Salta al contenuto principale della pagina

BIOETICA CLINICA

CODICE 89845
ANNO ACCADEMICO 2020/2021
CFU 1 cfu al 1° anno di 9279 SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE (LM/SNT1) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/43
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE)
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Le prospettive e, insieme, i problemi sollevati dal continuo sviluppo della scienza medica e biologica sollecitano in misura esponenziale una attenta riflessione degli aspetti etici.

Il corso intende fornire le nozioni di base della bioetica e dei suoi principi, nonché una preparazione culturale e professionale capace di coniugare i saperi delle scienze infermieristiche con la riflessione etica sulle complesse questioni inerenti la persona umana.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il controllo di gestione. Il processo di budget: tipologie di processo e tecniche. Il processo di produzione di salute. La valutazione economica in sanità. Problematiche di gestione e processi decisionali. Coerenza degli obiettivi della struttura organizzativa in relazione alle norme e decisioni di natura sanitaria, amministrativa, giuridica ed economica. Soggetti, persone fisiche, enti collettivi, responsabilità civile. La pubblica Amministrazione. Politiche comunitarie in tema di salute. Implicazioni legali nella ricerca e nella sperimentazione. La prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro. fornire le nozioni di base della bioetica e dei suoi principi, nonché una preparazione culturale e professionale capace di coniugare i saperi delle scienze infermieristiche con la riflessione etica sulle complesse questioni inerenti la persona umana.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

•             promuovere la conoscenza dei principi e delle  norme etiche concernenti l’esercizio della professione infermieristica;

•             fornire gli strumenti critici e metodologici necessari per affrontare le diverse problematiche attinenti la salute in relazione allo sviluppo della scienza e della tecnologia biomedicale.

•             fornire corretti strumenti di approccio e gestione delle diverse problematiche concernenti il rapporto con il paziente, con particolare riguardo all’ascolto e alla relazione con la persona assistita, nella prospettiva di una rinnovata esigenza di tutela della salute e “umanizzazione” della medicina.

•sviluppare  l’analisi critica delle implicazioni delle diverse problematiche attinenti all’inizio vita, alle tecnologie riproduttive, al trattamento del dolore e alle scelte di fine vita

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Bioetica: principi generali

Cenni storici: Il sorgere della bioetica

La Bioetica: Dall’etica medica alla Bioetica

I principi di non maleficialità, beneficialità, autonomia e giustizia.

 

Il rapporto operatore della salute-paziente

Cenni storici

Evoluzione del concetto di malattia e salute

La scelta responsabile

 

Interruzione volontaria della gravidanza

Il problema dell’origine della vita

Gli sviluppi culturali in tema di sessualità e procreatività

Etica della procreazione responsabile

L’aborto terapeutico

L’obiezione di coscienza

 

Tecniche di fecondazione assistita

Rilevanza e attualità del problema

Implicazioni etiche della fecondazione artificiale:

 

Riflessioni sulla fine della vita umana

Terapia intensiva e accanimento terapeutico

Le direttive anticipate di trattamento

Eutanasia

Il trattamento del dolore

Umanizzazione della medicina

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale del Comitato Nazionale di Bioetica indicati nel corso delle lezioni.

 

Considerazioni bioetiche sullo scambio involontario di embrioni  11 luglio 2014

 

 Sedazione palliativa profonda continua nell’imminenza della morte 29 gennaio 2016

 

La contenzione: problemi bioetici 8 maggio 2015

 

La sperimentazione clinica in pazienti adulti o minori che non sono in grado di dare il consenso informato in situazioni di urgenza  28 settembre 2012

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANNAMARIA BAGNASCO (Presidente)

GIANLUCA CATANIA (Presidente)

PAOLO DURANDO (Presidente)

CATIA MAURA BONVENTO

BRUNO CAVALIERE

ISABELLA CEVASCO

ROSAGEMMA CILIBERTI

FRANCESCO COPELLO

GUGLIELMO DINI

MARINA SARTINI

ANGELA TESTI

FRANCESCO VENTURA

MILKO ZANINI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame ha finalità di verifica delle capacità di analisi e riflessione critica sui problemi trattati. Saranno valutate le capacità dello studente di utilizzare le conoscenze acquisite e gli approfondimenti sulla letteratura scientifica per presentare esempi contestualizzati.