Salta al contenuto principale della pagina

PARASSITOLOGIA

CODICE 68166
ANNO ACCADEMICO 2020/2021
CFU 1 cfu al 2° anno di 9293 TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE VET/06
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO)
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Lo studio della Parassitologia ha lo scopo di far conoscere le malattie causate da parassiti nell’ uomo e la loro possibile diffusione in relazione all’ aumento sempre maggiore delle comunicazioni internazionali e ai fenomeni migratori.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Saranno dapprima esaminati gli aspetti biochimici,ecologici, epidemiologici e patologici dei parassiti in generale per poi passare alla trattazione dettagliata dei diversi parassiti dell’uomo esaminando i rispettivi cicli di sviluppo, diffusione, azione patogena e relativa reazione dell’ospite, le metodologie diagnostiche e indicazioni sulle strategie preventive.

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si articola in 10 ore di lezioni frontali su tutti gli argomenti del programma. Tali argomenti vengono illustrati dal docente mediante presentazioni in PowerPoint che vengono condivise su Aulaweb. Le lezioni frontali potranno essere svolte a distanza in modalità telematica utilizzando la piattaforma Teams.
 

Il docente consiglia sempre un libro di testo di riferimento per una preparazione appropriata dell'esame. La frequenza alle lezioni è obbligatoria, come da Regolamento didattico.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Protozoi

Leishmania: Leismaniosi cutanea e lei smaniosi viscerale

Tripanosoma gambiense/rhodiense

Tripanosoma cruzi

Tricomonas vaginalis

Giardia

Entamoeba histolytica

Toxoplasma gondii

Plasmodium vivax,ovale,malariae e falciparum

Metazoi

Classe Trematoda

     Fasciola epatica

     Schistostoma mansoni, japonicum

Classe Cestoda

     Diphyllobothrium

     Tenia solium e saginata

     Echinococcus granulosus

Classe Nematodi

     Ancylostoma duodenale e Necator americanus

     Ascaris lumbricoides

     Enterobius vermicularis

 

Artropodi

     Pidocchi

     Scabbia

     Zecche

TESTI/BIBLIOGRAFIA

M. Scaglia, S. Gatti, E.G. Rondanelli. "Parassiti e Parassitosi Umane". Selecta Medica.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

NICOLA TRAVERSO (Presidente)

MARIA CRISTINA MINGARI

MARIA ADELAIDE PRONZATO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si articola in 10 ore di lezioni frontali su tutti gli argomenti del programma. Tali argomenti vengono illustrati dal docente mediante presentazioni in PowerPoint che vengono condivise su Aulaweb. Le lezioni frontali potranno essere svolte a distanza in modalità telematica utilizzando la piattaforma Teams.
 

Il docente consiglia sempre un libro di testo di riferimento per una preparazione appropriata dell'esame. La frequenza alle lezioni è obbligatoria, come da Regolamento didattico.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni iniziano nel mese di ottobre 2019

Orari delle lezioni

PARASSITOLOGIA

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame consiste in una prova orale e si svolge alla presenza dei docenti del Corso.Il colloquio ha una durata di circa 30 minuti e verte sul programma svolto durante le lezioni frontali. Mediante la discussione di diversi argomenti la Commissione verifica il raggiungimento degli obiettivi formativi previsti dall'insegnamento.Gli esami potranno essere svolti a distanza in modalità telematica utilizzando la piattaforma Teams. 

Al termine del colloquio, i docenti della Commissione formulano una votazione finale che deriva dal giudizio globale del candidato.

Il voto di 30/30 con lode verrà conferito quando le conoscenze/competenze della materia sono eccellenti

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La  verifica dell'apprendimento avviene attraverso l'esame finale che mira ad accertare l'effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati attesi.

In particolare lo studente per superare l'esame dovrà dimostrare di conoscere le basi eziologiche e i meccanismi patogenetici delle malattie nell'uomo.

Concorrono al voto finale espresso in trentesimi:

  •  la capacità di trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti;
  • la correttezza, chiarezza, sintesi e fluidità espositiva;
  • la padronanza della materia;
  • l'adozione di una terminologia appropriata.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
12/01/2021 09:00 GENOVA Orale DIMES Patologia Generale Via Alberti 2
11/02/2021 09:00 GENOVA Orale DIMES Patologia Generale Via Alberti 2
14/06/2021 09:00 GENOVA Orale DIMES Patologia Generale Via Alberti 2
01/07/2021 09:00 GENOVA Orale DIMES Patologia Generale Via Alberti 2
19/07/2021 09:00 GENOVA Orale DIMES Patologia Generale Via Alberti 2
08/09/2021 09:00 GENOVA Orale DIMES Patologia Generale Via Alberti 2
27/09/2021 09:00 GENOVA Orale DIMES Patologia Generale Via Alberti 2