Salta al contenuto principale della pagina

NEUROCHIRURGIA

CODICE 68192
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 7 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 7 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 7 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • 7 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/27
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso di Neurochirurgia fornisce agli studenti le nozioni base di anatomia, fisiologia e neuroimmagini intese alla conoscenza dei principali quadri neurologici di interesse chirurgico per gli studenti in Fisioterapia.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il corso di Neurochirirgia per fisioterapisti sono:

    - raggiungimento di nozioni base di anatomia del SNC e periferico di interesse neurochirurgico

    - conoscenze di neuroradiologia applicata alla neurochirurgia

    - apprendimento dei principali quadri neurologici diinteresse neurochirurgico (traumatismi, tumori, malformazioni vascolari, turbe della circolazione liquorale, sindrome da ipertensione endocranica)

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali, supportate-integrate da lezioni registrate alle quali lo studente può accedere online attraverso la piattaforma Aulaweb

    Si invitano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    ·         Nozioni di anatomia

    ·         Indagini neuro radiologiche di più frequente utilizzo in neurochirurgia

    ·         Traumatismi cranio-encefalici

    ·         Tumori endocranici

    ·         Malformazioni vascolari cerebrali ed emorragie cerebrali spontanee

    ·         Idrocefalo

    ·         Sindromi neurologiche di particolare interesse neurochirurgico- sindrome da ipertensione endocranica

    ·         Traumatismi vertebro- midollari

    ·         Patologia degenerativa del rachide

    ·         Tumori spinali

    ·         Patologie del SNP di interesse neurochirurgico di più frequente riscontro

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Materiale fornito dal docente

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    II semestre II anno

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

     La modalità di esame sarà orale ferma restando la possibilità di svolgere alcune parti in modalità scritta   

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno comunicati nel corso delle lezioni.

    L’esame verterà principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e comunque su tutti quelli specificati nel programma

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo 

     

     

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame.