Salta al contenuto principale della pagina

METODOLOGIE DELLA SPERIMENTAZIONE (MODULO A SCELTA

CODICE 80477
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU 2 cfu al 4° anno di 8451 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (LM-13) GENOVA

2 cfu al 4° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) GENOVA

2 cfu al 5° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE CHIM/01
SEDE GENOVA (CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE )
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

La "Metodologia della Sperimentazione" ha come scopo la pianificazione efficiente degli esperimenti da effettuare. La sua applicazione consente di massimizzare l'informazione che si può estrarre da un insieme di esperimenti e quindi di ridurre in maniera considerevole lo sforzo sperimentale richiesto. Scopo del corso è quello di introdurre i concetti base e di presentare agli studenti le matrici sperimentali più comuni (fattoriale, Plackett-Burman, Central Composite Design), in modo tale che essi possano impostare in autonomia un piano sperimentale. E' da notare che dal 2004 la Food and Drug Administration richiede che le industrie farmaceutiche applichino tale approccio, anziché quello tradizionale che consiste nel considerare una variabile alla volta. L'apprendimento delle tecniche di experimental design costituisce quindi un notevole punto a favore nel caso gli studenti (soptrattutto CTF) si presentino per un colloquio presso un'industria farmaceutica

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ELEONORA RUSSO (Presidente)

BRUNO TASSO (Presidente)

ESAMI

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
22/04/2022 10:00 GENOVA verbalizzazione
21/06/2022 10:00 GENOVA verbalizzazione
08/07/2022 10:00 GENOVA verbalizzazione
25/07/2022 10:00 GENOVA verbalizzazione
02/09/2022 10:00 GENOVA verbalizzazione
15/09/2022 10:00 GENOVA verbalizzazione
24/01/2023 10:00 GENOVA verbalizzazione
14/02/2023 10:00 GENOVA verbalizzazione