Salta al contenuto principale della pagina

VALUTAZIONE DEL PAZIENTE ORTOPEDICO SECONDO CRITERI ICF

CODICE 68198
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Principale obiettivo del Seminario è quello di fornire agli studenti gli approcci più idonei con cui assistere i pazienti, finalizzando ogni sforzo al miglioramento delle attività della vita di tutti i giorni e della qualità di vita secondo il modello biomedico e psico-sociale.

     

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Al termine del Seminario, lo studente sarà in grado di acquisire le conoscenze teoriche e le competenze pratiche necessarie per affidarsi a un modello valutativo che contempli la complessità della reazione umana al dolore, alla menomazione e alla disabilità nel paziente affetto da patologie a carico dell’apparato locomotore.

    MODALITA' DIDATTICHE

    L’insegnamento consiste in una attività seminariale di 8 ore .

    Analisi di casi clinici riguardanti patologie ortopedico/traumatologiche con metodologie didattiche collaborative utilizzando discussioni guidate e lavoro in piccoli gruppi,

    Si invitano caldamente gli studenti con certificate di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di concordare modalità didattiche che , nel rispetto degli obiettivi dell’insegmento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensative.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Partendo da casi clinici applicare la visione multidimensionale della valutazione ad ogni processo logico a favore di un più rispondente approccio bio-psico-sociale basandosi sulle particolari aspettative del paziente (patient oriented), indirizzandosi verso uno specifico contesto (setting oriented) e seguendo consapevoli principi temporali (timing oriented).


     

     

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Materiale didattico sarà fornito dai Docenti

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    SUSANNA ACCOGLI (Presidente)

    GRETA NUNZIATI

    FORTUNATA ROMEO

    FLORIANA ROMANO

    ALESSANDRO ROBUTTI

    GIANLUCA RISSO

    ALBERTO PIACENZA

    SABRINA PAOLINO

    LAURA MORI

    ALICE ANGELERI

    LUIGI MOLFETTA

    LEONARDO INCERTI VECCHI

    ANTONELLA FOCACCI

    RICCARDO FERRACINI

    ALBERTO EMINENTE

    MARCO TESTA

    DANIELA GARAVENTA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Le lezioni saranno svolte nel periodo che va da ottobre a dicembre.

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Lo studente partecipando al seminario riceve l’idoneità per poter accedere all’esame del corso integrato.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo 

     

     

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame.