Salta al contenuto principale della pagina

STORIA DELLA FOTOGRAFIA CON ELEMENTI DI CATALOGAZIONE

CODICE 53109
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - GENOVA
  • 6 cfu al 3° anno di 8453 CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI (L-1) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - GENOVA
  • 6 cfu al 3° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - GENOVA
  • 6 cfu al 1° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - LA SPEZIA
  • 6 cfu al 2° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - LA SPEZIA
  • 6 cfu al 3° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - LA SPEZIA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-ART/03
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • LA SPEZIA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso di Storia della Fotografia con elementi di catalogazione intende approfondire lo sviluppo del mezzo fotografico prendendo in considerazione i protagonisti della fotografia dalle origini agli anni Quaranta del Novecento, le tecniche e proponendosi di fornire le basi per la conservazione e catalogazione di una collezione fotografica attraverso l’utilizzo della Scheda F ICCD.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Attraverso l'analisi di immagini presentate in aula lo studente sarà portato a individuare i lineamenti storici fondamentali e l'evoluzione del linguaggio fotografico dalle origini agli anni Quaranta del XX secolo.
    Saranno affrontati inoltre gli elementi di base di catalogazione di una collezione fotografica attraverso la scheda F ICCD e lo studio degli archivi fotografici. Lo studente dovrà quindi conoscere i lineamenti essenziali di storia della fotografia per il periodo sopra indicato, i suoi protagonisti e, nei suoi principi fondamentali, lo standard italiano per la catalogazione fotografica.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il corso si propone di fornire allo studente conoscenze sugli autori e sulle principali correnti della fotografia dalle origini fino agli anni Quaranta del XX secolo e le competenze relative al riconoscimento delle tecniche fotografiche e alla schedatura di una fotografia.
    Durante le lezioni si darà particolare spazio alla vicenda italiana e locale.

    Nello specifico lo studente dovrà essere in grado di:
    conoscere i principali protagonisti e l'evoluzione del linguaggio fotografico del periodo storico sopra indicato;
    dare alle fotografie una corretta attribuzione cronologica, collegandole ad un contesto storico e artistico;
    esporre con consapevolezza critica gli argomenti trattati durante le lezioni frontali e le lezioni sul territorio;
    applicare le conoscenze teoriche acquisite sulla Scheda F ICCD a concreti casi di studio.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali tramite, con presentazione di PowerPoint; analisi di immagini e di materiali di lavoro; esercitazioni e discussione in classe.

    Le lezioni si terranno auspicabilmente in presenza, con possibilità per gli studenti di seguire anche a distanza (sarà data conferma della modalità adottata appena possibile).

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

    Per gli studenti che hanno frequentato il corso (almeno due terzi delle lezioni):
    - Appunti delle lezioni e un'ampia rassegna iconografica mostrata in classe.
    - Testi generali indicati in bibliografia.
    Per gli studenti che non hanno potuto frequentare le lezioni:
    - Testi generali indicati in bibliografia

    Qualunque variazione del programma d'esame deve essere preventivamente concordata con la docente.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    1) Frequentanti (studenti che hanno frequentato almeno due terzi delle lezioni):

    UNO a scelta tra i seguenti testi:
    - B. Newhall, Storia della fotografia, Torino, Einaudi, 1984 (o edizioni successive) (titolo originale: The history of photography)
    - A. Gunther, M. Poivert, Storia della fotografia dalle origini ai nostri giorni. Milano, Electa, 2009 (titolo originale: L'art de la photographie des origines à nos jours)

    - Appunti delle lezioni e un'ampia rassegna iconografica mostrata in classe.
    Lo studente dovrà integrare lo studio con un'ampia rassegna iconografica, che potrà trarre dalla consultazione dei volumi indicati più avanti o dalla consultazione dei siti museali che saranno mostrati durante le lezioni.

    INOLTRE
    - Scheda F per la catalogazione della fotografia: MiBAC, Strutturazione dei dati delle schede di catalogo per i Beni Artistici e Storici. Scheda F. Roma, ICCD, 1999.

    2) Non Frequentanti

    UNO a scelta tra i seguenti testi:
    - B. Newhall, Storia della fotografia, Torino, Einaudi, 1984 (o edizioni successive) (titolo originale: The history of photography)
    - A. Gunther, M. Poivert, Storia della fotografia dalle origini ai nostri giorni. Milano, Electa, 2009 (titolo originale: L'art de la photographie des origines à nos jours)

    INOLTRE
    - S. Berselli, L. Gasparini, L’archivio fotografico. Manuale per la conservazione e gestione della fotografia antica e moderna, Zanichelli, Bologna 2000. Pp. 33-96.
    - Scheda F per la catalogazione della fotografia: MiBAC, Strutturazione dei dati delle schede di catalogo per i Beni Artistici e Storici. Scheda F. Roma, ICCD, 1999.
    La scheda è consultabile sul sito dell'ICCD (Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione) all'indirizzo: www.iccd.beniculturali.it, proseguendo la ricerca su Catalogazione, poi Standard Catalografici, selezionando infine la scheda F. Si consiglia di fare riferimento alla versione 2.00 per quanto riguarda la struttura dei dati e alla versione 1.00 per quanto riguarda la Normativa.

    Qualunque variazione del programma d'esame deve essere preventivamente concordata con la docente.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    GLORIA VIALE (Presidente)

    LEO LECCI

    PAOLA VALENTI (Supplente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Giovedì 30 settembre 2021

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Esame orale.

    Lo studente è invitato a riconoscere, collocare cronologicamente e commentare una o più fotografie; a trattare criticamente temi, artisti e problematiche affrontati durante le lezioni e nei testi da preparare per l’esame.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'accertamento avverrà attraverso un esame orale.

    L'esame ha l'obiettivo di verificare: la conoscenza e la comprensione della bibliografia; la capacità di creare collegamenti tra gli argomenti affrontati; la capacità critica e di riflessione personale; la corretta compilazione di una scheda F ICCD (livello I)

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    25/01/2022 09:30 GENOVA Orale
    08/02/2022 09:30 GENOVA Orale
    10/05/2022 09:30 GENOVA Orale
    14/06/2022 09:30 GENOVA Orale
    28/06/2022 09:30 GENOVA Orale
    12/07/2022 09:30 GENOVA Orale
    13/09/2022 09:30 GENOVA Orale