Salta al contenuto principale della pagina

CINESIOLOGIA

CODICE 67887
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU 2 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) GE SAN MARTINO
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/48
LINGUA Italiano
SEDE GE SAN MARTINO (FISIOTERAPIA)
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

 Il corso presenta i principi fondamentali su cui si basa l’osservazione del movimento umano che viene studiato nelle sue diverse aree: fisico-motoria, intellettivo-cognitiva, sociale-relazionale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

 Acquisire conoscenze di cinesiologia del capo, del tronco, dell'arto superiore  e inferiore - apprendere le principali nozioni riguardanti le posture e posizioni intermedie, i passaggi posturali, la deambulazione e attività gestuali dell’arto superiore (prese, manipolazioni, attività di reaching...)

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali ,simulazioni, esercitazioni teorico-pratiche:

Gli studenti avranno anche l’opportunità di frequentare laboratori e spazi didattici  per implementare l’analisi del movimento, dei principali punti di repere anatomici, svolgere esercitazioni sulla valutazione articolare e muscolare e diventare essi stessi operatori e soggetti in esame.

Le lezioni frontali saranno tenute nelle 4 sedi del Corso di Laurea dai rispettivi  docenti nominati .

Il rapporto numerico Studenti/Docenti permette un confronto diretto fra insegnante e discente e la possibilità di utilizzo di metodologie didattiche collaborative

 

Si invitano caldamente gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi

PROGRAMMA/CONTENUTO

 Definizione di cinesiologia.

Cinesiologia generale:

Dettagli anatomici con nozioni di anatomia topografica, anatomia sul vivente, principali punti di repere

Terminologia cinesiologica. Descrizione del movimento: piani, assi e tipi di movimento. Tipi di articolazioni e gradi di libertà. Concetto di movimento accessorio. Tipi di muscoli e loro inserzioni.

Concetto di muscolo: agonista, antagonista, sinergico (tipi di sinergie) . Tipi di contrazione: isometrica, isotonica concentrica ed eccentrica e movimento isocinetico.

Cinesiologia speciale:

Cinesiologia dell'arto superiore. Cinesiologia dell'arto inferiore. Cinesiologia del rachide . Cinesiologia della respirazione. Concetto di postura e di stazione. Stazione eretta e variazioni . Stazione seduta, Passaggio supino-seduto, Passaggio seduto-in piedi, Cammino. Salita e discesa delle scale. Prese.

Finalità biologiche del movimento. Il movimento come atto comportamentale, come esplorazione, come presa di informazioni e apprendimento, come relazione tra due posture, come linguaggio non verbale

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 Kapandji "fisiologia articolare"

Clarkson-Gilewich "Valutazione cinesiologica"

Neumann D. A., Kinesiology of the musculoskeletal system, Mosby - 2002, Isbn 08151634975

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgeranno nel II semestre del 1° anno

Orari delle lezioni  : L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile aulaweb.unige.it .

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame è orale. Il voto verrà mediato con le valutazioni ottenute nelle altre discipline del C.I.

Saranno disponibili appelli di esame per la sessione invernale (gennaio - febbraio)  e per la sessione estiva (giugno, luglio e settembre)

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Prevede almeno 2 domande poste dai docenti incaricati dell’insegnamento

Sarà diretto a valutare un'appropriata conoscenza degli argomenti trattati nel modulo e

 comunque su tutti quelli specificati nel programma

Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo

ALTRE INFORMAZIONI

In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame.

Il Corso Integrato è propedeutico all’esame di Tirocinio del I anno