Salta al contenuto principale della pagina

LINGUA SPAGNOLA III

CODICE 65229
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 9 cfu al 3° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 9 cfu al ° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 6 cfu al ° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/07
    LINGUA Spagnolo
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO Annuale
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Corso da 9 CFU comprendente un Modulo Teorico, impartito nel 1° semestre, e un Lettorato (annuale). Il corso da 6 CFU, "Spagnolo 3ª lingua, terza annualità" comprende solo il lettorato.
    Docenti: prof.ssa Elena Errico (modulo teorico) e dott.ssa Morena C. Lanieri (lettorato).

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    La disciplina ha lo scopo di fornire le conoscenze appropriate per una buona comprensione del testo scritto e della comunicazione orale. Si presterà particolare attenzione agli aspetti della traduzione spagnolo-italiano-spagnolo e all’analisi contrastiva per evitare fenomeni di contaminazione tipici delle lingue affini (latine).

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Modulo teorico: acquisizione di conoscenze e competenze relative al riconoscimento della variazione nelle sue diverse forme nel mondo ispanofono. Capacità di elaborare produzioni linguistiche adeguate a diverse situazioni, contesti di uso e destinatari, anche in ambienti multiculturali. 

    Lettorato: raggiungimento del livello C1 del Quadro Comune di Riferimento Europeo per le Lingue.

    PREREQUISITI

    Propedeuticità con Lingua Spagnola 2

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali ed esercitazioni.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Modulo teorico: aspetti sociolinguistici e pragmatici della variazione linguistica nel mondo ispanofono. Cenni di sociolinguistica interazionale: l'oralità. Lo spagnolo colloquiale.

    Lettorato: descrittori del livello C1 del Quadro Comune di Riferimento Europeo.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Modulo teorico:

    Albelda Marco, M. y Barros García M. J. (2013). La cortesía en la comunicación, Madrid. ArcoLibros [alcuni capitoli] 

    Briz A. (2010). El español coloquial: situación y uso, Madrid. ArcoLibros  [alcuni capitoli]  

    Moreno Fernández F. (2014). La lengua española en su geografía. Madrid. ArcoLibros  [alcuni capitoli] 

    Reyes G. (2017). El abecé de la pragmática, Madrid. ArcoLibros.

    Ulteriori  indicazioni verranno fornite in AulaWeb.

    Lettorato:

    Coto Bautista V. y Turza Ferré A. (2015). Así se habla en nivel C, Cuaderno de ejercicios y práctica, Madrid: Edelsa. 

    Gálvez D. y N. y Quintana L. (2016), Dominio C, Curso de perfeccionamiento, Madrid: Edelsa (nueva edición).

    Grammatica consigliata: Gramática y recursos comunicativos 4 (C1), Salamanca: Santillana.

    Ulteriori indicazioni verranno fornite in AulaWeb.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    ELENA ERRICO (Presidente)

    MORENA LANIERI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Modulo teorico: primo semestre

    Lettorato: annuale

    Orari delle lezioni

    LINGUA SPAGNOLA III

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Modulo teorico: esame scritto con domande a risposta aperta. 

    Lettorato: l'esame è composto da uno scritto e un orale, per un totale di 30 punti. Lo scritto è costituito da un riassunto, un breve testo argomentativo e un quiz con esercizi grammaticali e lessicali. L'orale consiste in una conversazione interattiva sui temi di attualità esaminati durante il corso.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Modulo teorico: controllo della capacità di applicare criticamente la bibliografia, della correttezza e dell'adeguatezza linguistica in spagnolo.

    Lettorato: le prove scritte controllano le competenze di comprensione di lettura e di espressione scritta, le competenze lessicali, morfosintattiche e grammaticali del livello C1. La prova orale controlla le competenze di espressione e interazione orale sui temi di attualità affrontati in aula. Verranno valutate:
    - la capacità di identificare le informazioni rilevanti in un testo e di rielaborarne la struttura con parafrasi;
    - la fluidità e la correttezza espositiva;
    - la coesione e la coerenza discorsiva;
    - la padronanza del lessico;
    - l'apporto personale critico e argomentativo.

     

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    20/01/2022 09:00 GENOVA Scritto + Orale
    21/01/2022 09:30 GENOVA Compitino
    04/02/2022 14:30 GENOVA Compitino
    06/05/2022 09:30 GENOVA Orale Per essere ammessi all'esame, i laureandi non fuori corso devono inviarmi una dichiarazione del relatore sullo stato di avanzamento della tesi. Aula H Polo ATTENZIONE: L'ORARIO DELL'ESAME È POSTICIPATO ALLE ORE 15 DELLO STESSO GIORNO
    26/05/2022 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'esame scritto del Lettorato di Lingua Spagnola III si terrà in presenza, secondo le recenti disposizioni di Ateneo, e si svolgerà in modalità digitale in aula L (Polo), alle ore 9, il 26/05. Qualora il numero degli iscritti superasse la capienza dell'aula, verranno opportunamente organizzati dei turni. Cinque giorni prima della prova, a liste chiuse, verrà fornita tutta l'informazione al riguardo. L'esame orale si terrà l'8 giugno in aula 11 AdP, dal mattino. Gli studenti verranno convocati a coppie e a ognuna di queste verrà assegnato un orario, che verrà pubblicato il giorno successivo allo scritto. I laureandi che devono consegnare tutta la documentazione a breve scadenza, rispetto all'esame, sono pregati di segnalarlo alla docente per tempo. Eventuali cambiamenti verranno comunicati col dovuto anticipo.
    01/07/2022 09:30 GENOVA Scritto Attenzione: L'orario di inizio è posticipato alleh 11.30 aula B
    22/07/2022 09:30 GENOVA Scritto Aula 11 AdP
    08/09/2022 09:00 GENOVA Scritto + Orale L''esame si terrà in presenza, in modalità digitale. Maggiori informazioni a proposito dell'aula verranno opportunamente fornite in aulaweb.
    09/09/2022 09:30 GENOVA MT 3 LCM
    26/09/2022 09:30 GENOVA MT 3 LCM

    ALTRE INFORMAZIONI

    Nel primo semestre il corso si terrà in modalità a distanza attraverso le piattaforme Teams ed Aulaweb. Nel secondo semestre, salvo diverse indicazioni dovute all’ evoluzione della situazione sanitaria, si tornerà alla modalità tradizionale (in presenza).