Salta al contenuto principale della pagina

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

CODICE 80885
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 7 cfu al 1° anno di 8749 SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-EDF/02
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Nello sport, come in tutte le attività lavorative e in ogni sfida, per raggiungere con successo uno scopo, bisogna identificare i fattori chiave e pianificare le azioni principali. Il corso vuole fornire allo studente un esempio di metodologia di lavoro in ambito agonistico. 

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Al termine del corso lo studente: è in grado di progettare un programma di allenamento nei dettagli del breve, medio e lungo periodo, nelle diverse tappe della preparazione, per le diverse tipologie di sport, specificando le caratteristiche del carico in base alla prestazione individuale, per età, livello di specializzazione e genere; è in grado di utilizzare strumenti per raccogliere i dati dell'allenamento e dei test per il controllo della prestazione e dello stato di forma utili per la stesura in tempo reale di un programma di allenamento; è in grado di utilizzare gli strumenti più avanzati per il controllo in tempo reale dell'allenamento di resistenza, forza, potenza e rapidità e controllare lo stato di sovrallenamento; è in grado di scegliere ed utilizzare le diverse tipologie di esercizi speciali utili per il miglioramento delle diverse capacità condizionali.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Al termine del corso lo studente conoscerà i principi della pianificazione delle gare e della periodizzazione dell’allenamento per raggiungere la massima performance agonistica al momento giusto, nel rispetto delle caratteristiche dell’atleta grazie ad una programmazione individualizzata.

    MODALITA' DIDATTICHE

    la didattica è basata sulla metodologia Team Based Learning (TBL): modalità di apprendimento basata sul lavoro in piccoli gruppi. 

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    • Ripasso dei concetti: Allenamento, Pianificazione, Periodizzazione, Programmazione e Valutazione
    • Modelli di prestazione nello Sport
    • La costruzione del Profilo dell'Atleta
    • Periodizzazioni dell'allenamento
    • Sport Tapering
    • La programmazione e il controllo dell'Allenamento
    • Lo Sviluppo fisico del Giovane a Lungo Termine
    • Il Project Work di gruppo

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

     

    Dispense e articoli su Aulaweb

    Libri di riferimento

    •Baechle T.R., EarleR.W. “Manuale di condizionamento fisico e di allenamento della forza” 2010

    •BompaT.,  Buzzichelli “Periodizzazione dell’allenamento sportivo” Calzetti e Mariucci 2017

    •Lloyd S.R., Oliver J.L. “Strengthand Conditioningfor Young Athletes” Routledge2014

    •MujikaI. “Taperingand Peakingfor OptimalPerformance”  Human Kinetics2009

    •Issurin V. “BlockPeriodization: breakthroughin sport training” Ultimate AthletesConceptsPublisher 2008

    •Joyce D., LewindonD. “High-Performance Training for Sport” Human Kinetics2014

    •WeinekJ. “L’allenamento ottimale” Calzetti e Mariucci 2009

    •Vercoshanskij “I principi dell’organizzazione del processo di allenamento sportivo” Scuola dello Sport 2001

     

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    EMANUELA PIERANTOZZI (Presidente)

    PIERO RUGGERI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Marzo

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Scritto

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Project Work