Salta al contenuto principale della pagina

CINESIOLOGIA, BIOMECCANICA E RIABILITAZIONE GENERALE

CODICE 67884
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 11 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - GE SAN MARTINO
  • 11 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - CHIAVARI
  • 11 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - PIETRA LIGURE
  • 11 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA(L/SNT2) - LA SPEZIA
  • LINGUA Italiano
    SEDE
  • GE SAN MARTINO
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • PROPEDEUTICITA
    Propedeuticità in uscita
    Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
    • FISIOTERAPIA 9281 (coorte 2022/2023)
    • MEDICINA GENERALE E SPECIALISTICA APPLICATA ALLA RIABILITAZIONE 68095
    • NEUROSCIENZE APPLICATE I 68102
    • MEDICINA INTERNA E GERIATRIA 68107
    • MEDICINA MATERNO-INFANTILE 68111
    • NEUROPSICOLOGIA E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA 68125
    • NEUROSCIENZE APPLICATE II 68190
    • PATOLOGIA GENERALE E FARMACOLOGIA 67905
    • TIROCINIO III ANNO 67895
    • PATOLOGIA DELL'APPARATO LOCOMOTORE E REUMATOLOGIA 67912
    • RIABILITAZIONE MOTORIA SPECIALE 68199
    • RIABILITAZIONI DELLE FUNZIONI VISCERALI 68205
    • TIROCINIO I ANNO 87033
    • PRINCIPI DI MANAGEMENT SANITARIO E MEDICINA LEGALE 65554
    • TIROCINIO II ANNO 67894
    MODULI Questo insegnamento è composto da:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

     Il Corso integrato di Cinesiologia, biomeccanica e riabilitazione generale comprende sei moduli disciplinari: due (Biomeccanica, riabilitazione generale) al I semestre del I anno, gli altri quattro al II semestre del I anno (vedi Tabella).:

    - Insegnamento Biomeccanica Cod. 67885 - Settore MED/48 - CFU 1

    - Insegnamento Riabilitazione generale Cod. 67886 - Settore MED/48 - CFU 2

    - Insegnamento  Cinesiologia Cod. 67887 - Settore MED/48 - CFU 2

    - Insegnamento   Sistemi di elaborazione delle informazioni Cod. 67888 - Settore ING-INF/05  - CFU 2

    - Insegnamento   Valutazione articolare e muscolare  Cod. 67889 - Settore MED/48  - CFU 2

    - Insegnamento    Massoterapia generale e kinesiterapia generale  Cod. 67890 - Settore MED/48  - CFU 2

     

     

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Acquisire nozioni fondamentali sulla meccanica articolare e le forze in atto su di essa. Acquisire elementi di chinesiologia di base per comprendere le principali funzioni motorie dell'uomo e le competenze necessarie per la valutazione chinesiologica. Saper analizzare la postura, i passaggi posturali e le attività funzionali. Conoscere le tappe psicomotorie evolutive del bambino da 0 a 3 anni. Conoscere la motricità e la comunicazione spontanea del bambino normale. Comprendere l'utilizzo degli strumenti tecnologici in riferimento a postura, cammino e valutazioni funzionali. Saper effettuare le manovre di base di massoterapia e chinesiterapia. Conoscere le competenze specifiche della professione del fisioterapista ed il significato di riabilitazione e ICF.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    L’insegnamento si propone di sviluppare nello studente la conoscenza della struttura e funzione del corpo umano, dei suoi sistemi ed apparati, con particolare attenzione agli aspetti morfo-funzionali dell’apparato locomotore; di sviluppare nello studente la conoscenza della morfologia delle ossa, dei muscoli e delle articolazioni del corpo umano, dei loro reciproci rapporti e della loro funzione; della biomeccanica e cinesiologia articolare. Lo studente dovrà esser in grado di utilizzare in modo appropriato i termini che individuano i piani di riferimento ed i parametri cinesiologici che descrivono il movimento. L’insegnamento si propone inoltre  di sviluppare nello studente la conoscenza del corpo umano attraverso le tecniche di anatomia ispettiva; lo studente dovrà comprendere la valutazione cinesiologica della articolazione temporo - mandibolare e dei muscoli mimici di tutte le articolazioni del corpo umano e di tutti i muscoli che le attivano (agonisti, antagonisti, e sinergici); conoscere le basi teoriche e saper attuare l’approccio pratico alla massoterapia.

    Lo studente inoltre dovrà acquisire una base introduttiva alla valutazione imparando a riconoscere i diversi fattori che favoriscono e/o ostacolano l’osservazione in ambito riabilitativo. Obiettivo è anche far comprendere il modello epistemologico e la basi ermeneutiche  della riabilitazione. L’insegnamento, a partire dalla evoluzione storica della riabilitazione, si propone di sviluppare nello studente la conoscenza della figura professionale del fisioterapista, del processo generale fisioterapico e riabilitativo secondo linee guida nazionali e internazionali, dal punto di vista sia degli aspetti clinico assistenziali specifici che di relazione con la persona.  L’insegnamento si propone, infine, di sviluppare nello studente, utilizzando l’esame cinesiologico e muscolare, l’abilità nella valutazione dei muscoli e delle articolazioni del corpo umano, dei loro reciproci rapporti e della loro funzione. Lo studente dovrà comprendere gli effetti principali dell’allenamento e dei fattori che l’influenzano nonchè gli aspetti del controllo della postura ed essere in grado di effettuare l’esame cinesiologico (articolare e muscolare) di tutti i distretti.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali, simulazioni, esercitazioni teorico-pratiche, video *  :

    Gli studenti avranno anche l’opportunità di frequentare laboratori e spazi didattici  per implementare l’analisi del movimento in modo da comprendere da vicino le potenzialità di opportuni strumenti e protocolli sperimentali per definire indici utili per la valutazione diagnostica e prognostica del paziente, dei principali punti di repere anatomici, svolgere esercitazioni sulla valutazione articolare e muscolare e diventare essi stessi operatori e soggetti in esame.

    Le lezioni frontali saranno tenute nelle 4 sedi del Corso di Laurea dai rispettivi  docenti nominati . Il rapporto numerico Studenti/Docenti permette un confronto diretto fra insegnante e discente e la possibilità di utilizzo di metodologie didattiche collaborative

    * Il corso di biomeccanica è integrato da una parte  online si compone di quattro moduli, costituiti da unità didattiche contenenti video lezioni. Subito dopo l'ultimo modulo sono presenti il test di autovalutazione finale ed un sondaggio.

    Si invitano caldamente gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare i docenti all’inizio del corso per concordare modalità didattiche che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Al termine lo studente dovrà essere in grado di:

    Descrivere accuratamente il movimento dei segmenti articolari del corpo umano utilizzando il lessico appropriato.

    Acquisire nozioni fondamentali sulla meccanica articolare e le forze in atto su di essa.

    Acquisire elementi di chinesiologia di base per comprendere le principali funzioni motorie dell'uomo e le competenze necessarie per la valutazione chinesiologica.

    Saper analizzare la postura, i passaggi posturali e le attività funzionali.

    Conoscere le tappe psicomotorie evolutive del bambino da 0 a 3 anni.

    Conoscere la motricità e la comunicazione spontanea del bambino normale.

    Comprendere l'utilizzo degli strumenti tecnologici in riferimento a postura, cammino e valutazioni funzionali.

    Saper effettuare le manovre di base  di massoterapia e chinesiterapia.

    Conoscere le competenze specifiche della professione del fisioterapista ed il significato di riabilitazione e ICF.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Vedi Testi/Bibliografia  delle singole discipline

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    SUSANNA ACCOGLI (Presidente)

    STEFANIA LANARO

    DANIELA SPINA

    LAURA ROSSI

    FLORIANA ROMANO

    DANIELA RASO

    GRETA NUNZIATI

    ANTONINO MASSONE

    DANIELA GARAVENTA

    ALESSIA BARONE

    ANDREA FUSCO

    FRANCESCA FARINA

    LAURA FARAGUTI

    LETIZIA DE MARCHI

    EMMA CERIONI

    LAURA BONZANO

    ANDREA BIANCHI

    ANDREA ZERILLI

    ALESSANDRO ROBUTTI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Le lezioni si svolgeranno nel periodo compreso  tra Ottobre e Dicembre per le discipline del I semestre

    E nel periodo compreso tra Marzo e Maggio per le discipline del II semestre

    Orari delle lezioni  : L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su aulaweb.unige.it

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

     L’esame è orale. Il voto verrà mediato con le valutazioni ottenute nelle altre discipline del C.I.

    Saranno disponibili appelli di esame per la sessione invernale* (Gennaio - Febbraio)  e per la sessione estiva (Giugno, Luglio e Settembre).

    *Per eventuali studenti fuori corso

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Prevede almeno 2 domande poste dai docenti incaricati dell’insegnamento

    Sarà diretto a valutare un'appropriata conoscenza degli argomenti trattati nel modulo e

    comunque su tutti quelli specificati nel programma

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando i docenti almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo

    ALTRE INFORMAZIONI

    In caso di studente con DSA certificato, è necessario contattare il Docente Referente della Commissione DISABILITA’ e DSA per il DINOGMI: Prof. N. Girtler (nicolagirtler@unige.it  ) che valutato il singolo caso, invierà ai docenti le indicazioni necessarie sia per lo sviluppo delle lezioni sia la modalità di svolgimento dell’esame.

    Il Corso Integrato è propedeutico all’esame di Tirocinio del I anno