Salta al contenuto principale della pagina

PSICOLOGIA DELLE DISABILITA' PER LA PRIMA INFANZIA

CODICE 98300
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 6 cfu al 3° anno di 10841 SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (L-19) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-PSI/04
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso intende fornire conoscenze sullo sviluppo atipico nei primi tre anni di vita e sui principali fattori di rischio associati ad alcuni disturbi dello sviluppo ad esordio precoce come l’autismo, il disturbo specifico del linguaggio, ecc.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Al termine del corso, lo studente/la studentessa sarà in grado di:

    1) conoscere le principali disabilità e disturbi ad esordio precoce e i modelli di inclusione al nido;

    2) applicare queste conoscenze per progettare un’accurata osservazione dei bambini con disabilità o disturbi dello sviluppo;

    3) leggere criticamente una diagnosi di disabilità e acquisire le informazioni necessarie per la progettazione educativa;

    4) identificare i bisogni dei bambini con disabilità e delle loro famiglie.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il corso prevede lezioni frontali ed esercitazioni in piccolo gruppo, principalmente volte ad aiutare gli studenti e le studentesse ad applicare le conoscenze acquisite a situazioni reali. Durante le lezioni verrà incoraggiata la partecipazione attiva e critica e saranno proposti spunti di riflessione su temi specifici, discussioni di gruppo e dibattiti argomentativi su situazioni complesse o problematiche, esercitazioni inerenti l’osservazione al nido.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il programma del corso è articolato come segue: 1) principali disabilità e disturbi nel periodo prescolare e fattori di rischio associati ad alcuni disturbi e disabilità ad esordio precoce; 2) modelli inclusivi al nido; 3) modalità e tecniche di osservazione al nido.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    D. Bulgarelli, Nido inclusivo e bambini con disabilità. Favorire e supportare il gioco e la comunicazione. Erickson Editore, 2018.

    A.M. Fontaine, L’osservazione al nido. Guida per educatori e professionisti della prima infanzia. Erickson Editore, 2011.

    Slide e altro materiale, reperibile sul portele e-learning Aulaweb

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    MARIA CARMEN USAI (Presidente)

    PAOLA VITERBORI (Presidente Supplente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    II semestre

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Prova scritta, composta da domande a scelta multipla e domande aperte. Per superare l'esame è necessario ottenere un punteggio di almeno 18 sia alle domande a scelta multipla che alle domande aperte. Orale facoltativo.

    Per sostenere l'esame, è necessario iscriversi online alla voce "Esame scritto".

    Per la registrazione del voto, è necessario iscriversi online alla voce "Registrazione" in un qualsiasi appello successivo a quello in cui si è sostenuto l'esame. Si procederà in quella data alla registrazione online.

    In caso le restrizioni conseguenti alla situazione sanitaria dovessero perdurare o ripresentarsi, le modalità d'esame potrebbero cambiare. In tal caso tutte le informazioni saranno riportate su aulaweb.

    Non si prevedono in nessun caso appelli al di fuori di quelli ufficiali.

    Si consiglia a chi non supera l’esame di contattare la docente al fine di prendere visione del proprio compito e programmare insieme migliori strategie di studio.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La prova scritta avrà l'obiettivo di valutare i contenuti e le competenze acquisite. In particolare, le domande a scelta multipla valuteranno principalmente l'acquisizione di contenuti specifici (ad es. caratteristiche delle diverse disabilità; metodi e strumenti dell'osservazione); le domande aperte valuteranno oltre ai contenuti, la chiarezza espositiva e l'uso del linguaggio tecnico e la capacità di analizzare criticamente teorie e concetti acquisiti.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    11/01/2022 09:00 GENOVA Scritto
    11/01/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    11/01/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo
    25/01/2022 09:00 GENOVA Scritto
    25/01/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    25/01/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo
    08/02/2022 09:00 GENOVA Scritto
    08/02/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    08/02/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo
    19/05/2022 09:00 GENOVA Scritto
    19/05/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    19/05/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo
    09/06/2022 09:00 GENOVA Scritto
    09/06/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    09/06/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo
    23/06/2022 09:00 GENOVA Scritto
    23/06/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    23/06/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo
    14/07/2022 09:00 GENOVA Scritto
    14/07/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    14/07/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo
    07/09/2022 09:00 GENOVA Scritto
    07/09/2022 09:00 GENOVA Registrazione
    07/09/2022 10:00 GENOVA Orale facoltativo

    ALTRE INFORMAZIONI

    Si invitano tutti gli studenti e le studentesse a consultare periodicamente la pagina di questo insegnamento sul portale dell’e-learning AulaWeb (raggiungibile dal sito di Ateneo o all’indirizzo: http://www.aulaweb.unige.it/). Tutte le informazioni e i materiali relativi a questo insegnamento sono pubblicati esclusivamente in tale sito.

    Si consiglia agli studenti e alle studentesse con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare la docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.