Salta al contenuto principale della pagina

ETICA SOCIALE

CODICE 72175
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 3° anno di 10841 SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (L-19) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-FIL/03
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    L'insegnamento è articolato in tre parti: la prima è dedicata alla definizione di etica, alla competenza etica, al rapporto etica – deontologia professionale; la seconda allo studio delle questioni etiche relative al tema delle disuguaglianze e della giustizia sociale con particolare riferimento alle nuove disuguaglianze indotte dalla globalizzazione; alla relazione merito - giustizia sociale, all'equità; la terza all'analisi della povertà e delle sue implicazioni etico -sociali

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso intende fornire conoscenze relative alle relazioni fra etica individuale ed etica pubblica con particolare riferimento al binomio sicurezza - insicurezza. A partire dalla definizione del rapporto deontologia -etica e dall' etica come competenza di base, saranno oggetto di studio la deontologia professionale e l'etica professionale dell'educatore. Gli studenti potranno, così, acquisire capacità e competenze concernenti la consulenza etica, l'educazione, la formazione, la progettazione e la valutazione nell'ambito della sicurezza sociale.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    La frequenza e la partecipazione attiva alle attività formative proposte (lezioni frontali e lezioni interattive) insieme allo studio individuale consentiranno allo studente di :

    - conoscere le questioni fondamentali relative al rapporto etica  - etiche applicate - deontologie professionali

    - conoscere sulla base di un approccio interdisciplinare, i principali problemi e dilemmi morali inerenti le disuguaglianze, la giustizia sociale, le pari opportunità

    acquisire capacità di analisi di contesto secondo metodologie e modalità proprie delle etiche applicate 

    -  acquisire capacità di  analisi e di riflessione sulle implicazioni etiche relative alle disuguaglianze sociali, alle pari opportunità, alla povertà

    - saper applicare le conoscenze e le capacità acquisite all' analisi e risoluzione di dilemmi morali, con particolare riferimento a alla dimensione etico professionale propria dell'educatore socio - pedagogico

    PREREQUISITI

    Sono necessarie per affrontare efficacemente i contenuti dell’insegnamento le seguenti conoscenze di base:

    - lessico fondamentale dell'etica

    - le tipologie etiche principali: etica teleologica; etica deontologica; etica eudemonistica; etica razionalista; etica autonoma; etica eteronoma; etica emotivista; etica utilitarista; etica formale; etica sostanziale

    MODALITA' DIDATTICHE

    1. Lezioni frontali all'inizio del Corso, finalizzate a fornire gli strumenti concenttuali, vocaboli  ed espressioni chiave del linguaggio settoriale della disciplina

    2. Lezioni interattive basate su domande e richieste di approfondimento degli studenti. All' interno di tale modalità è prevista anche la lezione fra pari (peer to peer)

    3. Studio di casi

    Le lezioni saranno supportate con l'utilizzo di slide e documenti che verranno pubblicati in Aulaweb  

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    L'insegnamento è articolato in tre parti:

    - introduzione all'etica

    - analisi delle questioni etico - sociali relative al  rapporto uguaglianza, disuguaglianze, giustizia sociale e a quello fra giustizia, merito ed equità

     - analisi della povertàd all'età moderna a oggi e delle sue implicazioni etico-sociali  

     

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    B. Giovanola (a cura di), Etica, giustizia sociale, diseguaglianze, Carocci Editore, Roma 2016

    A. Cavaliere, L'invenzione della povertà. Dall’economia della salvezza ai diritti sociali, La Scuola di Pitagora ,Napoli 2020

    Per gli studenti non frequentanti

    L. Morri, Etica e società nel mondo contemporaneo, Franco Angeli, Milano 2004 (cap. I)

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    FRANCO MANTI (Presidente)

    NATASHA COLA

    BEBA MOLINARI (Supplente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Mercoledì, 21  settembre 2022

    Orari delle lezioni

    ETICA SOCIALE

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    L'esame è articolato come segue:

    - Colloquio concernete aspetti fondamentali dell'etica

    - Colloquio relativo ad argomenti trattati nei testi adottati

    - Studio di casi

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L' esame è  finalizzato a valutare:                                                                                                                                                      

     - conoscenze relative all'etica e agli argomenti trattati nei libri adottati (punteggio massimo 10/30)

    - abilità relative all'argomentazione, alla padronanza del linguaggio settoriale, alla chiarezza espositiva, alla rielaborazione personale  (punteggio massimo 7/30)

    - competenze nell'elaborazione di collegamenti fra le varie parti in cui si articola il programma dell'insegnamento e fra diverse discicipline, con particolare riferimento alle implicazioni etiche di analisi  prodotte dalle diverse scienze sociali ( punteggio massimo 7/30)

    - capacità di analisi e argomentazione relative allo studio di casi  (punteggio massimo 6/30)

     

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    12/01/2023 09:30 GENOVA Orale
    26/01/2023 09:30 GENOVA Orale
    09/02/2023 09:30 GENOVA Orale
    25/05/2023 09:30 GENOVA Orale
    15/06/2023 09:30 GENOVA Orale
    29/06/2023 09:30 GENOVA Orale
    20/07/2023 09:30 GENOVA Orale
    14/09/2023 09:30 GENOVA Orale

    ALTRE INFORMAZIONI

    Cultori della materia

    Dott.ssa Natasha Cola

     e-mail: Natasha.Cola@unige.it

    Dott.ssa Beba Molinari

    e-mail: Beba.Molinari@unige.it