comprendente domande con risposta a scelta multipla e quesiti che richiedono l’esecuzione di calcoli, garantisce una valutazione oggettiva e consente di valutare in maniera adeguata conoscenze e capacità applicative.

L’orale permette di verificare inoltre le capacità espressive e i livelli più alti di apprendimento (capacità di analisi, sintesi, l'abilità di stabilire relazioni )

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
18/06/2019 14:00 GENOVA Scritto + Orale
18/06/2019 14:00 GENOVA Scritto + Orale Aula informatica Polo Alberti (Piano III)
02/07/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale
02/07/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale Aula informatica Polo Alberti (Piano III)
19/07/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale
19/07/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale Aula informatica Polo Alberti (Piano III)
06/09/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale
06/09/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale Aula informatica Polo Alberti (Piano III)
17/09/2019 14:00 GENOVA Scritto + Orale
17/09/2019 14:00 GENOVA Scritto + Orale Aula informatica Polo Alberti (Piano III)
21/01/2020 09:00 GENOVA Scritto + Orale
21/01/2020 09:00 GENOVA Scritto + Orale Aula informatica Polo Alberti (Piano III)
04/02/2020 09:00 GENOVA Scritto + Orale Aula informatica Polo Alberti (Piano III)