Salta al contenuto principale della pagina

MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO

CODICE 68097
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 1 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 1 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 1 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • 1 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/10
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso comprende una serie di lezioni sulla fisiopatologia respiratoria e sulle principali malattie dell’apparato respiratorio di interesse per il fisioterapista

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Acquisire un’adeguata conoscenza delle malattie più rilevanti dei diversi apparati, in particolare per quanto concerne la gastroenterologia, la cardiologia, l’apparato respiratorio, l’oncologia e la nefro-urologia. Apprendere elementi di chirurgia generale. Acquisire conoscenze in merito alla fisiopatologia clinica e all’esame clinico con indicazioni e controindicazioni all’intervento fisioterapico.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Conoscenza dei principi anatomici e di funzionamento dell’apparato respiratorio, delle tecniche di misura della funzione respiratoria (prove di funzionalità ed emogasanalisi). Conoscenza delle principali malattie respiratorie di interesse fisiatrico.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il programma è sviluppato con lezioni frontali  e colloqui con gli studenti.

    Tutto il programma è fruibile anche on-line con diapositive e dispense dedicate

    Si invitano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Cenni di anatomia funzionale del sistema toraco-polmomare. Meccanica respiratoria. Spirometria. Emogasanalisi. Insufficienza respiratoria. Rapporto ventilazione perfusione. Equilibrio acido base. 

    Broncopneumopatia ostruttiva cronica-enfisema. Anomalie spirometriche restrittive. Fibrosi cistica. Malattie neuromuscolari. PAtologie restrittive

                   

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Dispense di Malattie dell’Apparato Respiratorio per Fisioterapisti. G.Passalacqua et al.  (AulaWeb)

    Manuale di Pneumologia. Landsberg JW. Piccin 2022

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    FULVIO BRAIDO (Presidente)

    ANDREA BASTRERI

    CARLO GENOVA

    EMANUELA VARALDO

    GIAN MARCO ROSA

    SOLAJD POHJA

    ANDREA PERCIVALE

    LUCA OLIVOTTI

    CINZIA NASO

    MANLIO MILANESE

    ELISA MARABOTTO

    MAURIZIO GABELLI

    GIOVANNI BERISSO

    GIANLUCA FERRAIOLI

    GIUSEPPINA FERA

    CATERINA FARDELLA

    PIETRO DULBECCO

    FRANCO DE CIAN

    LAURA CAPPUCCINO

    MARCO CANEPA

    MATTEO BRUNACCI

    CLAUDIO BIANCHI

    FRANCESCA CHIARA VIAZZI

    GIOVANNI PASSALACQUA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Primo semestre

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Quiz. Domande a risposta multipla. 31 domande (approssimativamente suddivise in 5 per disciplina), ciascuna con 4 risposte possibili, delle quali una sola corretta. Non ammesse come risposta “tutte le precedenti” o “nessuna delle precedenti”. Chi avrà risposto a 31/31 domande in modo corretto avrà attribuita la lode in aggiunta al voto.

    I docenti saranno invitati all’inizio di ogni anno accademico a fornire nuove domande od a riformulare domande già utilizzate, in modo da ottenere per ogni anno un pool di domande diverso da quello degli anni precedenti.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno comunicati nel corso delle lezioni. L’esame verterà comunque sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e su tutti quelli specificati nel programma

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    19/01/2023 10:00 GENOVA Orale SEDE: Auletta Clinica Chirurgica
    09/02/2023 10:00 GENOVA Orale SEDE: Auletta Clinica Chirurgica
    15/06/2023 10:00 GENOVA Orale SEDE: Auletta Clinica Chirurgica
    06/07/2023 10:00 GENOVA Orale SEDE: Auletta Clinica Chirurgica
    13/09/2023 10:00 GENOVA Orale SEDE: Auletta Clinica Chirurgica

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it ) e valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame.