Salta al contenuto principale della pagina

PSICHIATRIA DELL'ETÀ ADULTA

CODICE 68106
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • 6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/25
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso si articola in 2 parti (semeiotica e nosografica), che vogliono presentare sia le diverse componenti presenti nella psichiatria, sia la complessità dell'inter-relazione dei fattori biologici con quelli psicologici.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Fornire i principi dell’analisi del comportamento della persona. Riconoscimento delle principali alterazioni del comportamento e dei vissuti soggettivi. Valutazione critica e approccio clinico alle turbe del comportamento, indirizzi preventivi e riabilitativi

    Obiettivo del corso è quello di fornire le basi per una conoscenza dei disturbi psichiatrici, sia negli aspetti ezio-patogenetici che in quelli sintomatici e psico-patologici.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali, supportate-integrate da lezioni registrate alle quali lo studente può accedere online attraverso la piattaforma Aulaweb

    Si invitano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Parte Prima:  Inquadramento  della materia,Inquadramento storico, Diversi indirizzi della Psichiatria, Esame dello stato psichico, Problemi biologici in Psichiatria, Basi morfologiche e funzionali del Sistema Nervoso Centrale

    •        Semeiotica: Concetto di psiche e psicopatologia di coscienza, attenzione, memoria, pensiero, intelligenza, affettività, volontà (psico motilità), percezione.

    Disturbi della percezione (intensità, qualità, allucinazioni)

    Disturbi del pensiero (disturbi della forma, disturbi del contenuto),

    Disturbi dell'intelligenza (alterazioni dell'intelligenza per danno organico cerebrale, alterazioni dell'intelligenza in sindromi psichiatriche),

    Disturbi dell'affettività,

    Disturbi della coscienza (disturbi dello stato di coscienza, disturbi della coscienza dell'Io)

    Parte seconda: Le sindromi psichiatriche

    Disturbi d'ansia,

    Disturbi somatoformi (ipocondria) e del comportamento alimentare,

    Disturbi di personalità (cenni), Disturbi dell'umore, Disturbi schizofrenici e altri disturbi psicotici,

    Disturbi correlati a sostanze (alcol, droghe, farmaci)

    Cenni sulle terapie somatiche e sulle psicoterapie  

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    F. Giberti, R. Rossi, Manuale di Psichiatria, Piccin e Vallardi, Padova, 2005

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    ELISA PELOSIN (Presidente)

    MAURIZIO BALESTRINO

    CINZANA BRIZI

    ROSANNA CEGLIE

    LAURA FARAGUTI

    GABRIELE GIACOMINI

    MARINA GRANDIS

    MARIA MATILDE INGLESE

    CARMELO LENTINO

    LUCIO MARINELLI

    DANIELE MORETTI

    LAURA MORI

    PAOLA TOGNETTI

    DANIELA GARAVENTA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    I semestre, II anno

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Lo studente deve avere compreso e padroneggiare i dati dei sintomi, usando una terminologia corretta e precisa. Deve essere in grado di riconoscere i sintomi più evidenti delle più importanti patologie psichiatriche. 

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo 

     

     

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame.