Salta al contenuto principale della pagina

METODOLOGIA DELLA RICERCA EDUCATIVA E DIDATTICA (DISCIPLINA)

CODICE 67712
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 5 cfu al 4° anno di 9322 SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (LM-85 bis) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-PED/04
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    La ricerca empirica in educazione in questi anni si è notevolmente sviluppata e oggi non riguarda più solo i professionisti della ricerca ma tutti gli operatori che sono coinvolti nei processi educativi, formativi e di istruzione. Saper “fare” ricerca è, dunque, una competenza strategica per tutti gli operatori che intendono migliorare in termini di qualità ed efficaci i propri interventi e, più in generale, i servizi nei quali sono impegnati.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso è strutturato in modo da raggiungere i seguenti obiettivi formativi: a. Sviluppare la capacità di progettare un disegno della ricerca b. Approfondire criticamente i diversi modelli di ricerca c. Elaborare il quadro teorico di una ricerca educativa d. Formulare le domande e le ipotesi di ricerca e. Definire i partecipanti o il campione f. Elaborare semplici strumenti di analisi qualitativa (es. intervista, focus group) g. Saper analizzare criticamente i dati della ricerca h. Sapere comunicare una ricerca i. Connettere la ricerca educativa alla pratica didattica

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il corso intende perseguire i seguenti obiettivi formativi: 

    imparare a progettare un disegno di ricerca tra i diversi modelli di ricerca educativa;

    saper elaborare un quadro teorico ed una bibliografia di riferimento;

    definire il tema, gli obiettivi ed il problema di ricerca, elaborare domande ed ipotesi di ricerca, saper definire i partecipanti ed il campione;

    saper elaborare alcuni strumenti di analisi qualitativa e quantitativa (intervista, questionario, focus group, etc.);

    saper analizzare e discutere criticamente i dati della ricerca;

    saper comunicare una ricerca.

    MODALITA' DIDATTICHE

    L'insegnamento sarà erogato in base alle indicazioni ministeriali e rettorali.

    Nel caso non si potesse fare ritorno in presenza, le lezioni saranno erogate tramite la piattaforma Teams, in modalità sincrona e asincrona (alle lezioni frontali si abbineranno la produzioni di materiali e specifiche esercitazioni).

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il corso di Metodologia della ricerca educativa è finalizzato alla strutturazione di un disegno di ricerca in ambito educativo sottolineando in particolare l'analisi delle narrazioni (focus group, intervista semistrutturata, intervista narrativa, intervista in profondità, intervista biografica, analisi di documenti educativi, analisi di brani audio, analisi di filmati ecc.). Verranno puntualizzate le tipologie di ricerca educativa (con specifico riferimento alla scuola dell'infanzia e alla scuola primaria), le modalità, la definizione delle domande di ricerca, gli strumenti, la costruzione del campione, l'analisi e la discussione dei dati qualitativi e quantitativi, la comunicazione della ricerca.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    1. ROBASTO Daniela, La ricerca empirica in educazione. Esempi e buone pratiche, FrancoAngeli, Milano 2014.

    2. TRAVERSO Andrea, Emergenza e progettualità educativa. Da un modello allarmista al modello trasformativo, FrancoAngeli, Milano 2018.

    3. Materiale didattica caricato in AulaWeb

     

    Per gli studenti internazionali sono disponibili, a richiesta, testi e articoli in lingua inglese. L'esame potrà essere sostenuto, nelle modalità previste, in lingua inglese.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    L'inizio delle lezioni e l'orario sono consultabili nella sezioni apposito sul sito del Dipartimento (orario delle lezioni I semestre LM85bis)

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Sino al perdurare dell'emergenza sanitaria l'esame si terrà a distanza (modalità: consegna scritta ASINCRONA di un elaborato individuale).

    Al ritorno delle attività in presenza l'esame finale sarà scritto con domande a stimolo chiuso e risposta aperta (minimo 5 massimo 10) su tutti i testi  in programma.

    Tutte le informazioni specifiche sulle modalità d'esame e sulle precedenti prove sono disponibili in AulaWeb.

     

    ALTRE INFORMAZIONI

    Si invitano tutti gli studenti a consultare periodicamente la pagina di questo insegnamento sul portale dell’e-learning AulaWeb ( http://www.aulaweb.unige.it/). Tutte le informazioni e i materiali relativi a questo insegnamento sono pubblicate esclusivamente in tale sito. 

     

    Per gli studenti internazionali sono disponibili, a richiesta, testi e articoli in lingua inglese. L'esame potrà essere sostenuto, nelle modalità previste, in lingua inglese.

     

    Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento), di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare il/la docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.