Salta al contenuto principale della pagina

GINECOLOGIA ED OSTETRICIA

CODICE 68113
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/40
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Ginecologia e Ostetricia rappresentano una parte delle scienze mediche e umane fondamentale e irrinunciabile nel percorso formativo e nel raggiungimento degli obiettivi didattici di questo corso di laurea

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    ​Conoscere le basi patologiche, saper effettuare la valutazione di strutture, funzioni (compresi i principali disturbi NPS), attività e partecipazione e saper formulare obiettivi in età evolutiva con problematiche a carico del sistema nervoso all'apparato locomotore. Conoscere i principi fondamentali dello sviluppo fetale e le problematiche materne legate alla gravidanza, al parto ed al puerperio. Acquisire le problematiche riabilitative connesse all'età neonatale, conoscere i principi generali della riabilitazione in età evolutiva con corretta presa in carico del bambino e della famiglia, saper gestire setting, valutazione e approccio riabilitativo nelle principali patologie dell'infanzia. Conoscere le principali patologie psichiatriche del bambino con particolare riferimento ai problemi di ritardo mentale.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

     Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà:

    1) avere nozioni di fisiologia femminile 

    2) avere nozioni sul parto fisiologico e sulle principali complicazioni ostetriche

    4) avere nozioni sulle principali patologie ginecologiche

    MODALITA' DIDATTICHE

    lezioni frontali

    L'insegnamento consiste in lezioni teoriche/pratiche frontali per un totale di 10 ore (1 CFU)

    Si invitano caldamente gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali a contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.

     

    PROGRAMMA/CONTENUTO

     

    • Carcinoma della cervice uterina
    • Carcinoma endometriale
    • Carcinoma ovarico
    • Carcinoma della vulva
    • Screening in oncologia ginecologica
    • Endometriosi
    • Miomi uterini
    • Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS)
    • Dolore pelvico cronico
    • Pavimento pelvico
    • Il Parto

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    iil materiale delle lezioni verrà fornito agli studenti

    (per approfondimenti qualunque manuale di Ginecologia ed Ostetricia ad uso degli studenti di Medicina

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    LINO NOBILI (Presidente)

    PAOLA BONA

    CATERINA CASTAGNETO

    EMMA CERIONI

    SERGIO COSTANTINI

    ALBERTO GAIERO

    STEFANIA LANARO

    AMBROGIO PIETRO LONDERO

    CLARA MALATTIA

    ENRICA PASTORINO

    GIUSEPPA PATTI

    VALENTINA PENAZZI

    DANIELA SPINA

    ELENA SPOTORNO

    STEFANO VOLPI

    ELISA DE GRANDIS (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

     Le lezioni inizieranno nel secondo semestre in accordo con il calendario didattico

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale o a risposte multiple. Punteggio in trentesimi attribuito secondo il grado di conoscenza e di formazione acquisito.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'esame è condotto con il fine di verificare il raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti: capacità di applicare le conoscenze attraverso l'uso di strumenti operativi, abilità di comunicazione tramite esame orale, avvio alla formazione al lavoro interdisciplinare e al ruolo specifico, allo sviluppo delle capacità di insight attraverso l'esperienza.

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    17/01/2023 09:00 GENOVA Orale SEDE: Ospedale Gaslini aula Bulgarelli, 1° piano Centro Formazione
    07/02/2023 09:00 GENOVA Orale SEDE: Ospedale Gaslini aula Bulgarelli, 1° piano Centro Formazione
    13/06/2023 09:00 GENOVA Orale SEDE: Ospedale Gaslini aula Bulgarelli, 1° piano Centro Formazione
    27/06/2023 09:00 GENOVA Orale SEDE: Ospedale Gaslini aula Bulgarelli, 1° piano Centro Formazione
    11/07/2023 09:00 GENOVA Orale SEDE: Ospedale Gaslini aula Bulgarelli, 1° piano Centro Formazione
    08/09/2023 09:00 GENOVA Orale SEDE: Ospedale Gaslini aula Bulgarelli, 1° piano Centro Formazione
    22/09/2023 09:00 GENOVA Orale SEDE: Ospedale Gaslini aula Bulgarelli, 1° piano Centro Formazione

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame