Salta al contenuto principale della pagina

PENSIERO POLITICO CONTEMPORANEO

CODICE 104970
ANNO ACCADEMICO 2020/2021
CFU 9 cfu al 1° anno di 11161 SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELLA POLITICA (L-16) GENOVA

8 cfu al 3° anno di 8776 SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-16) GENOVA

8 cfu al 3° anno di 8776 SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-36) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SPS/02
SEDE GENOVA (SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELLA POLITICA )
PERIODO 2° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso approfondisce i principali snodi del dibattito politico-filosofico contemporaneo, approfondendo le origini e gli sviluppi della distinzione tra destra e sinistra. I vari autori e le correnti ideologiche prese in esame contribuiscono a disegnare un percorso che, in tempi recenti, sfocia nella contrapposizione tra individualità e comunità, tra modernità e nostalgie identitarie, in una nuova forma di conflitto politico in cui eguaglianza e differenza tornano a recitare la parte del leone.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento presenta un focus specifico e approfondito sulla Storia del pensiero politico nell’Età contemporanea. Oggetto di studio sono le riflessioni dei principali autori sul potere politico, i suoi caratteri, le sue forme, i suoi protagonisti. Tali riflessioni sono studiate attraverso la contestualizzazione storica e l’analisi problematica. Viene così ricostruita la storia del dibattito politico, nei suoi nessi con la realtà socio-politica e nelle sue implicazioni valoriali e ideologiche.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso, lo studente avrà acquisito la capacità di interpretare in forma critica il dibattito sui più rilevanti aspetti del pensiero politico e di inferirne elementi di continuità e discontinuità con l'attualità. 

MODALITA' DIDATTICHE

Salvo diverse indicazioni dovute all'evoluzione della situazione sanitaria, il corso si svolgerà in modalità online con l'eventuale possibilità di alcune lezioni in presenza.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testi obbligatori:

C. GALLI – E. GREBLO – S. MEZZADRA (a cura di), Il pensiero politico contemporaneo: il Novecento e l’età globale, il Mulino, 2011.

oppure

C. GALLI – E. GREBLO – S. MEZZADRA (a cura di), Il pensiero politico del Novecento, il Mulino, Bologna, 2005.

 

Letture (un testo per i frequentanti; due non per i non frequentanti):

A. CATANZARO – A. de SANCTIS – C. MORGANTI (a cura di), Un’altra democrazia? La democrazia diretta e le sue declinazioni, Edizioni ETS (in corso di stampa).

C. ALTINI (a cura di), Democrazia. Storia e teoria di una esperienza filosofica e politica, il Mulino, Bologna, 2011.

M. VENEZIANI, La cultura della destra, Laterza, 2007.

M. REVELLI, Populismo 2.0, Giulio Einaudi Editore, 2017.

M. REVELLI, La sinistra sociale. Oltre la civiltà del lavoro, Bollati Boringhieri, 1997.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANDREA CATANZARO (Presidente)

ALBERTO DE SANCTIS (Presidente)

CARLO MORGANTI

STEFANO PARODI

DAVIDE SUIN

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Salvo diverse indicazioni dovute all'evoluzione della situazione sanitaria, il corso si svolgerà in modalità online con l'eventuale possibilità di alcune lezioni in presenza.

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame si svolge in forma orale.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Nel corso del colloquio verranno accertate le capacità dello studente nel muoversi con senso critico all'interno del materiale oggetto dell'insegnamento e nell'utilizzare quest'ultimo nella lettura e nell'interpretazione del dibattito politico corrente.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
27/05/2021 09:30 GENOVA Orale
17/06/2021 09:30 GENOVA Orale
15/07/2021 09:30 GENOVA Orale
09/09/2021 09:30 GENOVA Orale