Salta al contenuto principale
CODICE 61254
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE AGR/11
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il modulo è mirato all'acquisizione dei fondamenti per il riconoscimento dei principali nemici animali delle piante ornamentali, sulla base della loro bio-etologia e del quadro sintomatologico. Fornire le conoscenze di base sulle strategie di lotta con particolare riguardo alle tecniche a basso impatto ambientale. Impostare e applicare criteri di gestione fitosanitaria del verde ornamentale e di recupero del verde storico. Conoscenze necessarie per comprendere al meglio i temi trattati nel corso sono da ricercarsi nelle seguenti aree scientifiche: botanica ambientale e applicata e piante ornamentali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Fornire agli studenti gli strumenti per il riconoscimento dei principali nemici animali delle piante ornamentali, sulla base del quadro sintomatologico, e le conoscenze sulle strategie di lotta, con particolare riguardo alle tecniche a basso impatto ambientale.

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso consiste di lezioni frontali ed esercitazioni di laboratorio.
Per le lezioni frontali il docente si avvale di presentazioni e diapositive, messe a disposizioni degli studenti.
Durante il corso, il grado di apprendimento raggiunto dagli studenti sarà valutato di volta in volta nel corso delle esercitazioni pratiche.
Se il numero di studenti frequentanti è inferiore a 25-30, nel corso delle lezioni verranno poste domande per verificare sia le conoscenze pregresse sia il livello di comprensione e la capacità di collegamento degli argomenti trattati.
L'esame finale è un colloquio orale che prevede la verifica delle conoscenze acquisite e della capacità di ragionamento e di collegamento fra le tematiche trattate.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Rapporti tra fitofagi e piante ospiti. Attività trofica, danni diretti e indiretti. Sintomatologia. Cause che favoriscono le pullulazioni dei fitofagi.
Fitofagi indigeni, acquisiti ed esotici. Fitofagi di temuta introduzione, problemi e prospettive.
Tecniche di campionamento.
Metodi di lotta, con particolare attenzione alle strategie a basso impatto ambientale. Endoterapia. Lotta naturale e biologica.
Principali fitofagi dannosi al verde ornamentale in ambiente urbano: biologia, comportamento e strategie di difesa.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale didattico (es. presentazioni PowerPoint, articoli per approfondimenti e letture critiche) saranno disponibili prima delle lezioni sul Portale della didattica del DISAFA (campusnet.unito.it).

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

PAOLO GONTHIER (Presidente)

CHIARA FERRACINI

GUGLIELMO GIANNI LIONE

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame finale è un colloquio orale che prevede la verifica delle conoscenze acquisite e della capacità di ragionamento e di collegamento fra le tematiche trattate

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
16/01/2019 14:30 TORINO Orale l'esame si terrà presso la sala riunioni del ULF di Patologia Vegetale del DISAFA, a Grugliasco
04/02/2019 10:00 TORINO Orale L'esame si terrà presso la sala riunioni del ULF di Patologia vegetale del DISAFA, Grugliasco
20/06/2019 17:00 TORINO Orale L'esame si terrà presso la sala riunioni del ULF di Patologia vegetale del DISAFA, Grugliasco
09/07/2019 09:30 TORINO Orale L'esame si terrà presso la sala riunioni del ULF di Patologia vegetale del DISAFA, Grugliasco
03/09/2019 15:00 TORINO Orale L'esame si terrà presso la sala riunioni (primo piano) dell'Unità di Patologia vegetale del DISAFA, Grugliasco
08/01/2020 15:00 TORINO Orale L'esame si terrà presso la sala riunioni dell'Unità di Patologia vegetale del DISAFA a Grugliasco.
06/02/2020 09:30 TORINO Orale L'esame si terrà presso la sala riunioni dell'Unità di Patologia vegetale del DISAFA a Grugliasco.