Salta al contenuto principale della pagina

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO COGNITIVO (CON LABORATORIO)

CODICE 67328
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 8753 PSICOLOGIA (LM-51) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-PSI/04
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    La conoscenza e la comprensione critica della psicologia dello sviluppo cognitivo sono fondamentali per chi voglia occuparsi di psicologia dello sviluppo a livello scientifico e professionale.

     

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso fornisce anzitutto un quadro epistemologico e concettuale del dibattito sullo sviluppo cognitivo e una sintetica panoramica delle conoscenze fattuali attualmente disponibili. Si approfondiscono in particolare le teorie neopiagetiane. Il laboratorio riferito al corso si propone di fare acquisire una conoscenza, in parte anche pratica, di tecniche di valutazione dello sviluppo cognitivo usate nella ricerca e nella pratica professionale.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Un primo obiettivo formativo del corso è fornire un quadro epistemologico e concettuale del dibattito sullo sviluppo cognitivo e una sintetica panoramica delle conoscenze fattuali attualmente disponibili. In secondo luogo, si approfondiscono particolarmente le teorie neopiagetiane. Il laboratorio si propone di fare acquisire una conoscenza di tecniche di valutazione dello sviluppo cognitivo e alcuni strumenti di intervento usati nella ricerca e nella pratica professionale.

    MODALITA' DIDATTICHE

    -Lezioni frontali

    -Discussioni di gruppo

    -Giochi/quiz di autoverifica online

    - Video

    - Esercitazioni individuali e in piccoli gruppi

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il corso di Psicologia dello Sviluppo Cognitivo (con laboratorio) comprende una parte di lezioni (24h; 4 CFU) e una parte di laboratorio (20h; 2 CFU) , per cui vale in tutto 6 crediti.

    Argomenti principali lezioni:

    -Introduzione allo sviluppo cognitivo

    -Principali teorie ed approcci allo sviluppo cognitivo (ed esperimenti connessi)

    -Approfondimento teorie neo-piagetiane

    - Sviluppo cognitivo nel ciclo di vita: sviluppo tipico

    -Sviluppo cognitivo nello sviluppo atipico: alcuni esempi e riflessioni

    -Lettura critica di articoli scientifici

    Argomenti principali del laboratorio:

    -Strumenti per indagare lo sviluppo di: (a) Disegno; (b) Linguaggio; (c) Memoria di lavoro; (d) Funzioni esecutive; (e) Intelligenza

    -Riflessioni su casi clinici

    -Riflessioni su possibili interventi per promuovere lo sviluppo cognitivo

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Per frequentanti:

    -V. Macchi Cassia, E. Valenza, F. Simion, Lo sviluppo della mente umana: dalle teorie classiche ai nuovi orientamenti, Bologna, ed. Mulino, 2012.

    -L. Barone (a cura di), Manuale di psicologia dello sviluppo, Roma, ed. Carocci, 2009. (capitoli 5 e 6). [esaurito nelle librerie - capitoli messi a disposizione degli studenti su aulaweb]

    -C. Gobbo, S. Morra, Lo sviluppo mentale: prospettive neopiagetiane, Bologna, ed. Mulino, 1997 (cap. 1, 2, 3, 6, 10) [esaurito nelle librerie - reperire in biblioteca DISFOR]

    -Appunti e materiali lezioni (NB! Le ricerche riportate su articoli scientifici spiegate durante le lezioni sono materiale d’esame!)

    Per non frequentanti:

    -V. Macchi Cassia, E. Valenza, F. Simion, Lo sviluppo della mente umana: dalle teorie classiche ai nuovi orientamenti, Bologna, ed. Mulino, 2012.

    -L. Barone (a cura di), Manuale di psicologia dello sviluppo, Roma, ed. Carocci, 2009. (capitoli 5 e 6). [esaurito nelle librerie - capitoli messi a disposizione degli studenti su aulaweb]

    -C. Gobbo, S. Morra, Lo sviluppo mentale: prospettive neopiagetiane, Bologna, ed. Mulino, 1997 (cap. 1, 2, 3, 6, 10) [esaurito nelle librerie - reperire in biblioteca DISFOR]

    -E. Di Giorgio, S. Caviola (a cura di), Psicologia dello Sviluppo Cognitivo, Borgoricco, ed. McGraw-Hill Education, 2021 (capitoli 1, 3, 4, 6,7,8)

    -Due articoli di approfondimento su Case (a scelta tra quelli caricati su aulaweb)

    -Due articoli di approfondimento su Pascual-Leone (a scelta tra quelli caricati su aulaweb)

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    SABRINA PANESI (Presidente)

    LAURA TRAVERSO

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Secondo semestre

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Le prove d’esame orale sono finalizzate a valutare:

    • la conoscenza e comprensione delle nozioni di base (definizioni, principali teorie ed approcci) riguardanti lo sviluppo cognitivo;

    • la capacità di applicare le conoscenze acquisite in modo da essere in grado di collocare le linee di ricerca studiate nel contesto delle diverse prospettive teoriche e pratiche;

    • la capacità di leggere in maniera critica un articolo scientifico e fare collegamenti

    • la capacità di sviluppare un pensiero critico che permetta di collegare la teoria alla pratica

       

    Per il laboratorio, verrà richiesta la frequenza ed un elaborato finale concordato con la docente basato su esperienze ed esercitazioni pratiche.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    11/01/2023 09:30 GENOVA Orale
    25/01/2023 09:30 GENOVA Orale
    08/02/2023 09:30 GENOVA Orale
    24/05/2023 09:30 GENOVA Orale
    07/06/2023 09:30 GENOVA Orale
    21/06/2023 09:30 GENOVA Orale
    12/07/2023 09:30 GENOVA Orale
    08/09/2023 09:30 GENOVA Orale

    ALTRE INFORMAZIONI

    Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare il docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.