Salta al contenuto principale della pagina

LOGISTICA INDUSTRIALE

CODICE 98173
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU 6 cfu al 3° anno di 10716 INGEGNERIA GESTIONALE (L-9) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/17
LINGUA Italiano (Inglese a richiesta)
SEDE GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Questo corso intende fornire un’introduzione alla gestione delle operations e dei processi per chiunque intenda comprenderne la natura, i principi, le dinamiche e la pratica. Partendo dai concetti fondamentali che spiegano come le operations di logistica e di fabbrica si comportano, come si possono gestire, e come si possono migliorare, il corso non tratta leggi o prescrizioni immutabili che stabiliscono come si dovrebbero gestire le operations, né fornisce sterili descrizioni che si limitano a spiegare o a classificare i problemi. La capacità operativa che si vuole trasferire è quella di effettuare diagnosi di sistemi produttivi e di servizio. Tale diagnosi rappresenta il punto di partenza per mettere in discussione e analizzare i driver fondamentali delle prestazioni delle operations, scoprendo i trade-off di fondo che le operations devono affrontare e risolvere, e le implicazioni e le conseguenze delle linee d’azione che si potrebbero intraprendere.   

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Capacita’ operativa di effettuare diagnosi di sistemi produttivi e di servizio come punto di partenza per mettere in discussione, analizzando i driver fondamentali delle prestazioni delle operations, i trade-off che caratterizzano le operations insieme alle implicazioni e alle conseguenze circa le linee di azione che si potrebbero intraprendere.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Comprendere le attività operative legate alla logistica, alla produzione industriale e all’erogazione dei servizi correlati. 

Conoscere i concetti e i metodi operativi di gestione con particolare riferimento alla dimensione intra-organizzativa e alla estensione alla dimensione inter-organizzativa correlata ai processi logistici.

Analizzare le fasi principali del processo logistico di produzione facendo riferimento a tecniche di analisi e di risoluzione di tipo qualitativo e quantitativo.

Fornire competenze specifiche che permettano agli studenti capacità applicative e risolutive nell'ambito delle tipiche problematiche di gestione di sistemi logistici, produttivi, e di servizio.

 

MODALITA' DIDATTICHE

I dodici argomenti saranno sviluppati indicativamente su 12 settimane di lezione frontale articolata su due giorni di lezione a settimana.

Sara' organizzato qualche seminario.

La frequenza e' obbligatoria o consigliata.

Saranno svolti alcuni semplici esercizi.

Saranno utilizzandi media come filmati dal web.

Le lezioni saranno tenute con il supporto di presentazioni power point (correlate ad un libro di testo) e tenute in lingua italiana. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

1 – Operations e processi.

2 – Progettazione della rete di fornitura.

3 – Progettazione dei processi 1: posizionamento.

4 – Progettazione dei processi 2: analisi.

5 – Progettazione dei prodotti e servizi.

6 – Supply Chain Management.

7 – Gestione della capacità.

8 – Gestione delle scorte.

9 – Mezzi e metodi di gestione delle movimentazioni di magazzino.

10 – Pianificazione e controllo delle risorse.

11 – Produzione snella e nuovi paradigmi di produzione 4.0.

12 – Gestione della qualità e del miglioramento.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Libro del corso:

  • N. Slack, S. Chambers, R. Johnston, A. Betts, P. Danese, P. Romano, A. Vinelli (2007) “Gestione delle Operations e dei Processi” Pearson Education

Per approfondire:

  • Chase R.B., Jacobs F.R., Aquilano N.J., Grando A., Sianesi A., ‘Operations Management nella produzione e nei servizi’, Titolo originale: ‘Operations Management for Competitive Advantage’ McGraw-Hill, 2004, ISBN 88-386-6184-7
  • Paul Schonsleben, ‘Integral Logistics Management: Planning & Control of Comprehensive Supply Chains’, Second Edition, CRC Press, ISBN 1-57444-355-0
  • Articoli forniti dal docente per alcune unità tematiche.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

DAVIDE GIGLIO (Presidente)

ANGELA DI FEBBRARO

ANTONIO GIOVANNETTI

NICOLA SACCO

FLAVIO TONELLI (Presidente Supplente)

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame scritto con test a risposta multipla ed esercizi per una votazione massima di 27/30 svolto su di un tempo indicativo di 1 ora.

Esame orale opzionale se voto scritto maggiore o uguale a 18/30 da concordare con il Docente.

Entrambe le prove saranno su tutti gli argomenti presentati e discussi a lezione.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Esame scritto in presenza in aula.

L’esame scritto valutera’ il livello di conoscenza dei principali concetti e la capacita’ di risolvere semplici esercizi. 

Esame orale in presenza.

L’esame orale permettera’ di verificare la capacita’ di ragionamento e di collegare tra di loro diversi concetti. Saranno inoltre valutati la qualita’ dell’esposizione, l’utilizzo corretto del lessico specialistico, la capacita’ di ragionamento critico.

Eventuali modalita’ dovute a restrizioni COVID saranno valutate nel corso del semestre.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
12/01/2022 16:00 GENOVA Scritto + Orale
09/02/2022 14:00 GENOVA Scritto + Orale
08/06/2022 14:00 GENOVA Scritto + Orale
06/07/2022 14:00 GENOVA Scritto + Orale
31/08/2022 14:00 GENOVA Scritto + Orale