Salta al contenuto principale della pagina

MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO

CODICE 68097
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 6 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 6 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • 6 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/10
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso comprende una serie di lezioni sulla fisiopatologia respiratoria e sulle principali malattie dell’apparato respiratorio di interesse per il fisioterapista

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Acquisire un’adeguata conoscenza delle malattie più rilevanti dei diversi apparati, in particolare per quanto concerne la gastroenterologia, la cardiologia, l’apparato respiratorio, l’oncologia e la nefro-urologia. Apprendere elementi di chirurgia generale. Acquisire conoscenze in merito alla fisiopatologia clinica e all’esame clinico con indicazioni e controindicazioni all’intervento fisioterapico.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Conoscenza dei principi anatomici e di funzionamento dell’apparato respiratorio, delle tecniche di misura della funzione respiratoria (prove di funzionalità ed emogasanalisi). Conoscenza delle principali malattie respiratorie di interesse fisiatrico.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il programma è sviluppato con lezioni frontali  e colloqui con gli studenti.

    Tutto il programma è fruibile anche on-line con diapositive e dispense dedicate

    Si invitano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Cenni di anatomia funzionale del sistema toraco-polmomare. Meccanica respiratoria. Spirometria. Emogasanalisi. Insufficienza respiratoria. Rapporto ventilazione perfusione. Equilibrio acido base. 

    Broncopneumopatia ostruttiva cronica-enfisema. Anomalie spirometriche restrittive. Fibrosi cistica. Malattie neuromuscolari. PAtologie restrittive

                   

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Dispense di Malattie dell’Apparato Respiratorio per Fisioterapisti. G.Passalacqua et al.  (AulaWeb)

    Manuale di Pneumologia. Landsberg JW. Piccin 2022

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Primo semestre

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Quiz. Domande a risposta multipla. 31 domande (approssimativamente suddivise in 5 per disciplina), ciascuna con 4 risposte possibili, delle quali una sola corretta. Non ammesse come risposta “tutte le precedenti” o “nessuna delle precedenti”. Chi avrà risposto a 31/31 domande in modo corretto avrà attribuita la lode in aggiunta al voto.

    I docenti saranno invitati all’inizio di ogni anno accademico a fornire nuove domande od a riformulare domande già utilizzate, in modo da ottenere per ogni anno un pool di domande diverso da quello degli anni precedenti.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno comunicati nel corso delle lezioni. L’esame verterà comunque sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e su tutti quelli specificati nel programma

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo.

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame.