Salta al contenuto principale della pagina

BYZANTINE STUDIES

CODICE 106799
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 11268 FILOLOGIA E SCIENZE DELL'ANTICHITA' (LM-15) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-FIL-LET/07
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il modulo, tenuto interamente in lingua inglese, è una introduzione agli studi sulla civiltà bizantina (330-1453 d.C.) dal punto di vista della storia, della letteratura e della produzione artistica. Lo studente inizia da uno dei tre aspetti, a scelta, e acquisisce gradualmente conoscenze, competenze e abilità esaminando le interconnessioni con gli altri due. Ad esempio, si può iniziare dalla storia della basilica di S. Sofia (oggi gran moschea Haya Sophia, Istanbul), procedere analizzando i suoi mosaici e le loro interpretazioni, ed arrivare ad una sintesi delle loro descrizioni letterarie. Pertanto il modulo è accessibile a studenti con qualunque background di primo livello (anche a coloro che non conoscono il greco antico).

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Gli obiettivi formativi mirano a far acquisire le seguenti conoscenze, competenze e abilità: - esporre i principali snodi della storia bizantina; - analizzare testi bizantini fondamentali in traduzione inglese; - distinguere i principali generi letterari bizantini; - descrivere il ruolo della produzione artistica nella cultura bizantina.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Per gli obiettivi, v. sopra.

    Risultati di apprendimento, nel dettaglio:

    Si prevede che, alla fine della frequenza dell'insegnamento e dello studio del relativo programma, gli studenti sappiano:

    1. collegare eventi, testi e manufatti artistici alla linea tempo;
    2. analizzare le concezioni di potere, cultura ed educazione dei bizantini (basileia & paideia).
    3. distinguere i testi in base ai loro generi letterari;
    4. ricostruire il contesto della produzione artistica e dei riti bizantini;
    5. discutere i testi significativi (in traduzione inglese), dal punto di vista dei significati letterali e delle interpretazioni ulteriori (polisemia bizantina).

    MODALITA' DIDATTICHE

    Le lezioni si terranno in presenza, con possibilità per gli studenti di seguire anche a distanza. Sulla piattaforma Teams il codice di accesso è 71jwl4r.

    Le lezioni frontali saranno integrate da presentazioni powerPoint/pdf, da varie piattaforme interattive e da un laboratorio su testi scelti.

    La partecipazione alle lezioni è vivamente consigliata.

    L'iscrizione su AulaWeb <www.aulaweb.unige.it> &egrave; necessaria per ricevere informazioni, materiali didattici, avvisi, bibliografia etc.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Beautiful & Dangerous: History, Literature and Art in Byzantium.

    Il programma è articolato in tre sezioni: (a) storia (b) letteratura (c) arte.

    1. La linea tempo e i principali snodi della storia bizantina;
    1. Una scelta di capolavori della letteratura di Bisanzio in traduzione inglese;
    2. La tensione tra statue, icone e croci a Bisanzio.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Gli studenti possono richiedere una bibliografia personalizzata, a seconda del loro curriculum o piano di studi.

    Bibliografia generale:

    E. Jeffreys, J. Haldon, R. Cormack (eds.), The Oxford Handbook of Byzantine Studies, Oxford 2008 (selected pages).

    1. Byzantine History

    J. Shepard (ed.), The Cambridge History of the Byzantine Empire c. 500-1492, Cambridge 2008 (selected pages).

    P. Magdalino, Basileia: the Idea of Monarchy in Byzantium, 600-1200, in A. Kaldellis-N. Siniossoglou (eds.), The Cambridge Intellectual History of Byzantium, Cambridge 2017, pp. 575-598.

    1. Byzantine Literature

    A.P. Každan, Chr. Angelidi, L.Fr. Sherry, A History of Byzantine Literature (650-850), Athens 1999 (selected pages).

    A.Kaldellis, Procopius of Caesarea. Tyranny, History, and Philosophy at the End of Antiquity, Philadelphia 2004 (selected pages).

    Av. Cameron, Procopius and the Sixth Century, London 1985 (selected pages).

    (3) Byzantine Art and Architecture

    L. Brubaker & J. Haldon, Byzantium in the Iconoclast Era c. 680-850: A History, Cambridge, University Press, 2011 (selected pages).

    N. Necipoğlu (ed.), Byzantine Constantinople: Monuments, Topography and Every Day Life, Leiden, Boston, Cologne 2001 (selected pages).

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    PIA CAROLLA (Presidente)

    FRANCESCA GAZZANO

    CLARA FOSSATI (Presidente Supplente)

    LIA RAFFAELLA CRESCI (Supplente)

    AGNESE FONTANA (Supplente)

    ARIANNA MAGNOLO (Supplente)

    LUCA VILLANI (Supplente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    14 febbraio 2022 ore 9 aula E (via Balbi 4).

    Orari delle lezioni

    BYZANTINE STUDIES

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Per valutare la conoscenza degli elementi di storia, letteratura e arte/architettura bizantine, sarà richiesto di (a) collocare gli eventi principali nel contesto storico (b) di collegarli alla linea tempo del millennio bizantino (c) di leggere, contestualizzare e commentare i testi/manufatti/edifici bizantini proposti a lezione (d) di collegare gli argomenti trattati alla concezione bizantina di potere e cultura (basileia e paideia).

    Nella prova orale la sufficienza sarà raggiunta da chi dimostrerà di saper (i) contestualizzare i principali snodi della storia bizantina; (ii) comprendere i più importanti testi/manufatti artistici/edifici; (iii) commentare testi/manufatti/edifici evidenziando le loro caratteristiche essenziali (per i testi: il genere letterario, la veste retorica; per i manufatti/edifici: l’epoca e il background di riferimento).

    L'eccellenza sarà raggiunta da chi dimostrerà capacità di (i) collegare la maggior parte degli eventi con la linea tempo; (ii) comprendere e commentare con esattezza i testi/manufatti/edifici collegandoli al contesto letterario/artistico (per i testi: genere letterario, veste retorica, fonti classiche; per i manufatti/edifici: epoca, background di riferimento, significati); (iii) distinguere la polisemia del testo e discutere la concezione di cultura a Bisanzio.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    13/12/2021 14:00 GENOVA Orale
    17/01/2022 14:00 GENOVA Orale
    07/02/2022 14:00 GENOVA Orale
    11/05/2022 14:00 GENOVA Orale solo per laureandi
    24/05/2022 14:00 GENOVA Orale
    21/06/2022 14:00 GENOVA Orale
    13/07/2022 10:00 GENOVA Orale
    16/09/2022 14:00 GENOVA Orale

    ALTRE INFORMAZIONI

    Si prega di contattare la docente per ogni ulteriore informazione.