Salta al contenuto principale
CODICE 84350
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-ART/05
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Lo studio storico del teatro, superato il pregiudizio ottocentesco (teatro=letteratura), si è reso autonomo nel secolo scorso focalizzandosi sugli aspetti performativi (“Storia del Teatro e dello Spettacolo”); oggi si delinea la necessità di un nuovo approccio che consideri la varietà dei comportamenti teatrali nel loro dispiegarsi, senza la presunzione di un racconto lineare, tanto improbabile quanto effimero è il suo oggetto, ma piuttosto sotteso alla comprensione del presente.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Pur senza costituirsi a disciplina, l’approccio antropologico allo studio del teatro è capace di parlare, insieme, di ciò che esso è stato e di ciò che ancora è per noi; inglobando e anzi utilizzando i nostri inevitabili pregiudizi nel racconto stesso delle sue irriducibili difformità, storiche e geografiche. Il corso si propone di ripercorrere, fra esempi antichi e contemporanei, occidentali e orientali, teatrali e mediatici, le principali questioni inerenti il teatro e la sua attualità: il corpo, l’improvvisazione, il rito, la voce, il mito, lo spazio, maschera e travestimento; perché, quando e come il teatro funziona.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

In particolare si perseguono le seguenti competenze: in prospettiva storica, apprezzare la difformità (l’irriducibilità?) dei fenomeni teatrali fra loro; in prospettiva culturale, considerare i tratti di transmedialità, multidisciplinarità e interculturalità delle forme teatrali; in prospettiva critica, comprendere le diversità creative e sociali del teatro attuale, fra teatro d’attore, di regia, di comunità. 

PREREQUISITI

Nessuno.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali, con l'ausilio di materiale audiovisivo e con esercitazioni pratiche.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Icario, Tespi e Solone: tre miti delle origini; Tebe come CSI (la scena primaria); skené e théatron; mìmesis e kathàrsis (e oggi i Neuroni Specchio); lo spazio del teatro come spazio di relazione; ipotassi e paratassi (dalla Passione di Valenciennes a Gli ultimi giorni dell’umanità); maschere, poveri diavoli (nascita di Arlecchino); "in questo", il teatro (il coup de théâtre); San Genesio, proteggici tu; teatro-laboratorio (l’attore santo di J. Grotowski); theatrum mundi (l’I.S.T.A. di E. Barba); dal Living Theatre al reality show; sulle rovine del teatro all’italiana (P. Brook).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testi obbligatori

Eugenio Barba, Nicola Savarese, I cinque continenti del teatro. Fatti e leggende della cultura materiale dell’attore, Bari, edizionidipagina, 2017

Roberto Tessari, Teatro e antropologia. Tra rito e spettacolo, Roma, Carocci, 2004

 

Testi consigliati

Julian Beck, La vita del teatro: l'artista e la lotta del popolo, a cura di Franco Quadri, con uno scritto di Fernanda Pivano,Torino, Einaudi,1975

Peter Brook, Lo spazio vuoto, Roma, Bulzoni, 1998

Marco De Marinis, Il teatro dell’altroInterculturalismo e transculturalismo nella scena contemporanea, Firenze, la casa Usher, 2011

Jerzy Grotowski, Per un teatro povero, Roma, Bulzoni, 1970

Franco Perrelli, I maestri della ricerca teatrale. Il Living, Grotowski, Barba e Brook, Roma-Bari, Laterza, 2007

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ROBERTO CUPPONE (Presidente)

LIVIA CAVAGLIERI

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

26 settembre 2018

Orari delle lezioni

ANTROPOLOGIA TEATRALE

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La valutazione verterà in parti uguali (3/3) a) sull’apprendimento dei contenuti informativi dei testi prescritti, b) sulla capacità di elaborazione critica dei loro contenuti, e c) sull’iniziativa di approfondimento personale.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
15/01/2019 11:00 GENOVA Orale
15/01/2019 11:30 GENOVA Orale
29/01/2019 11:00 GENOVA Orale
29/01/2019 11:30 GENOVA Orale
21/05/2019 11:00 GENOVA Orale
21/05/2019 11:30 GENOVA Orale
21/05/2019 12:00 GENOVA Orale
31/05/2019 11:00 GENOVA Orale
31/05/2019 11:30 GENOVA Orale
31/05/2019 12:00 GENOVA Orale
17/06/2019 11:00 GENOVA Orale
17/06/2019 11:30 GENOVA Orale
17/06/2019 12:00 GENOVA Orale
28/06/2019 11:00 GENOVA Orale
28/06/2019 11:30 GENOVA Orale
28/06/2019 12:00 GENOVA Orale
10/09/2019 11:00 GENOVA Orale
10/09/2019 11:30 GENOVA Orale
10/09/2019 12:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

Si raccomanda di contattare il docente per avere indicazioni bibliografiche o materiali relativi alle lezioni; per risolvere eventuali problemi di reperibilità dei testi; per concordare motivate variazioni al programma.