Salta al contenuto principale della pagina

DIRITTO PRIVATO

CODICE 65688
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 9 cfu al 2° anno di 11161 SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELLA POLITICA (L-16) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS/01
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    La materia ha ad oggetto lo studio del diritto privato, in tutti i suoi principali aspetti e problemi.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso si propone l’obiettivo di fornire la conoscenza degli istituti fondamentali del diritto privato. Oltre alle nozioni giuridiche fondamentali, sono oggetto di particolare approfondimento la materia delle obbligazioni e contratti, dei diritti reali e della responsabilità.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    L'insegnamento si propone di fornire agli studenti nozioni di base della materia privatistica, con particolare riguardo ai seguenti argomenti:

    - Il diritto privato nel sistema giuridico

    - Le fonti del diritto privato

    - Le situazioni giuridiche, le vicende dei dirittti e la circolazione giuridica 

    - I beni e il patrimonio

    - I soggetti del diritto

    - I diritti sulle cose 

    - Le obbligazioni

    - Il contratto in generale

    - I contratti tipici e atipici

    - La responsabilità extracontrattuale

    - La regolazione del mercato

     

    Lo studio individuale e la frequenza attiva alle lezioni e alle attività formative proposte consentiranno agli studenti di:

    - Comprendere e ricordare le principali disposizioni normative che regolano la materia privatistica;

    - Identificare, comprendere e applicare le regole del diritto privato;

    - Comprendere la stuttura e i meccanismi di funzionamento del diritto privato, divendendo così consapevoli e critici rispetto ai problemi applicativi;

    - Leggere, esaminandoli criticamente, testi legislativi, contributi dottrinali, provvedimenti giurisprudenziali;

    - Esprimersi in un linguaggio tecnico-giuridico appropriato 

    PREREQUISITI

    Nessuno

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali 

    Le lezioni saranno svolte in presenza

    Il semestre inizia il 13 febbraio 2023

     

     

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    - Il diritto privato nel sistema giuridico

    - I diritti

    - I soggetti

    - I diritti sulle cose

    - Le obbligazioni

    - Il contratto

    - I contratti

    - La responsabilità extracontrattuale e le altre fonti di obbligazioni

    - La regolazione del mercato

     

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    1) Vincenzo Roppo, Diritto privato. Linee essenziali, Torino, Giappichelli, 2020 (VI edizione): tutto, tranne i capitoli 43 e 44 (il volume va quindi studiato da pagina 3 a pagina 593).

    2) Codice civile. Per la didattica e lo studio, Torino, Giappichelli, 2021 (relativamente alle parti oggetto del programma)

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Le lezioni si terranno nel secondo semestre, in conformità al calendario didattico.

    Il semestre inizia il 13 febbraio 2023. 

     

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L'esame è orale. 

    Si consiglia agli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare sia il referente Prof. Aristide Canepa (aristide.canepa@unige.it), sia il docente all’inizio del corso, per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi. 

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'esame orale mira a verificare l'effettiva conoscenza e l'acquisizione da parte dello studente delle nozioni teoriche di base, nonché, e in modo particolare, la sua capacità di esprimersi con proprietà, dominando il linguaggio tecnico giuridico. 

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note

    ALTRE INFORMAZIONI

    Per informazioni scrivere a: edoardo.pesce@giuri.unige.it