Salta al contenuto principale della pagina

GINECOLOGIA ED OSTETRICIA

CODICE 68113
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/40
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Ginecologia e Ostetricia rappresentano una parte delle scienze mediche e umane fondamentale e irrinunciabile nel percorso formativo e nel raggiungimento degli obiettivi didattici di questo corso di laurea

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    ​Conoscere le basi patologiche, saper effettuare la valutazione di strutture, funzioni (compresi i principali disturbi NPS), attività e partecipazione e saper formulare obiettivi in età evolutiva con problematiche a carico del sistema nervoso all'apparato locomotore. Conoscere i principi fondamentali dello sviluppo fetale e le problematiche materne legate alla gravidanza, al parto ed al puerperio. Acquisire le problematiche riabilitative connesse all'età neonatale, conoscere i principi generali della riabilitazione in età evolutiva con corretta presa in carico del bambino e della famiglia, saper gestire setting, valutazione e approccio riabilitativo nelle principali patologie dell'infanzia. Conoscere le principali patologie psichiatriche del bambino con particolare riferimento ai problemi di ritardo mentale.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

     Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà:

    1) avere nozioni di fisiologia femminile 

    2) avere nozioni sul parto fisiologico e sulle principali complicazioni ostetriche

    4) avere nozioni sulle principali patologie ginecologiche

    MODALITA' DIDATTICHE

    lezioni frontali

    L'insegnamento consiste in lezioni teoriche/pratiche frontali per un totale di 10 ore (1 CFU)

    Si invitano caldamente gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali a contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.

     

    PROGRAMMA/CONTENUTO

     

    • Carcinoma della cervice uterina
    • Carcinoma endometriale
    • Carcinoma ovarico
    • Carcinoma della vulva
    • Screening in oncologia ginecologica
    • Endometriosi
    • Miomi uterini
    • Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS)
    • Dolore pelvico cronico
    • Pavimento pelvico
    • Il Parto

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    iil materiale delle lezioni verrà fornito agli studenti

    (per approfondimenti qualunque manuale di Ginecologia ed Ostetricia ad uso degli studenti di Medicina

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

     Le lezioni inizieranno nel secondo semestre in accordo con il calendario didattico

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale o a risposte multiple. Punteggio in trentesimi attribuito secondo il grado di conoscenza e di formazione acquisito.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'esame è condotto con il fine di verificare il raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti: capacità di applicare le conoscenze attraverso l'uso di strumenti operativi, abilità di comunicazione tramite esame orale, avvio alla formazione al lavoro interdisciplinare e al ruolo specifico, allo sviluppo delle capacità di insight attraverso l'esperienza.

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo.

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame