Salta al contenuto principale della pagina

METODOLOGIE DI RICERCA CLINICA IN OFTALMOLOGIA

CODICE 68323
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU 1 cfu al 3° anno di 9283 ORTOTTICA ED ASSISTENZA OFTALMOLOGICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/50
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (ORTOTTICA ED ASSISTENZA OFTALMOLOGICA)
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L'obiettivo di questo corso è esporre gli studenti ad argomenti che riguardano la ricerca scientifica in ambito clinico: dalla presentazione del metodo scientifico e delle linee guida di buona pratica clinica (GCP), alla descrizione dei principali concetti e strumenti di statistica medica, con lo scopo di prepararli alla lettura e all'interpretazione critica della letteratura scientifica e alla conduzione di uno studio clinico.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire le conoscenze e la capacità di comprendere la cause di ipovisione e i sistemi per gestire tale condizione che riguardano tutte le patologie responsabili (in particolare patologie maculari, retiniche e del nervo ottico) e le capacità di comprendere le basi dei principi farmacologici attivi sul sistema oculare ed i loro effetti collaterali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il Corso si propone di esporre gli studenti al metodo scientifico, alle linee guida di buona pratica clinica e ai fondamenti di statistica medica. I risultati di apprendimento includeranno la capacità di leggere ed interpretare criticamente un articolo scientifico, partecipare al dibattito scientifico, e disegnare uno studio clinico, analizzarne i dati e trarre conclusioni. 

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali con l’ausilio di supporti informatici e dibattito, in presenza oppure in modalità telematica 

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Il metodo scientifico: motivazione, storia ed esempi
  • Protocolli di ricerca e disegni di studio
  • Fondamenti di statistica medica
  • Presentazione e interpretazione dei dati
  • Le linee guida di buona pratica clinica (GCP)
  • Analisi e discussione di pubblicazioni scientifiche

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il materiale didattico usato dal docente durante le lezione sarà messo a disposizione su Aulaweb. Testi d'ausilio potrebbero essere suggeriti nel corso delle lezioni. 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FEDERICA BARBIERI (Presidente)

MARIA MUSOLINO (Presidente)

LUCA BAGNASCO

MAURO COSTAGLI

CARLO TRAVERSO

ALDO VAGGE

MASSIMO NICOLO' (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali con l’ausilio di supporti informatici e dibattito, in presenza oppure in modalità telematica 

 

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Discussione orale sugli argomenti trattati durante le lezioni oppure, se svolto in modalità telematica, test a risposta multipla e domande aperte
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame verterà sugli argomenti trattati a lezione e valuterà la capacità di esposizione e di approfondimento. Lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di saper descrivere i diversi passi in cui si articola il metodo scientifico, avere le competenze per discutere i diversi tipi di disegno di studio clinico, comprendere i principi fondamentali della buona pratica clinica e conoscere le diverse tipologie di pubblicazioni scientifiche e saperle discutere analizzandone la struttura  

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
27/01/2022 15:00 GENOVA Orale
14/02/2022 15:00 GENOVA Orale
09/06/2022 15:00 GENOVA Orale
14/07/2022 15:00 GENOVA Orale
26/09/2022 15:00 GENOVA Orale