Salta al contenuto principale della pagina

LETTERATURA ITALIANA

CODICE 65444
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 12 cfu al 1° anno di 8453 CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI (L-1) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-FIL-LET/10
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO Annuale
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso di Letteratura italiana per Conservazione dei Beni Culturali consente agli studenti di formarsi su testi e autori imprescindibili della cultura italiana, al fine di sostenere adeguatamente l'esplorazione delle materie artistiche che innervano il corso di studi. 

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L’insegnamento di “Letteratura italiana” si propone l'obiettivo di fornire una conoscenza adeguata della storia letteraria italiana per testi e una buona capacità, sia orale che scritta, di lettura, comprensione, interpretazione e inquadramento storico-culturale dei testi letterari italiani, nonché dei nessi, tra letteratura ed arte e tra artisti e letterati, che si sono dispiegati nel corso dei tempi.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    L'insegnamento di Letteratura italiana per il corso di Conservazione in Beni Culturali si prefigge di:

    - fornire agli studenti la conoscenza dettagliata di alcuni periodi e testi della letteratura italiana

    - introdurre il tema del rapporto tra letteratura e arti figurative;

    - fornire gli elementi metodologici per l'analisi e la comprensione dei testi letterari.

     

    Alla fine del corso gli studenti devono dimostrare:

    di conoscere periodi storici della letteratura italiana e testi secondo quanto proposto dal corso;

    di saper analizzare e interpretare  i testi letterari;

    di comprendere i nessi principali tra letteratura e arti figurative;

    di presentare in forma scritta parafrasi e commenti di alcuni testi scelti

    PREREQUISITI

    Buona conoscenza della lingua italiana scritta e orale.

    Buona conoscenza della storia della letteratura italiana rispetto ai percorsi nella scuola superiore.

    MODALITA' DIDATTICHE

     

    “Le lezioni si terranno auspicabilmente in presenza, con possibilità per gli studenti di seguire anche a distanza (sarà data conferma della modalità adottata appena possibile)”

    Dalla piattaforma Teams si accede all'insegnamento col codice  cov215f

    PROGRAMMA/CONTENUTO

     

    Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu: IL PROGRAMMA SI SVOLGE NEL PRIMO SEMESTRE.

    1) Conoscenza della storia letteraria e dei principali testi antologici del Trecento secondo il manuale indicato. 

    2) Dante e l'arte. Studio dei rapporti molteplici di Dante con l'arte secondo la lettura e il commento di passi della Vita nova e della Commedia. Inoltre si approfondiranno anche Petrarca Rerum Vulgarium fragmenta LXXVII e LXXVIII e Boccaccio, Decameron VI.5 e IX.3 e altri testi presenti nel manuale. 

    Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu.

    1) Conoscenza della storia letteraria e dei principali testi antologici del Trecento, del Cinquecento e del Seicento secondo il manuale indicato. 

    MODULO 40 ORE PRIMO SEMESTRE: 

    2) Dante e l'arte. Studio dei rapporti molteplici di Dante con l'arte secondo la lettura e il commento di passi della Vita nova e della Commedia. Inoltre si approfondiranno anche Petrarca Rerum Vulgarium fragmenta LXXVII e LXXVIII e Boccaccio, Decameron VI.5 e IX.3 e altri testi presenti nel manuale. 

    MODULO 40 ORE SECONDO SEMESTRE

    3) Giovambattista Marino e la Galeria. Il punto di arrivo di un percorso tra Cinquecento e primo Seicento, da Ariosto ad Aretino a Tasso a Chiabrera. Selezioni di testi e commento.

     

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu e per 12 cfu, frequentanti e non frequentanti

    Per il punto 1: Giancarlo Alfano, Paola Italia, Emilio Russo, Franco Tomasi, Letteratura italiana, voll. 1 e 2, Milano, Mondadori, 2018. Di questo manuale vanno fatti: vol. I: Epoca 2: Le tre corone e la cultura del Trecento integrale; Epoca 5 Il Rinascimento (si indicheranno capitoli selezionati),Volume secondo: Epoca 6 integrale. E' uscita anche l'edizione in un volume: se acquistata dalla maggior parte della classe, faremo integrazioni sui testi antologici, assenti in questa versione compatta.

    Per il punto 2: Dante Alighieri, La Divina Commedia, a cura di Anna Maria Chiavacci Leonardi, Milano, Mondadori, 2007; oppure Dante Alighieri, La Divina Commedia, a cura di Umberto Bosco e Giovanni Reggio, Firenze, Le Monnier, 2002. Laura Pasquini, "Pigliare occhi, per avere la mente". Dante, la Commedia e le arti figurative, Roma, Carocci, 2020. Marcello Ciccuto, Petrarca e le arti: l’occhio della mente fra i segni del mondo, in "Quaderns d'Italia", 11, 2006 (disponibile su aulaweb), Id., LE NOVELLE D’ARTISTA IN BOCCACCIO: PER UNA STORIA NARRATIVA DEL VISIBILE, in "Carte romanze" (disponibile su aulaweb), PAOLO RIGO, Francesco Petrarca tra l’arte figurativa, la poesia e le opere artistiche, In La letteratura italiana e le arti, Atti del XX Congresso dell’ADI - Associazione degli Italianisti (Napoli, 7-10 settembre 2016), a cura di L. Battistini, V. Caputo, M. De Blasi, G. A. Liberti, P. Palomba, V. Panarella, A. Stabile, Roma, Adi editore, 2018 (su aulaweb).

    Inoltre: https://www.treccani.it/enciclopedia/ekphrasis_(Enciclopedia-dell'-Arte…

    Per il punto 3: Giovambattista Marino, La galeria (http://ww2.bibliotecaitaliana.it/xtf/view?docId=bibit000657/bibit000657…); Passi scelti da Ludovico Ariosto, Pietro Aretino, Torquato Tasso messi a disposizione della docente su Perusall e Aulaweb. Saggi scelti tratti da  Marino e l’arte tra Cinque e Seicento, in "L'Ellisse" XIV/2. 2019 - Studi storici di letteratura italiana, A cura di Emilio RussoPatrizia TosiniAndrea Zezza, 142, 2021 (vaglieremo in classe cosa e in quale modalità leggere).. 

    Data la registrazione delle lezioni, se non disposto diversamente dal Corso di Studi, gli studenti sono ritenuti tutti frequentanti. Chi non viene in aula o decide di non avvalersi delle registrazioni e dunque sceglie di essere considerato non frequentante deve mettersi d'accordo con la docente. 

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    SIMONA MORANDO (Presidente)

    FRANCESCO VALESE

    MARCO BERISSO (Supplente)

    FRANCESCA COLOMBI (Supplente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    4 ottobre 2021

    Le lezioni si svolgeranno presumibilmente anche su Teams, codice cov215f

    Orari delle lezioni

    LETTERATURA ITALIANA

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Modulo 1 sarà valutato con una prova orale nella sessione d'esame di gennaio-febbraio.Modulo 2 sarà valutabiile solo a partire dalla sessione estiva. E' possibile anche dare l'esame in un'unica soluzione a partire daglia ppelli estivi 2022.

    La griglia d'esame e i criteri vengono stabiliti in modo condiviso dalla docente e dagli studenti. 

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La prova ORALE verifica la conoscenza della storia letteraria e dei principali testi dal Duecento al Seicento: la griglia di valutazione verrà presentata e discussa in classe. 

    La lettura di un passo di Dante e la sua parafrasi verificano l'acquisizione degli strumenti di analisi del testi.

    Una domanda sulla letteratura del Trecento verifica la corretta acquisizione delle linee storiografiche richieste e degli autori principali.

    L'analisi di un testo tra quanti svolti a lezione nel programma su Letteratura e arti  verifica  la capacità degli studenti di muoversi correttamente e autonomamente sugli autori convocati e sui nodi concettuali toccati.

     

    E' obbligatorio portare all'esame i testi del programma. 

     

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    16/12/2021 09:00 GENOVA Orale
    24/01/2022 09:00 GENOVA Orale
    07/02/2022 09:00 GENOVA Orale
    13/05/2022 14:00 GENOVA Orale L'appello è riservato ai soli laureandi che dovranno scrivere alla docente per dimostrare di essere tali.
    27/05/2022 09:00 GENOVA Orale
    13/06/2022 09:00 GENOVA Orale
    04/07/2022 09:00 GENOVA Orale
    18/07/2022 09:00 GENOVA Orale
    14/09/2022 09:00 GENOVA Orale

    ALTRE INFORMAZIONI

    L'iscrizione ad aulaweb dell'insegnamento è OBBLIGATORIA.