Salta al contenuto principale della pagina

FISICA GENERALE - MODULO B

CODICE 72365
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU 6 cfu al 1° anno di 8720 INGEGNERIA MECCANICA (L-9) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE FIS/01
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (INGEGNERIA MECCANICA )
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento fornisce i concetti e le leggi fondamentali della meccanica e dell'elettromagnetismo nel vuoto. Particolare importanza viene attribuita alla comprensione dell'utilità e delle limitazioni connesse all'uso di schematizzazioni e modelli.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'obiettivo del corso è di fornire allo studente le basi necessarie alla comprensione dei fenomeni fisici legati all'elettromagnetidmo e di sviluppare la sua capacità di affrontare in modo quantitativo e razionale semplici problemi. Il corso permetterà di familiarizzare con le leggi fondamentali che permettono il calcolo di campi elettromagnetici in configurazioni semplici e di approcciarsi allo studio di semplici circuiti elettrici.

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso prevede 40 ore di spiegazioni teoriche e 20 ore di esercizi guidati dal docente o dal supporto alla didattica.
Tutto il programma è coperto durante le lezioni, e si consiglia vivamente di non limitarsi all’uso degli appunti ma di studiare anche sui testi consigliati. L’esame consiste in una prova scritta e in una prova orale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Elettrostatica: legge di Coulomb e campo elettrico, legge di Gauss, energia potenziale e potenziale del campo elettrico. Condensatori e capacità.
Corrente e resistenza, circuiti in corrente continua, circuiti RC.
Magnetostatica: campo magnetico, moto di cariche elettriche in presenza di campi elettrici e magnetici, legge di Biot-Savart, legge di Ampere, forza agente tra conduttori percorsi da corrente. Induzione elettromagnetica, autoinduzione, circuiti RL. Equazioni di Maxwell. Onde elettromagnetiche (cenni).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Vari testi coprono brillantemente il materiale del corso, alcuni sono elencati di seguito:
R. A. Serway e J. W. Jewett, Principi di Fisica, Volume I e II, EdiSES, Napoli.
W. E. Gettys, F. J. Keller, M. J. Skove, Fisica classica e moderna, Volumi 1 e 2, McGraw Hill, Italia. D. Halliday, R. Resnick, J. Walker, Fondamenti di Fisica, Casa Editrice Ambrosiana, Milano.
R. Resnick, D. Halliday, K. S. Krane, Fisica 1 e 2, Casa Editrice Ambrosiana, Milano.
R. A. Serway e R. J. Beichner, Fisica per Scienze ed Ingegneria, EdiSES, Napoli. J.W. Jewett.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANDREA CELENTANO (Presidente)

MATTEO SANGUINETI (Presidente)

NICOLA MAGGIORE

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso prevede 40 ore di spiegazioni teoriche e 20 ore di esercizi guidati dal docente o dal supporto alla didattica.
Tutto il programma è coperto durante le lezioni, e si consiglia vivamente di non limitarsi all’uso degli appunti ma di studiare anche sui testi consigliati. L’esame consiste in una prova scritta e in una prova orale.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame scritto ed orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Esame scritto: 2 problemi su argmonenti del corso di elettromagnetismo

Esame orale: discussione dello scritto, verifica comprensione argomenti del corso

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
10/01/2019 09:00 GENOVA Scritto Le date si riferiscono alla prova scritta; la prova orale viene solitamente decisa dai docenti dopo la correzione degli scritti tenendo conto della disponibilità delle aule e delle esigenze degli studenti.
07/02/2019 09:00 GENOVA Scritto Le date si riferiscono alla prova scritta; la prova orale viene solitamente decisa dai docenti dopo la correzione degli scritti tenendo conto della disponibilità delle aule e delle esigenze degli studenti.
13/06/2019 09:00 GENOVA Scritto Le date si riferiscono alla prova scritta; la prova orale viene solitamente decisa dai docenti dopo la correzione degli scritti tenendo conto della disponibilità delle aule e delle esigenze degli studenti.
11/07/2019 09:00 GENOVA Scritto Le date si riferiscono alla prova scritta; la prova orale viene solitamente decisa dai docenti dopo la correzione degli scritti tenendo conto della disponibilità delle aule e delle esigenze degli studenti.
09/09/2019 09:00 GENOVA Scritto Le date si riferiscono alla prova scritta; la prova orale viene solitamente decisa dai docenti dopo la correzione degli scritti tenendo conto della disponibilità delle aule e delle esigenze degli studenti.